Oggi è 21/09/2019

Editoriali
A mancare una valida campagna comunicativa. Sui più importanti siti dedicati agli eventi non si parla di Monreale

E…STATE MONREALE. Una gestione manageriale della cosa pubblica

Da quest’anno la città di Monreale entra di diritto nel novero delle mete capaci di attrarre visitatori in cerca di intrattenimento serale, da strappare alle destinazioni più gettonate

Pubblicato il 17 agosto 2019

E…STATE MONREALE. Una gestione manageriale della cosa pubblica

MONREALE – Palermo, Cefalù, Castelbuono, Pollina, Petralia Sottana, Terrasini. E da oggi anche Monreale. Sono tanti i comuni palermitani, ma anche i più vicini della provincia di Trapani (come Castellammare del Golfo) che stanno offrendo (quasi tutti già da fine giugno o dai primi di luglio) una ricca rassegna di spettacoli. Una vera e propria competizione all’insegna di manifestazioni di vario genere, ma anche di diversa qualità, in considerazione soprattutto delle differenti capacità finanziarie dei comuni.

Da quest’anno, possiamo affermare, anche la città di Monreale entra di diritto nel novero delle mete capaci di attrarre visitatori in cerca di intrattenimento serale, magari da strappare alle destinazioni estive da sempre più gettonate. 

Anche se un po’ in ritardo, e con l’estate che ha già cominciato il giro di boa, prende il via questa sera la rassegna estiva di spettacoli organizzati dall’amministrazione comunale. La città di Monreale prova ad investire sul rilancio del commercio e del turismo puntando sullo spettacolo. Concerti, cabaret, serate danzanti, sfilate di moda, street food, teatro, letture di poesie e presentazioni di libri. Un nutrito cartellone allieterà le serate da oggi a fine settembre. E…STATE MONREALE è una rassegna che promuove associazioni e artisti locali, ma che punta anche su nomi di maggiore fama per richiamare ospiti da tutta la provincia palermitana.

Da anni, complici le casse comunali asfittiche, la cittadina normanna si era tenuta distante dalla programmazione estiva, con notevole disappunto degli operatori commerciali del territorio. E anche per quest’anno i presupposti per avviare un cartellone estivo non c’erano. Non facevano certamente ben sperare i 200 € trovati in bilancio dall’amministrazione Arcidiacono insediatasi a maggio, appena sufficienti a sostenere i costi SIAE di una serata. Abbastanza concreto era quindi il timore che anche per l’estate 2019 sarebbe stato necessario uscire da Monreale per gustare serate all’insegna della cultura e dello spettacolo. Previsioni ribaltate. L’amministrazione comunale è riuscita ad ottenere contributi esterni per finanziare circa 25 eventi (e senza intaccare i 200 € ereditati, amano ripetere tra i corridoi del palazzo di città). 

Si tratta di decine di migliaia di euro. In parte arrivate dalla regione siciliana, certamente in ragione dei buoni rapporti personali e degli stretti legami politici che corrono tra i nostri amministratori e il governo regionale. Ma buona parte delle iniziative sono state rese possibili grazie all’iniezione di contributi provenienti da sponsor privati, a testimonianza dell’impegno e della capacità della squadra del sindaco Arcidiacono di sapersi fare interprete di una gestione della cosa pubblica che deve andare oltre la semplice amministrazione ordinaria, per orientarsi verso una gestione di tipo manageriale.

Se oggi non possiamo che plaudere al lavoro svolto in poco tempo dall’amministrazione comunale, riservandoci comunque a fine stagione di tirare le somme sulla qualità del risultato conseguito, non possiamo esimerci dall’esprimere un disappunto. Un cartellone di spettacoli, pur di buona qualità, non è in grado da solo di attrarre visitatori se non supportato da una massiccia campagna comunicativa. Nè tra le decine e decine di proposte presenti su balarm.it, il principale e più seguito portale di eventi in Sicilia, né tantomeno sulle colonne del Giornale di Sicilia dedicate alle mostre e agli spettacoli della regione, si fa cenno all’inaugurazione del Festival della Musica che oggi a Monreale apre i battenti ospitando due gruppi musicali (Kosmos Trio e South Band).

Una pecca non di poco conto che rischia seriamente di limitare l’afflusso di pubblico e quindi di indebolire anche il riscontro economico per gli operatori del settore commerciale e turistico.

Un aspetto, quello della comunicazione, che in una gestione manageriale non può mancare, e sul quale se necessario, devono anche confluire risorse economiche.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Vedere la tv dove vuoi: ecco le soluzioni per auto e camper

    Editoriali

    La vacanza in camper è sinonimo di avventura, viaggio, paesaggi visti in corsa, familiarità, divertimento. Il camper ti dà la possibilità di avere una casa mobile, di spostarti come preferisci e di organizzare la vacanza come vuoi. Montagna, mare, città d’arte o tutte queste cose insieme. Per..

    Continua a Leggere

  • Ieri a Monreale la gara ciclistica intitolata a Felice Gimondi e al medico Isidoro Giangreco

    Editoriali

    Una serata di sport ieri sera per le vie di Monreale dove è andata in scena la gara ciclistica intitolata a Felice Gimondi, leggenda del ciclismo italiano. Un’occasione per ricordare anche il medico monrealese Isidoro Giangreco, grande appassionate del mondo delle due ruote, scomparso a causa di ..

    Continua a Leggere

  • I Love Monreale, dopo il red carpet di piazza Vittorio Emanuele folla di gente per I 4 Gusti

    Editoriali

    [gallery ids="118388,118386,118385"] MONREALE - Dopo il red carpet di piazza Vittorio Emanuele, calcato dalle Miss e dai Mister di I Love Monreale che hanno portato in passerella le collezioni autunno inverno made in Italy di alcune delle bout..

    Continua a Leggere

  • Processo PANTA REI: 3 secoli di carcere per 32 mafiosi di Borgo Vecchio, Villabate e Bagheria

    Editoriali

    [gallery ids="118143,118144,118145,118146,118147,118148,118149,118150,118151,118152,118153,118154,118155,118156,118157,118158,118159,118160,118161,118162,118163,118164,118165,118166,118167,118168,118169,118170,118171,118172,118173,118174"] PALERMO - I giudici di Appello hanno emesso un sentenza p..

    Continua a Leggere

  • Milano capitale della moda: Salvo Lo Coco al “Milano Fashion week”

    Editoriali

    [gallery ids="118372,118373"] Sono questi i tre elementi che messi insieme, daranno una delle settimane più importanti dell’anno; la presentazione delle collezioni dei brand più prestigiosi nazionali ed internazionali della primavera-estate 2020. Una settimana,..

    Continua a Leggere

  • Spettacolo, moda e bellezza: piena la piazza vestita a festa per I Love Monreale (LE FOTO DEI MODELLI)

    Editoriali

    [gallery ids="118188,118189,118190,118191,118192,118193,118194,118195,118196,118197,118198,118199,118200,118201,118202,118203,118204,118205,118206,118207,118208,118209,118210,118211,118212,118213,118214,118215,118216,118217,118218,118219,118220,118221,118222,118223,118224,118225,118226,118227,118228..

    Continua a Leggere

  • Monreale, da oggi al Circolo di Cultura Italia la Mostra Pittorica Personale dell’artista Katia Cirrincione

    Editoriali

    MONREALE - Alle ore 18,00 di oggi, presso il Circolo di Cultura Italia a Monreale, il presidente Claudio Burgio e il consigliere comunale Santina Alduina inaugureranno la Mostra Pittorica Personale dell’artista Katia Ci..


  • Scomparsa Mons. Bommarito, Arcidiacono: “Lascia un’eredità indelebile nella formazione umana delle generazioni degli anni ’60

    Editoriali

    Molto cordoglio tra tanti monrealesi per la scomparsa di Mons. Luigi Bommarito, un uomo che ha contribuito alla loro formazione. Il Sindaco Arcidiacono a nome dell’amministrazione Comunale, del Consiglio Comunale e della cittadinanza esprime il proprio cordoglio alla famiglia Bommarito. "Apprez..


  • Ratto in via Roma in pieno giorno, ucciso con una scopa. Panico fra i passanti

    Editoriali

    [video width="640" height="352" mp4="https://www.filodirettomonreale.it/wp-content/uploads/2019/09/ratto1.mp4"][/video] MONREALE - Scompiglio questa mattina in via Roma, a ridosso dell'area pedonale, dove a partire già da ieri sera commercianti e passanti han..


  • Don Gino Bommarito, aperta a Terrasini la camera ardente

    Editoriali

    TERRASINI - Aperta questa mattina la camera ardente presso la chiesa degli Agonizzanti di Terrasini per l’ultimo saluto a Mons. Luigi Bommarito. Per tutta la giornata previsto un lungo afflusso di gente. Di Mons. Bommarito in tanti, tra colo..


  • Monreale. Vuoi diventare scrutatore o presidente di seggio elettorale? Aperti i termini per presentare la domanda

    Editoriali

    MONREALE - Tutti gli elettori ed elettrici del Comune di Monreale, che desiderano l’iscrizione nell’albo unico comunale delle persone idonee all’ufficio di scrutatore di seggio elettorale, dovranno presentare domanda al Sindaco del Comune d..


  • Italia Viva? Silvio Russo: “No, appartengo e rimango nel Pd”. E a Monreale i democratici si riorganizzano

    Editoriali

    MONREALE - C’è chi resta nel PD, c’è chi va via e chi invece è in attesa di capire se seguire Matteo Renzi nel suo nuovo partito Italia Viva. Sono in tutto 30 i deputati e i senatori necessari al rottamatore per formare due gruppi autonomi..


  • Acquedotto Consortile Biviere: il sindaco Arcidiacono nomina Maria Grazia D’Amico componente del CDA

    Editoriali

    MONREALE - Avviato anche a Monreale lo Spoil System. Il sindaco, Alberto Arcidiacono, sta cominciando a mettere mano agli incarichi di sottogoverno. A partire da quelle dei CDA degli enti partecipati dal comune, saranno una qu..


  • A Monreale il Catasto degli incendi e il “Salotto”, OK del consiglio alle due proposte del M5S

    Editoriali

    Catasto degli incendi e "Salotto monrealese", il Consiglio Comunale approva all'unanimità le due proposte presentate dal presidente della Commissione Bilancio, il consigliere del M5s Fabio Costantini.

    Ogni anno, il territori..


  • Ignazio Davì: “La mia un’appartenenza ormai “storica” al Partito Democratico, ma a Monreale impegnato con il Movimento Il Mosaico”

    Editoriali

    Riceviamo e pubblichiamo: Gentilissimo Direttore, in riferimento al Suo articolo "Divorzio in casa Pd. Ma Davì, Giannetto e Russo restano fedeli ai dem" mi preme chiarire la mia posizione per onestà intellettuale e per evitare fraintendimenti in riferimento all'assenza di dichi..


  • È morto monsignor Luigi Bommarito, aveva 93 anni

    Editoriali

    TERRASINI - È morto monsignor Luigi Bommarito, ex Arcivescovo di Catania. Nato l’1 giugno 1926 a Terrasini in provincia di Palermo, aveva 93 anni. Come detto, è stato Arcivescovo di Catania dal 1° giugno 1988 al 7 giugno 2002 quando si ritirò per raggiunti limiti di età tornando nella sua cit..


  • Gli ex amministrativi ATO Pa2 devono essere assunti dalla Srr, la Regione accelera

    Editoriali

    Una raffica di incontri con le Srr per verificare il rispetto della normativa in tema di personale, di gestione del servizio e di impianti. Ora la Regione vuole accelerare nel percorso per l’attivazione delle


  • In piazza Guglielmo lo spettacolo di ballo della scuola World Latin

    Editoriali

    MONREALE - Stasera spettacolo in piazza Guglielmo, dalle 21 in poi gli allievi della scuola di ballo ASD World Latin dei maestri gemelli Mirko e Sharon Cardì, con la collaborazione del maestro di danza classica e moderna Fanara, si esibiranno a ..