Circonvallazione, pirata della strada investe un cane e fugge. Intervengono i residenti

Sono stati prontamente contattati il sindaco e l’assessore Taibi, i vigili urbani si sono recati sul posto

 

MONREALE – Un cane è stato investito questa mattina sulla circonvallazione di Monreale, all’altezza del civico 130. L’automobilista codardo (o codarda) se l’è svignata senza preoccuparsi minimamente dei danni causati a una vita.

Per fortuna alcuni cittadini sono accorsi per aiutare l’animale e chiamare chi di competenza: Andrea Seminara e Francesco Martorana si sono precipitati e hanno contattato l’associazione Pelo sul Cuore, di Silvana Lo Iacono, che è arrivata a dare il primo soccorso.

Sono stati prontamente avvisata l’assessore Taibi e il sindaco Alberto Arcidiacono; sono stati inoltre contattati i carabinieri e i vigili urbani, che si stanno recando sul posto.

L’animale sta molto male, ed è solo merito di quei cittadini rispettosi della vita se qualcuno adesso se ne sta prendendo cura. Il veterinario dell’Asp, sopraggiunto successivamente, ha potuto solo constatare che il cane ha la schiena spezzata.

I volontari Linda Guarnieri e Nicola Alessandro si stanno occupando dell’animale, che è stato trasportato in clinica.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.