Ieri mattina sempre al pronto soccorso dellospedale Ingrassia una dottoressa e un infermiere erano stati aggrediti dai parenti di un ragazzo. Il medico nell’aggressione ha riportato ecchimosi e contusioni mentre l’infermiere un trauma lombo sacrale. Il personale sanitario è stato aggredito perché i parenti ritenevano che il ragazzo portato in ospedale non era stato adeguatamente assistito.

Le indagini sono in corso da parte della polizia che ha identificato i parenti del ragazzo. L’episodio è stato denunciato dai due sanitari.