Partinico, 77enne minaccia con un’ascia i bambini che giocano in strada

Sono intervenuti i carabinieri, l’uomo è stato denunciato con l’accusa di minaccia aggravata mediante l’uso di arma

PARTINICO – Momenti di paura mercoledì scorso a Partinico, dove un 77enne, disturbato dalle urla dei bambini che giocano in strada, esce in strada brandendo un’ascia e minacciando con quella. Inutile dirlo, scoppia il panico nel quartiere.

Alcuni testimoni hanno subito chiamato i carabinieri che sono sopraggiunti nel giro di pochissimi minuti, evitando l’irreparabile. Il fatto è avvenuto in via Monsignor Tommaso Papa, conosciuta anche come via Mulini. I militari sono stati contattati verso le 19. L’anziano è stato subito disarmato e l’arma sequestrata.

Una volta identificato l’uomo è stato denunciato con l’accusa di minaccia aggravata mediante l’uso di arma. Non sarebbe la prima volta che il soggetto minaccia di ricorrere alle maniere forti; almeno un’altra volta avrebbe minacciato i bambini perché infastidito dalla loro presenza.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.