Oggi è 23/11/2019

Cronaca
L’inchiesta riguarda le elezioni regionali del novembre 2017 e le comunali di Termini Imerese per voto di scambio

“Voto Connection”. Richiesta di rinvio a giudizio per i fratelli Caputo ed altre 85 persone

Tra gli indagati l’ex presidente Totò Cuffaro, l’assessore Totò Cordaro e il capogruppo di Diventerà Bellissima all’ARS Alessandro Aricò

Pubblicato il 23 agosto 2019

“Voto Connection”. Richiesta di rinvio a giudizio per i fratelli Caputo ed altre 85 persone

Termini Imerese, 23 agosto 2019 – È stata fissata per il 4 dicembre davanti al gip del Tribunale di Termini Imerese, Claudio Emanuele Bencivinni, l’udienza preliminare del processo “Voto Connection”, che riguarda 87 persone, perlopiù indagate a vario titolo di attentato ai diritti politici del cittadino e corruzione elettorale. 

Tra di loro figurano i fratelli monrealesi Salvino e Mario Caputo, in relazione all’inchiesta che li ha investiti in seguito alle consultazioni regionali del novembre 2017. Ad Aprile 2018 ai fratelli Caputo era stata applicata la misura cautelare degli arresti domiciliari per il reato di attentato ai diritti politici dei cittadini. In pratica secondo l’accusa avrebbero ingannato gli elettori presentando Mario Caputo con la postilla «detto Salvino», facendo credere che il candidato non fosse Mario, bensì Salvino, più noto in quanto ex sindaco di Monreale ed ex parlamentare regionale. Gli arresti domiciliari applicati ai due fratelli, motivati dal «concreto ed attuale rischio che si attivino – grazie alle numerose ed influenti conoscenze che vantano a livello politico – per ostacolare l’andamento delle indagini in corso», erano poi stati revocati dal Tribunale del Riesame il 20 Aprile 2018. Il Tribun­ale per il Riesame aveva annullato il pr­ovvedimento del Trib­unale di Termini Ime­rese sia per la asso­luta mancanza dei gr­avi indizi di colpev­olezza che per il co­mportamento tenuto in campagna elettorale dai fratelli Capu­to e in particolare di Salvino che aveva da subito agito per ricercare i consensi per il fratello Ma­rio con manifestazio­ni pubbliche, comizi e riunioni in diver­si comuni della prov­incia. 

All’annullamento, la Procura di Termini si era appellata dinanzi alla Corte di Cassazione. Ma anche la Suprema Corte, a dicembre, aveva respinto il ricorso condividendo le richieste form­ulate dai difensori dei fratelli Caputo, gli Avvocati Raffae­le Bonsignore, Franc­esca Fucaloro e Nico­la Nocera. 

L’inchiesta aveva anche coinvolto gli ex coordinatori della Lega in Sicilia Alessandro Pagano e Angelo Attaguile, sollevati successivamente dai loro incarichi dai vertici del Carroccio.

Ma l’inchiesta, avviata dalla Procura di Termini Imerese, aveva riguardato anche tanti altri personaggi, che erano stati indagati per presunti scambi di favori in cambio di voti in occasione delle elezioni comunali di Termini Imerese. Si parla di posti di lavoro in aziende, in supermercati, aiuti per superare esami universitari o l’ammissione alla selezione per la facoltà di Scienze Infermieristiche.

L’inchiesta, denominata appunto “Voto Connection”, in questi mesi si è allargata fino a coinvolgere 87 soggetti, tra i quali il sindaco di Termini Imerese, Francesco Giunta. A spiccare alcuni indagati eccellenti, come quello dell’ex Presidente della Regione siciliana Totò Cuffaro, che si sarebbe impegnato per fare eleggere all’ARS Filippo Maria Tripoli, attuale sindaco di Bagheria e candidato non eletto nella lista Popolari e autonomisti. «Dal contenuto delle conversazioni telefoniche intercettate, si evinceva che il Cuffaro è ancora uno degli esponenti politici del territorio siciliano capace di far confluire voti in favore dei candidati da lui individuati», scrive il capitano Federico Minicucci, comandante della Compagnia dei carabinieri di Termini Imerese, che ha condotto l’attività investigativa di «Voto Connection». L’ex presidente della Regione replica: «So che è reato promettere posti di lavoro in cambio di voti e so di non aver promesso nessun posto di lavoro all’Ars e so anche di non avere nessun potere».

Rinviati a giudizio anche l’assessore regionale al Territorio Totò Cordaro (Popolari e autonomisti), che «sia prima che dopo l’elezione di Francesco Giunta, più volte assicurava ad Agostino Rio il mantenimento della promessa di assunzione» come corriere di tale Giuseppe Pileri, cognato del genero Giacomo Carlisi, e il capogruppo all’ARS di “Diventerà Bellissima” (il Movimento del Presidente Nuccio Musumeci) Alessandro Aricò, che avrebbe fatto ottenere un posto di tirocinante al figlio del consigliere comunale termitano Michele Galioto.

LEGGI ANCHE: 

L’inchiesta riguarda le elezioni regionali del novembre 2017 e le comunali di Termini Imerese per voto di scambio

A supportare la tesi dell’accusa vi sarebbero, secondo i magistrati,  le intercettazioni dei Carabinieri.

Chiesta invece l’archiviazione per Gioacchino Sanfilippo di Trabia perché il fatto non sussiste, e per Giuseppe Di Blasi per la tenuità del fatto.

All’udienza del 4 dicembre potranno costituirsi parte civile i tre enti pubblici individuati come parte offesa: la Regione Siciliana, i Comuni di Termini Imerese e Gangi.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • “Uscite dai social e scendete in piazza”, le sardine invadono Palermo

    Cronaca

    [gallery ids="125402,125403,125404,125405,125406,125407,125408,125409,125410"] PALERMO - Piazza Verdi si è trasformata in un mare pieno di sardine per sconfiggere il pirata. I flash mob continuano a dare filo da torcere alla Bestia, la m..

    Continua a Leggere

  • Monreale, fuori la Mirto, da lunedì il servizio passa alla New System Service

    Cronaca

    MONREALE - Assegnato con riserva di legge alla New System Service il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti a Monreale. Da lunedì, la società di Marsala, giunta seconda nella gara d’appalto, prenderà il posto della ditta Mirto di San..

    Continua a Leggere

  • Monreale, un parco giochi inclusivo nell’Antivilla comunale

    Cronaca

    MONREALE - L’intenzione dell’amministrazione comunale è quella di migliorare la qualità della vita dei minori con disabilità psichica e/o fisica, assicurando loro uguale possibilità di partecipazione ad attività ludico-ricreative e del t..

    Continua a Leggere

  • Borse di studio 2012/2013 e 2013/2014, ultimi giorni per riscuoterle

    Cronaca

    MONREALE - “Rimane solamente poco più di un mese di tempo per non perdere il diritto a riscuotere le borse di studio”. A lanciare l’avviso è il presidente della IV Commissione Consiliare, Angelo Venturella. Il riferimento è alle borse di..

    Continua a Leggere

  • Niente stipendio da 2 mesi per i dipendenti della Mirto, la Cgil diffida la società

    Cronaca

    Niente stipendi da due mesi e ferie non pagate per i dipendenti della F. Mirto, la società che al momento gestisce il servizio di raccolta rifiuti nel Comune di Monreale. I sindacati ora annunciano seri provvedimenti qualora la situazione di impasse non venisse sbloccata.  Intanto si preann..

    Continua a Leggere

  • Friday for future Monreale, volontari e studenti pianteranno alberi e puliranno Piazzale Candido

    Cronaca

    MONREALE - Ritornano i Fridays For Future, arrivati ormai alla loro quarta edizione globale. Per il prossimo incontro del 29 novembre anche Monreale scenderà in campo. Piazzale Candido sarà valoriz..

    Continua a Leggere

  • Cinque assistenti sociali per il progetto Home Care Premium, ecco i vincitori

    Cronaca

    MONREALE - Approvata la graduatoria definitiva per il conferimento dell’incarico di assistente sociale, nell’ambito del progetto Home Care Premium. L’incarico sarà sottoscritto e perfezionato con la stipulazione del disciplinare d’incari..

    Continua a Leggere

  • Donna muore mentre passeggiava in Corso Calatafimi

    Cronaca

    PALERMO - Stava passeggiando in corso Calatafimi, quando ha accusato un malore e si è accasciata per terra. Una donna di 67 anni è deceduta questa mattina all'altezza di via Carmelo Trasselli. Allertati i  Carabinieri e l'ambulanza dai pas..

    Continua a Leggere

  • A Monreale celebrata la Giornata Unesco della Filosofia (FOTO)

    Cronaca

    [gallery ids="125295,125296,125297,125298,125299"] Riuscitissima, apprezzatissima ed applauditissima la manifestazione voluta con caparbia determinazione dalla docente del Liceo Scientifico Basile-D’aleo di Monreale Mirella Fedele per celebrare la Giornata dell..

    Continua a Leggere

  • TT Warsaw, inaugurazione della fiera. L’ambasciatore italiano visita lo stand siciliano

    Cronaca

    Si sta svolgendo a Varsavia una delle più importanti fiere del settore turistico. La 27esima edizione della TT Warsaw si terrà fino al 23 novembre nel monumentale Palazzo della Cultura e della Scienza in centro città. Una grande opportunità per

    Continua a Leggere

  • Corso Calatafimi, ora, si trova a Monreale?

    Cronaca

    PALERMO - Capitano delle vicende che a volte hanno dell’incredibile, tanto da diventare racconti divertenti, dove alla fine viene naturale dire: “No, non ci posso credere! Incredibile!”.  U..

    Continua a Leggere

  • La bella e triste storia di Miah, un venditore di rose

    Cronaca

    Facebook è il luogo dove ciascuno mette in mostra ciò che è realmente: la sua cultura, l'ignoranza, la sensibilità, la cattiveria, l’originalità, le stereotipie Facebook è un mondo particolare, nella sua essenza eterea e virtuale. Un mondo dove la gente si incontra e incrocia le pr..

    Continua a Leggere

  • “Sotto le stelle di Roma”, a Casa Cultura presentato il libro su Franco Franchi

    Cronaca

    [gallery ids="125211,125212,125213,125214,125215,125216,125217,125218,125219,125220,125221,125222,125223,125224,125225,125226,125227,125228,125229,125232"] MONREALE - Si è svolta ieri mattina, presso i locali di Casa Cultura Santa Caterina, l..

    Continua a Leggere

  • Palermo accoglie la Msc Seaview per la prima volta, può accogliere fino a 5.429 persone

    Cronaca

    PALERMO - Martedì è salpata dal porto di Civitavecchia (Roma) alla volta di Palermo la nuova unità di  (Msc Seaview). Giunta ieri a Palermo, subito dopo l’ormeggio, si è svolta la cerimonia di primo attracco alla presenza del p..

    Continua a Leggere

  • Esperti a disposizione delle amministrazioni locali del Palermitano per consulenza diretta e supporto per l’accesso ai fondi europei

    Cronaca

    PALERMO - È stato attivato nei giorni scorsi presso la Prefettura di Palermo il servizio di “help desk” previsto nell’ambito del progetto denominato “Supporto ai Comuni nello scouting dei fondi europei e gestione dei progetti attraverso ..

    Continua a Leggere

  • I mosaicisti monrealesi si mettono in mostra in Polonia alla TT WARSAW

    Cronaca

    L’assessorato al Turismo di Monreale da oggi è presente ad una delle più importanti e prestigiose fiere del settore turistico in Polonia, la TT WARSAW, che si svolgerà per la 27esima volta nei giorni 21-23 novembre nel palazzo-simbolo di Varsavia, il monumentale Palazzo della Cultura ..

    Continua a Leggere

  • Diritti dei bambini, flash mob in piazza degli alunni della Guglielmo II

    Cronaca

    [gallery ids="125082,125083,125084,125085,125086,125087,125088,125089,125090"] Oggi si celebra la giornata mondiale dei diritti dei bambini che ha visto protagonisti, sin dalle 10 del mattino, i piccoli alunni dell’infanzia e primaria della scuola I.C.S. Guglielmo II. I bambini hanno percors..

    Continua a Leggere

  • Aids e sifilide tornano a fare paura, aumentano le infezioni in Sicilia tra i giovani

    Cronaca

    In Sicilia tornano a fare paura i virus dell'Hiv, la sifilide e altre malattie sessualmente trasmissibili. L'allarme riguarda soprattutto i giovani tanto l'Asp ha avviato una campagna di sensibilizzazione che prevede tra le altre iniziative screening gratuiti e info..

    Continua a Leggere