Corleone, viaggiava in auto con 150 grammi di hashish. Arrestato il 23enne Davide D’Angelo

Il 23enne è stato fermato durante un controllo lungo la strada d’accesso al centro abitato

CORLEONE – È stato arrestato martedì notte Davide D’Angelo, 23enne corleonese, dopo che i carabinieri della stazione di Corleone lo hanno fermato a un posto di blocco lungo la strada d’accesso al centro abitato.

I militari stavano svolgendo un servizio di contrasto al mercato degli stupefacenti e, insospettiti dal progressivo innervosirsi del conducente, hanno deciso di controllare il veicolo rinvenendo un panetto e mezzo di hashish per un peso complessivo di 150 grammi circa.

Il Giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Termini Imerese ha eseguito la convalida e disposto l’obbligo di dimore nel comune di Corleone.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.