Oggi è 22/11/2019

Cultura

La manipolazione delle informazioni a scopo politico e propagandistico ha raggiunto livelli decisamente allarmanti

L’ingenuità collettiva che diventa terra di conquista, enfatizzano i problemi, dando l’idea di una loro immediata soluzione, che solo quel determinato politico può offrire

Pubblicato il 23 agosto 2019

La manipolazione delle informazioni a scopo politico e propagandistico ha raggiunto livelli decisamente allarmanti

Parlare di politica pubblicamente senza che si agitino eccessivamente gli animi è diventata un’impresa titanica. La parola d’ordine è sicuramente “Eccesso”. “Eccesso” nelle invettive, “Eccesso” nelle adulazioni, “Eccesso” nello sbeffeggiare chi esterna posizioni politiche diametralmente opposte alle proprie. La libertà d’espressione si consuma in grezze e inconsistenti faide, in cui la mediocrità e la disinformazione, complice la diffusione immediata dei social network, assurgono al rango di “opinioni”. 

Uno degli aspetti salienti che, in parte, distingue l’attualità politica odierna da quella passata è, probabilmente, la sempre maggiore difficoltà, da parte di una buona fetta di società, di distinguere ciò che presenta un fondamento di verità da ciò che è palesemente falso. Per tale motivo ritengo che questa sia sicuramente l’epoca in cui la manipolazione delle informazioni a scopo politico e propagandistico abbia raggiunto livelli decisamente allarmanti. 

Slogan più che riflessioni...motti che presentano la stessa identica matrice, per riuscire a essere immediatamente fruibili dalle masse. Frasi scarne, ripetitive, semplici, coniate appositamente per gente che non vuole o non riesce ad ascoltare, con spirito critico, quello che ha da dire il politico di turno. Lo incensano o lo sbeffeggiano, indipendentemente dal fatto che possa esprimere concetti elevatissimi o discorsi senza alcun filo logico, scanditi da invettive urlate che hanno il retrogusto di incomprensibili vendette, intrise, qua e là, di pungenti ma banali provocazioni. Basta cogliere uno o due slogan per capire il senso di questa sorta di martellante disco rotto, in cui la puntina continua a saltare sempre sullo stesso solco…incessantemente, per inebetire un’opinione pubblica già inconsapevolmente manipolata. 

Il mondo virtuale ha dato accesso a un modo più immediato ma, al contempo, complesso, di fare politica. Il politico navigato ha ormai la sua centrale operativa all’interno dei social network che gli consentono di apparire vicino alla gente. Spesso si serve dell’appellativo “amici” per identificare e coinvolgere i suoi possibili elettori. Entra nel mondo virtuale del singolo papabile elettore, con fare autorevole ma sempre bonario, mettendo in luce il suo aspetto umano più simile a quello del cittadino medio, per risultare credibile e rassicurante. In ogni immagine, video, o discorso è un continuo ribadire il medesimo concetto: “Sono forte ma fondamentalmente sono uno di voi, ho gli stessi vostri desideri, i medesimi gusti e capisco i vostri problemi, per questo motivo posso farmene carico, perché solo io sono qui per ascoltarvi…non vi frego come gli altri, perché sono esattamente come voi”.

Tale atteggiamento apparentemente così spontaneo cela una macchina propagandistica mastodontica e studiatissima. Ogni politico di professione è sostenuto da uno staff che gli cura l’immagine virtuale. Attentissimi e preparatissimi Spin Doctor che non lasciano nulla al caso, dirottando l’opinione pubblica a loro favore, sulla base di studi accuratissimi, basati sulle necessità e sulle preferenze dei cittadini. Enfatizzano i problemi, dando l’idea di una loro immediata soluzione, che solo quel determinato politico (che tacitamente supportano) può offrire. Macchine infernali per procacciare o mantenere evanescenti consensi, che possano trasformarsi in dissensi al primo sferzare del vento avverso e che per questo motivo vanno continuamente alimentati. L’ingenuità collettiva che diventa terra di conquista, una landa desolata e sconfinata facilmente espugnabile spesso non dal più bravo, ma dal più furbo.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Niente stipendio da 2 mesi per i dipendenti della Mirto, la Cgil diffida la società

    Cultura

    Niente stipendi da due mesi e ferie non pagate per i dipendenti della F. Mirto, la società che al momento gestisce il servizio di raccolta rifiuti nel Comune di Monreale. I sindacati ora annunciano seri provvedimenti qualora la situazione di impasse non venisse sbloccata.  Intanto si preann..

    Continua a Leggere

  • Friday for future Monreale, volontari e studenti pianteranno alberi e puliranno Piazzale Candido

    Cultura

    MONREALE - Ritornano i Fridays For Future, arrivati ormai alla loro quarta edizione globale. Per il prossimo incontro del 29 novembre anche Monreale scenderà in campo. Piazzale Candido sarà valoriz..

    Continua a Leggere

  • Cinque assistenti sociali per il progetto Home Care Premium, ecco i vincitori

    Cultura

    MONREALE - Approvata la graduatoria definitiva per il conferimento dell’incarico di assistente sociale, nell’ambito del progetto Home Care Premium. L’incarico sarà sottoscritto e perfezionato con la stipulazione del disciplinare d’incari..

    Continua a Leggere

  • Donna muore mentre passeggiava in Corso Calatafimi

    Cultura

    PALERMO - Stava passeggiando in corso Calatafimi, quando ha accusato un malore e si è accasciata per terra. Una donna di 67 anni è deceduta questa mattina all'altezza di via Carmelo Trasselli. Allertati i  Carabinieri e l'ambulanza dai pas..

    Continua a Leggere

  • A Monreale celebrata la Giornata Unesco della Filosofia (FOTO)

    Cultura

    [gallery ids="125295,125296,125297,125298,125299"] Riuscitissima, apprezzatissima ed applauditissima la manifestazione voluta con caparbia determinazione dalla docente del Liceo Scientifico Basile-D’aleo di Monreale Mirella Fedele per celebrare la Giornata dell..

    Continua a Leggere

  • TT Warsaw, inaugurazione della fiera. L’ambasciatore italiano visita lo stand siciliano

    Cultura

    Si sta svolgendo a Varsavia una delle più importanti fiere del settore turistico. La 27esima edizione della TT Warsaw si terrà fino al 23 novembre nel monumentale Palazzo della Cultura e della Scienza in centro città. Una grande opportunità per

    Continua a Leggere

  • Corso Calatafimi, ora, si trova a Monreale?

    Cultura

    PALERMO - Capitano delle vicende che a volte hanno dell’incredibile, tanto da diventare racconti divertenti, dove alla fine viene naturale dire: “No, non ci posso credere! Incredibile!”.  U..

    Continua a Leggere

  • La bella e triste storia di Miah, un venditore di rose

    Cultura

    Facebook è il luogo dove ciascuno mette in mostra ciò che è realmente: la sua cultura, l'ignoranza, la sensibilità, la cattiveria, l’originalità, le stereotipie Facebook è un mondo particolare, nella sua essenza eterea e virtuale. Un mondo dove la gente si incontra e incrocia le pr..

    Continua a Leggere

  • “Sotto le stelle di Roma”, a Casa Cultura presentato il libro su Franco Franchi

    Cultura

    [gallery ids="125211,125212,125213,125214,125215,125216,125217,125218,125219,125220,125221,125222,125223,125224,125225,125226,125227,125228,125229,125232"] MONREALE - Si è svolta ieri mattina, presso i locali di Casa Cultura Santa Caterina, l..

    Continua a Leggere

  • Palermo accoglie la Msc Seaview per la prima volta, può accogliere fino a 5.429 persone

    Cultura

    PALERMO - Martedì è salpata dal porto di Civitavecchia (Roma) alla volta di Palermo la nuova unità di  (Msc Seaview). Giunta ieri a Palermo, subito dopo l’ormeggio, si è svolta la cerimonia di primo attracco alla presenza del p..

    Continua a Leggere

  • Esperti a disposizione delle amministrazioni locali del Palermitano per consulenza diretta e supporto per l’accesso ai fondi europei

    Cultura

    PALERMO - È stato attivato nei giorni scorsi presso la Prefettura di Palermo il servizio di “help desk” previsto nell’ambito del progetto denominato “Supporto ai Comuni nello scouting dei fondi europei e gestione dei progetti attraverso ..

    Continua a Leggere

  • I mosaicisti monrealesi si mettono in mostra in Polonia alla TT WARSAW

    Cultura

    L’assessorato al Turismo di Monreale da oggi è presente ad una delle più importanti e prestigiose fiere del settore turistico in Polonia, la TT WARSAW, che si svolgerà per la 27esima volta nei giorni 21-23 novembre nel palazzo-simbolo di Varsavia, il monumentale Palazzo della Cultura ..

    Continua a Leggere

  • Diritti dei bambini, flash mob in piazza degli alunni della Guglielmo II

    Cultura

    [gallery ids="125082,125083,125084,125085,125086,125087,125088,125089,125090"] Oggi si celebra la giornata mondiale dei diritti dei bambini che ha visto protagonisti, sin dalle 10 del mattino, i piccoli alunni dell’infanzia e primaria della scuola I.C.S. Guglielmo II. I bambini hanno percors..

    Continua a Leggere

  • Aids e sifilide tornano a fare paura, aumentano le infezioni in Sicilia tra i giovani

    Cultura

    In Sicilia tornano a fare paura i virus dell'Hiv, la sifilide e altre malattie sessualmente trasmissibili. L'allarme riguarda soprattutto i giovani tanto l'Asp ha avviato una campagna di sensibilizzazione che prevede tra le altre iniziative screening gratuiti e info..

    Continua a Leggere

  • Capo Gallo continua a “sgretolarsi”, necessario un intervento di messa in sicurezza

    Cultura

    PALERMO - Capo Gallo è ormai conosciuta come la riserva naturale più bella della Sicilia, dopo quella dello Zingaro, dove ogni anno, soprattutto d’estate, milioni di turisti corrono a farvi un bagno. Però i milioni di turisti non sanno ch..

    Continua a Leggere

  • Accessori per impianti elettrici: dalle fascette di plastica alle etichettatrici per cavi

    Cultura

    L’impianto elettrico è fondamentale per portare elettricità in un appartamento, in un ufficio e in una qualsiasi struttura. Serve per garantire tanto l’illuminazione quanto il funzionamento di dispositivi elettronici ed elettrodomestici. Le basi per realizzare un buon impianto..

    Continua a Leggere

  • Giornata Mondiale della Filosofia, a Monreale il convegno “La filosofia e i diritti di cittadinanza globale”

    Cultura

    MONREALE - Nella giornata di domani 21 novembre, presso l’Aula Consiliare Biagio Giordano, alle ore 09,30, in ottemperanza alla Giornata Mondiale della Filosofia, evento creato dall’UNESCO che di norma si celebra il terzo gio..

    Continua a Leggere

  • Monreale: Violenza sulle donne: “quando è codice rosso”. Focus sulle donne straniere

    Cultura

    MONREALE - Il 25 novembre è la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne stabilita dall’assemblea generale delle Nazioni Unite il 17 dicembre del 1999, con la risoluzio..

    Continua a Leggere