Corleone, Matteo Giannopolo è il nuovo sindaco dei ragazzi

Con una manciata di voti di differenza batte Monica Provenzano. Un progetto che educa i giovani alla cittadinanza attiva e alla legalità

CORLEONE – Anche quest’anno l’I.C. “Giuseppe Vasi” di Corleone rinnova il Consiglio Comunale e il sindaco dei ragazzi. Con una manciata di voti di differenza, rispetto a Monica Provenzano, è stato eletto Matteo Giannopolo che, come è consuetudine, ha nominato vice sindaco la sua avversaria. Lo spoglio è avvenuto nel primo pomeriggio del 29 maggio, nell’aula Consiliare “B. Verro” del palazzo comunale di Corleone alla presenza del Presidente del Consiglio, Pio Siragusa e del vicesindaco M. Clara Crapisi, sotto la presidenza della professoressa Raineri.

Il progetto prevede che ogni anno, entro il mese di maggio, avvenga il rinnovo delle cariche. Sono stati coinvolti tutti gli alunni della Scuola Secondaria di Primo Grado e quelli delle classi Quinte della Scuola Primaria. In particolare, i giovani cittadini si sono dapprima confrontati per individuare i candidati alla carica di sindaco (quest’anno in numero di due) che hanno costituito le loro liste.

Ancora una volta, all’insegna della democrazia e della lealtà i due candidati, Matteo Giannopolo e Monica Provenzano, guidati dal prof. Scaturro, referente del progetto, e dalle prof.sse Briganti, Lanza G. e Oliveri, hanno studiato il regolamento e fatto tesoro dei consigli dei docenti, mettendo in atto tutti gli adempimenti in esso previsti.

Il 29 maggio, in ordine, seguendo una turnazione, tutte le classi sono state accompagnate al seggio elettorale all’uopo costituito e dove erano rappresentate tutte le componenti della scuola: Presidente di seggio, la prof.ssa Raineri, scrutatori, la signora Cassataro (componente genitori), Francesco Foderà, Veronica Pecoraro e Valerio Macaluso (componente alunni). Le elezioni si sono svolte serenamente durante tutta la mattinata seguendo un ordine già precedentemente predisposto. Nel primo pomeriggio il Seggio si trasferisce presso l’Aula Consiliare “B. Verro” del palazzo comunale di Corleone.

Il Presidente del Consiglio Pio Siragusa, ha quindi presieduto la prima seduta del Consiglio Comunale dei Ragazzi che, chiamati dal vicesindaco M. Clara Crapisi, ad uno ad uno, in piedi e ad alta voce, hanno pronunciato la formula di giuramento. La prossima settimana avverrà la nomina di quattro assessori e dell’elezione del presidente e del vice presidente del Consiglio, che avverrà in sede di seduta del neo eletto Consiglio dei Ragazzi.

Un’iniziativa che coinvolge gli alunni nella consapevolezza dell’importanza del valore dell’educazione alla cittadinanza attiva e alla legalità. 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.