“I Love Monreale”: due serate di moda, glamour e spettacolo. Venerdì si parte con i “I 4 Giusti”

Tanta attesa per la nuova Miss Monreale ma anche per la prima volta di Mister Monreale. In passerella gli stilisti Jariel, Tufano e Cirillo

MONREALE – Manca ormai pochissimo alla terza edizione di “I Love Monreale”, l’evento di moda, musica e spettacolo che si terrà il 20 e 21 settembre, a Monreale. La novità di quest’anno è l’elezione di “Mister Monreale 2019”. 

Grazie anche al patrocinio del Comune di Monreale e al coinvolgimento dei commercianti, Monreale si trasformerà in una vera e propria passerella di moda sulla quale, graditissima sorpresa dell’edizione numero 3, sfileranno gli stilisti internazionali Jariel, Tufano e Cirillo. I loro abiti verranno “portati” con la grazia e l’eleganza che meritano dai concorrenti, aspiranti miss e mister Monreale, pronti a dimostrare quanto servirà a far loro conquistare la corona o una delle fasce in palio (10 per le miss). Tra le fasce anche quella di Miss Social, assegnata tra le ragazze più votate sulla pagina Facebook di Filodiretto Monreale. 

Come ogni anno, tanta l’attesa per una manifestazione sempre ricca di pathos grazie alla cura degli organizzatori – Francesco Pampa, presidente della “Vanity Models Management”; Salvatore Di Betta della “Piccy Models” e direttore artistico dell’evento; Massimiliano Vicari, amministratore della web agency palermitana “MaxServices” – che anche quest’anno non deluderanno gli affezionati.

La serata di venerdì 20, la semifinale, avrà inizio alle 20 in piazzetta Vittorio Emanuele e sarà caratterizzata principalmente dalle sfilate che daranno modo alla giuria di conoscere i concorrenti e di ammirare i brand e partner che aderiscono all’evento. Ci saranno, però, anche “I 4 Giusti” direttamente da Sicilia Cabaret, ospiti affezionati di “I Love Monreale”, pronti a infuocare la piazza con le loro battute e i tanti siparietti comici che li contraddistinguono.

Alle 20 di sabato 21, in piazzetta Vaglica/corso Pietro Novelli, la finalissima. Inevitabile l’emozione per tutti, sia perché la competizione diventerà ancora più serrata con il pubblico che potrà applaudire il concorrente preferito sia perché a dare ritmo alla serata saranno tanti momenti, come quello live con Deborah Serina e le Rose D’Oriente. Non mancheranno, ancora una volta, gli stilisti internazionali Jariel, Tufano e Cirillo che, come durante la semifinale, porteranno il loro respiro d’oltreoceano anche nella splendida Monreale.

A presentare entrambe le serate saranno Angelo Palermo e Sofia Badalamenti.

I tanti momenti di intrattenimento non faranno, però, dimenticare l’importanza del concorso, anche perché nel back stage i concorrenti saranno trepidanti, in attesa di uscire e calcare la passerella desiderosi di sentire pronunciare il proprio nome. Per le ragazze, poi, ancora più pathos dal momento che le prime tre che conquisteranno il podio potranno tornare a casa anche  con uno dei gioielli messi in palio dalla Gioielleria Cipolla, ancora una volta felice di esserci in maniera così determinante.

Insomma, che dire ancora? Solo che bisogna viverla “I Love Monreale” per comprendere che parliamo di una manifestazione che ormai da tre anni sta regalando emozioni a chi vi partecipa:   aspiranti miss e da quest’anno anche mister, partner, amministrazione comunale, commercianti, organizzatori stessi. Ognuno con un ruolo diverso partecipa a quest’ avventura, dimostrando che la sinergia vince sempre, soprattutto poi se finalizzata a regalare bellezza, armonia e fascino.

 

 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.