Rifiuti, una discarica lunga 20 metri in via Regione Siciliana

Vittorino e Di Verde (Popolari per Monreale): “Incomprensibile come si possa arrivare a questo punto. La situazione è sfuggita di mano”

MONREALE – La città si è svegliata ancora sporca, cumuli di rifiuti ad ogni angolo di strada. Diverse le zone che necessitano un intervento di bonifica. 

Una discarica lunga circa 20 metri si è formata in via Regione Siciliana, di fronte al Cres. “Uno scempio – affermano Mimmo Vittorino e Giuseppe Di Verde del gruppo consiliare Popolari per Monreale – è incomprensibile come si possa arrivare a questo punto. È evidente che la situazione sia sfuggita di mano. Chiediamo un intervento tempestivo da parte dell’amministrazione. Evitiamo di fare selfie e pensiamo di più alla sostanza e a togliere la spazzatura dal territorio”. 

La vasca che smaltisce l’organico a Bellolampo è stata danneggiata dagli incendi dei giorni scorsi. Una situazione che sta mandando al collasso la raccolta. Come si legge in un articolo di ieri pubblicato su FiloDiretto, per smaltire questa parte di immondizia serve l’impianto per il trattamento meccanico-biologico che al momento è chiuso.

 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.