Maltrattamenti a scuola, 6 maestre sospese dall’insegnamento dalla Procura

Il Gip di Termini Imerese sospende 6 insegnanti di Collesano

Sei insegnanti di una scuole dell’infanzia maltrattavano i propri alunni con vessazioni materiali e morali. Per loro è arrivato un ordine di sospensione dall’insegnamento. 

La Procura della Repubblica di Termini Imerese ha delegato i carabinieri all’esecuzione di un’ordinanza del GIP del Tribunale di Termini Imerese nei confronti di sei insegnanti di un istituto dell’infanzia di Collesano ritenuti responsabili di numerosi e reiterati casi di maltrattamenti e condotte vessatorie, materiali e morali nei confronti dei propri piccoli alunni. I piccoli scolari avevano età compresa tra i 3 e i 6 anni.

In particolare il provvedimento del giudice ha previsto misure interdittive della sospensione dall’esercizio dell’insegnamento per dodici mesi a carico di 3 insegnanti e per nove mesi nei confronti degli altri 3.

Le indagini, sviluppate dai carabinieri di Collesano nell’anno scolastico in corso in seguito ad una soffiata. I maltrattamenti sono poi stati confermate da alcuni genitori. I militari hanno documentato atti di maltrattamento quotidiani fisici e psicologici da parte delle sei maestre nei confronti dei bambini che frequentavano tre classi della scuola dell’infanzia di Collesano. (immagine di repertorio)

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.