Oggi è 21/01/2020

Politica

“Se questa domenica ci fossero le elezioni politiche, lei per quale partito voterebbe?”

L’attuale coalizione giallo-verde invece si attesterebbe al 54%. Una coalizione tra Lega, Forza Italia e Fratelli D’Italia, dove, infatti, la stessa registrerebbe il 50,4%.

Pubblicato il 3 agosto 2019

“Se questa domenica ci fossero le elezioni politiche, lei per quale  partito voterebbe?”

“Se questa domenica ci fossero le elezioni politiche, lei per quale partito voterebbe?”

È questa la domanda posta a un campione di italiani nel corso del sondaggio pubblicato il 2 agosto, realizzato da Euromedia Research e commissionato da Euroweek News.

Il campionamento casuale, su scala nazionale, è stato realizzato tenendo conto della popolazione italiana maggiorenne secondo genere, età, livello di scolarità, area geografica di residenza, dimensione del comune di residenza.

Degli intervistati il 36% ha risposto che voterebbe per la Lega; l’8,1% per Forza Italia; il 6,1% per Fratelli d’Italia; il 20% per il PD; il 3,3% per +Europa; il 2,1% per altri di centrosinistra; il 18% per il M5S; il 2% per la sinistra; il 4,1% per altri.

Ma è il partito degli indecisi/astenuti che si conferma, ormai da qualche tempo, uno dei più grandi partiti: il 31% degli intervistati si dice indeciso o che non andrebbe a votare! 

Così, al netto del partito degli indecisi/astenuti, pur se la Lega si attesta come primo partito, da sola non avrebbe dove andare.

L’attuale coalizione giallo-verde invece si attesterebbe al 54%.

Fatto che probabilmente spiega come i due leader della coalizione giallo verde litighino in continuazione senza tuttavia rompere la corda e soprattutto trattando argomenti che identificano la base del proprio elettorato. 

Come a dire: siamo al governo per non mollare rispetto ai temi che ci identificano. 

Altro conto sarebbe una coalizione tra Lega, Forza Italia e Fratelli D’Italia, dove, infatti, la stessa registrerebbe il 50,4%.

Una coalizione di centrosinistra invece si attesterebbe al 27,4%.

In quest’ultimo caso emerge come la frammentazione e l’eterna litigiosità del centro sinistra non paghi.

Sempre al campione degli intervistati è stata posta la domanda: “Supponiamo che il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte decida di fondare un nuovo partito politico, lei sarebbe propenso a votarlo?”.

Il 2,3% ha risposto “certamente si”; il 6,2% ha risposto “probabilmente si”; il 21% ha risposto “probabilmente no”; il 42,4% “sicuramente no”; il 28,1% non sa/non risponde.

Così emerge un apprezzamento modesto per un premier “non politico di professione” e al tempo stesso una evidente minore popolarità dello stesso rispetto alla coalizione giallo-verde.

E allora chi potrebbe essere quel premier capace di portare, alla coalizione giallo-verde, 

valore aggiunto in termini di consensi ? 

Se il premier fosse il capo della Lega, il M5S come reagirebbe?

I fatti accaduti hanno palesato il malessere e i mal di pancia di esponenti pentastellati verso la Lega (e viceversa), fatti che probabilmente aiutano a immaginare i presupposti per scosse politiche all’interno del M5S.

Uno scenario che probabilmente potrebbe auspicare il centro destra ma che al tempo stesso non aiuterebbe la rincorsa del centro sinistra.

Ma si sa, alla fine, il popolo è sovrano.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Omicidio di Nicola Bifara a Partinico, il Gup condanna Leonardo Celestre a 30 anni

    Politica

    Il Gup di Palermo ha condannato a 30 anni di carcere il presunto omicida di Nicola Bifara, ucciso nella campagne Partinico il 28 luglio di due anni fa. Si tratta di Leonardo Celestre, 51 anni. La tesi della difesa non ha retto e in abbreviato è stato condannato evitando l'ergastolo.  Second..

    Continua a Leggere

  • La Vanity Models di Francesco Pampa incanta Milano: successo per lo shooting in piazza (LE IMMAGINI)

    Politica

    [gallery ids="131817,131818,131819,131820"]   Moda tra le strade della raffinata Milano per lo stilista Raffaele Tufano, che ieri, domenica 19 gennaio, insieme ad altri stilisti italiani, ha partecipato con le sue meravigliose creazioni ad uno shooting fotografico nella Galleria Umberto e..

    Continua a Leggere

  • Ogni anno un cittadino palermitano spreca più di 110 ore in mezzo al traffico

    Politica

    Ogni anno un cittadino palermitano spreca più di 110 ore in mezzo al traffico. Lo afferma uno studio condotto dal Global Traffic Scorecard di Inrix, che ha analizzato i trend della mobilità e della congestione urbana in 200 città di 38 nazioni. Il dato colloca la città di Palermo alla ..

    Continua a Leggere

  • 80 vasi di marijuana, scoperta piantagione in appartamento

    Politica

    BELMONTE MEZZAGNO (PA): 80 vasi appena piantati, con semi in fase di germogliamento con un’altezza tra i 3 e i 5 cm. Il dubbio  dei militari è che i semi siano di marijuana. Il ritrovamento è..

    Continua a Leggere

  • Randagismo, Rivoluzione Animalista: “C’è un sistema criminale alle spalle”

    Politica

    PALERMO - “Quello del randagismo in Sicilia è un fenomeno tristemente diffuso e dai risvolti inquietanti, un dramma che non sembra avere fine e su cui sono emersi elementi che delineerebbero un vero e proprio sistema criminale alle spalle.&nbs..

    Continua a Leggere

  • Ricorso Mirto al TAR, il comune di Monreale si costituisce in giudizio, Capizzi “Scelta illogica e onerosa per il comune”

    Politica

    MONREALE - Il Comune di Monreale si costituisce in giudizio nell'ambito del ricorso al Tar della ditta Mirto alla quale è stato revocato l'appalto di raccolta e spazzamento rifiuti. 

    Continua a Leggere

  • “Dialogo sulla corruzione”: a Monreale la presentazione del libro dell’arcivescovo Pennisi e del prefetto Sammartino

    Politica

    MONREALE - Sarà presentato venerdì 31 gennaio alle ore 16 presso il Palazzo Arcivescovile di Monreale il volume “Dialogo sulla corruzione. Giustizia e legalità, impegno per il be..

    Continua a Leggere

  • Ted amplia la sua offerta formativa. Nella scuola specializzazioni nel settore hi-tech

    Politica

    https://www.facebook.com/FiloDirettoweb/videos/869428606836445/ PALERMO- Se il mercato del lavoro dei prossimi decenni sarà incentrato sull’alta tecnologia allora è ora che i giovani siciliani vengano formati per affrontare questa sfida. P..

    Continua a Leggere

  • Monreale, al via i lavori in via Torres

    Politica

    [gallery ids="131723,131724,131726,131727,131728,131729"] MONREALE - Iniziati i lavori di restauro e riqualificazione della scalinata di via Torres che dal parcheggio conduce al centro storico della città normanna. L’intervento consentirà di riqualificare la struttura e ri..

    Continua a Leggere

  • Nuovo cimitero di Monreale: la consulta di Pioppo contraria, perplessità per l’impatto ambientale

    Politica

    MONREALE - Tra i 5.000 e i 6.000 loculi, una cappella, servizi igienici. È quanto previsto dal progetto di fattibilità presentato al comune di Monreale da Agorà, un consorzio di imprese, sul futuro cimitero monrealese.

    Continua a Leggere

  • Nonna Melina compie 102 anni, il segreto? Cibo sano e tanto amore ((FOTO)

    Politica

    [gallery ids="131684,131685,131686"] Grande festa a Corleone per la signora Emanuela Campanella conosciuta da tutti comw “Nonna Melina”. La signora ha compiuto 102 anni, circondata dall’affetto della sua bella famiglia numerosa. Ad omaggiarla con un mazzo di fiori anche il vice sindaco de..

    Continua a Leggere

  • Multa dai 60 ai 300 euro per chi getta i mozziconi di sigarette, il comune diventi da esempio alla Sicilia

    Politica

    MONREALEForse perché sono piccoli la gente crede che siano innocui, ma è uno dei rifiuti più inquinanti al mondo, sto parlando dei mozziconi di sigarette. Contengono 4000 sostanze tossiche e se buttati a terra inquinano quals..

    Continua a Leggere

  • Scuola, Open day il 21 gennaio alla Veneziano-Novelli

    Politica

    MONREALE - Il 21 gennaio alla Veneziano-Novelli si svolgerà l'Open day. In occasione di questo ormai tradizionale appuntamento i partecipanti potranno visitare i locali scolastici e vivere attivamente quanto la scuola offra in termini di percors..

    Continua a Leggere

  • Strage Portella della Ginestra, morta Concetta Moschetto una tra gli ultimi sopravvissuti

    Politica

    PIANA DEGLI ALBANESI - Era sopravvissuta alla strage di Portella della Ginestra. È morta Concetta Moschetto, la donna di Piana degli Albanesi era reduce di una delle pagine più nere del Novecento italiano: la prima strage dell'Italia repub..

    Continua a Leggere

  • Messa in sicurezza del torrente Corleone, in arrivo 300 mila euro

    Politica

    CORLEONE - L’Ufficio del Genio civile di Palermo ha impegnato 300 mila euro per un intervento urgente sul torrente Corleone, che attraversa il centro abitato. La somma servirà a mettere in sicurezza una parte dell’argine destro del corso d..

    Continua a Leggere

  • A Casa Cultura “Viaggio musicale lungo le vie diverse del mondo”

    Politica

    MONREALE - “Viaggio musicale lungo le vie diverse del mondo..

    Continua a Leggere

  • “LA NOTTE DEI LICEI CLASSICI”, e il Liceo “Basile-D’Aleo” di Monreale magicamente si trasforma in un eccellente teatro (FOTO)

    Politica

    [gallery ids="131588,131589,131590,131591,131592,131593,131594,131595,131596,131597,131598,131599,131600,131601,131602,131604"] MONREALE - Parlare male della scuola italiana è un luogo comune, un facile esercizio la cui pratica è, purtroppo,..

    Continua a Leggere

  • Monta la protesta in via Adragna, “la strada della vergogna”

    Politica

    MONREALE - Una situazione “drammatica” è quella che vivono ormai da anni i residenti di via Adragna, una strada che a definirla tale ci vuole davvero coraggio. https://www.facebook.com/FiloDirettoweb/videos/16432134150850..

    Continua a Leggere