Fiori d’arancio a Monreale, l’assessore Ignazio Davì sposa Claudia Ferrigno

Ignazio Davì ha sposato Claudia Ferrigno alla presenza di don Pasquale La Milia

MONREALE – Fiori d’arancio al Palazzo di Città. Questo pomeriggio è convolato a nozze il neo assessore e consigliere comunale Ignazio Davì. Il fatidico Sì è stato pronunciato all’interno della Chiesa della Martorana di Palermo. Ignazio Davì ha sposato Claudia Ferrigno alla presenza di don Pasquale La Milia. 

Davì, 42 anni, è stato eletto consigliere comunale ed era candidato con la lista «Il Mosaico». Il neo sposo è entrato a far parte della squadra di governo della città il 10 luglio scorso, dopo la nomina del sindaco Alberto Arcidiacono. Ricopre al momento numerose deleghe assessoriali: Risorse Umane, Affari Istituzionali e Generali, Beni Confiscati e Legalità, Sport e Spettacolo, Beni Culturali, Unesco, Ufficio Europa, Rapporti con Società Partecipate.

Ai novelli sposi, alla famiglia Davì e Ferrigno gli auguri da parte della redazione Filodiretto.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.