Turisti derubati del trolley appena giunti a Palermo, arrestati due palermitani

I poliziotti li hanno fermati nel pressi della Cala di Palermo

La Polizia di Stato ha arrestato i palermitani Russo Antonino di 36 anni e Lauro Emanuele, di 39 anni, accusati di di furto aggravato in concorso ai danni di due turisti che erano appena arrivati a Palermo.

I poliziotti li hanno fermati nel pressi della Cala di Palermo nel corso di un controllo in borghese, mentre erano intenti a  frugare all’interno di un trolley dentro un’auto. I  due hanno subito ammesso di aver rubato la valigia da una vettura parcheggiata pochi metri più avanti. In seguito al controllo del borsone di Russo sono stati anche trovati orologi e navigatori satellitari oltre a diversi arnesi atti allo scasso. Il trolley è stato restituito alla coppia di turisti australiani. 

Russo è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, domiciliari per Lauro, al quale è stato contestato il reato di evasione in quanto già sottoposto a questa misura cautelare. In sede di giudizio gli arresti sono stati convalidati.

 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.