Oggi è 26/06/2019

Cultura

“Ombre e Luci”: inaugurata ieri a Palermo la mostra della fotografa monrealese Maria Madonia

Il professor Franco Nocera ha commentato: “Questa mostra racchiude questo duplice significato: la luce e l’ombra, il bianco e il nero, il moro e il paladino”

Pubblicato il 25 maggio 2019

“Ombre e Luci”: inaugurata ieri a Palermo la mostra della fotografa monrealese Maria Madonia

Palermo, 25 maggio 2019 – Si è tenuta oggi pomeriggio, presso l’educandato Maria Adelaide di Palermo, l’inaugurazione della mostra fotografica di Maria Madonia, fotografa di Monreale.

Una mostra rispecchiata perfettamente dal suo titolo, “Ombre e Luci”: il cuore pulsante delle immagini di Maria è infatti circondato da due sfere immaginifiche che si rincorrono, il buio e la luce.

La passione per la fotografia nasce in Maria nel 2008, dopo una mostra espositiva di Cartier-Bresson particolarmente evocativa per la sensibilità dell’artista monrealese. Da quel momento è stato un crescendo di ricerche stilistiche che hanno portato Madonia a confrontarsi con l’attimo esatto, il punctum barthiano a cui ogni fotografo aspira.

Dopo il saluto e l’introduzione all’incontro della dirigente scolastica del Maria Adelaide, Angela Randazzo, si sono susseguiti due interventi sulla mostra.

“Conosco Maria Madonia da quarant’anni, è stata mia allieva – racconta il professor Franco Nocera, docente dell’Accademia delle Belle Arti di Palermo -. L’ho rincontrata dopo anni scoprendo questa sua passione per le arti figurative e in particolare per la fotografia. Mi incuriosì e così vidi le sue prime foto: pensai subito che aveva qualcosa in più. Questa mostra racchiude questo duplice significato: la luce e l’ombra, il bianco e il nero, il moro e il paladino. L’infrangersi dell’onda sulle rocce, la luce che affiora prepotente, ma anche l’ombra delle finestre misteriose in cui è possibile vedere i fantasmi, immaginarli. Volendo fare un paragone con la musica mi viene in mente la “Messa breve” di Mozart: dal buio più profondo, ma mano che procede il brano, si vede la luce fare capolino. Nelle immagini di Maria vi è la stessa luce, ma la sua è una luce di speranza, la speranza che le cose migliori possano apparire da quelle finestre”.

“Io e Maria siamo colleghi da tanti anni, condividiamo una visione comune della realtà – ha detto il professor Camillo Palmieri, docente di lettere classiche presso l’educandato Maria Adelaide, nel corso del suo intervento -. Potrebbe forse sembrare una considerazione triste ma è in realtà obiettiva: entrambi abbiamo maturato, per tante ragioni, una sorta di disagio dell’esistenza. Non è un fatto negativo, il disagio alle volte apre delle prospettive che una visione eccessivamente ottimista non ci mostra, e di conseguenza cerchiamo delle risorse che il più delle volte sono dentro di noi. Ecco, Maria ha fatto esattamente questo: le sue fotografie nascono dall’interno”.

E proprio il dolore è forse la chiave di lettura più adatta per interpretare le immagini della mostra. Come dice la stessa Maria “la mia solitudine mi ha spinto a cercare un interesse”; è quindi nella solitudine, nel dolore della quotidianità che trova la sua genesi la visione dell’occhio dell’artista.

“Ho visto che andando in giro, fotografando e osservando la realtà provavo un senso di appagamento. Ha cominciato a crescere questa passione dentro di me. Quando vedevo un tramonto mi acquietavo, c’era in me la voglia di uscir fuori da questa tristezza, dalle ombre che scaturiscono dalla quotidianità. Ma al contempo avevo una forza che mi spingeva a ritemprarmi: un tramonto, il rumore del mare, sono stati il mio rifugio. Nelle mie foto non vi sono figure umane, è rappresentata la sofferenza dell’uomo. La strada che io ho scoperto, per superare e riscattarsi dalla sofferenza, è quella di rifugiarsi nella natura e nella bellezza”.

Dopo gli interventi si è esibito il quartetto a plettro Tetra Cordes, composto da due mandolini, una mandola e una chitarra. Un’esibizione d’eccellenza, coronata dalla splendida cornice del palazzo in cui ha sede il Maria Adelaide.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Monreale, eliminazione delle discariche abusive. Arcidiacono: “Chiedo la collaborazione dei cittadini”

    Cultura

    MONREALE - Inizierà oggi pomeriggio la grande operazione di recupero su tutto il territorio monrealese: l'obiettivo è l'eliminazione delle discariche abusive e la rimozione dei cumuli di rifiuti sparsi ovunque e causati dal conferimento selvaggio attuato da alcuni cittadini che non rispettano le r..

    Continua a Leggere

  • Incidente in via Pietro Novelli, coinvolto uno scooter

    Cultura

    [gallery ids="108390,108391"] MONREALE - Intorno alle 9.00 di questa mattina, in via Pietro Novelli alta, poco prima dell'incrocio per San Martino delle Scale, si è verificato un incidente che ha coinvolto uno scooter e un'automobile. La dinamica non è del tutto chiara: pare che lo scooter s..

    Continua a Leggere

  • L’icona dell’Odigitria e altri tesori del Duomo di Monreale esposti al meeting di Rimini

    Cultura

    RIMINI - Alcuni tesori del Duomo di Monreale, che con le cattedrali di Palermo e Cefalù è patrimonio dell'umanità, saranno esposti dal 18 al 24 agosto al Meeting di Rimini. La mostra si articolerà in cinque sezioni, con tre vid..

    Continua a Leggere

  • Scoperte centinaia di truffe sul reddito di cittadinanza, via ai controlli sui beneficiari

    Cultura

    Partono adesso i controlli sui beneficiari del reddito di cittadinanza. Sono 120 mila le famiglie su 480 mila che potranno essere convocate a breve presso i centri per l’impiego per i controlli della propria pratica già evasa. Si tratta, quindi, di controlli generalizzati e non di verifiche singo..

    Continua a Leggere

  • Monreale, l’avv. Alessia Meli nominata esperto del sindaco in discipline giuridico-amministrative

    Cultura

    MONREALE - È stato conferito all’avv. Alessia Meli l’incarico di esperto, a titolo gratuito, in discipline giuridico-amministrative, per l'espletamento delle attività connesse alla materia di competenza del sindaco. L’..

    Continua a Leggere

  • Rifiuti, una discarica lunga 20 metri in via Regione Siciliana

    Cultura

    MONREALE - La città si è svegliata ancora sporca, cumuli di rifiuti ad ogni angolo di strada. Diverse le zone che necessitano un intervento di bonifica.  Una discarica lunga circa 20 metri si è formata in via Regione Siciliana, di fron..

    Continua a Leggere

  • Monreale si prepara a partecipare ad un finanziamento di 87 mila euro. Il consiglio approva l’Ufficio Europa

    Cultura

    Monreale si prepara a chiedere un finanziamento di circa 87 mila euro, il comune infatti rientra tra gli Enti Locali destinatari dell’avviso “Miglioramento delle condizioni di contesto sociale ed economico dei sistemi urbani e territoriali siciliani”. “Siamo..

    Continua a Leggere

  • Corleone approva il bilancio 2019-21, l’opposizione: «Azzerare il costo della politica»

    Cultura

    CORLEONE - Il Consiglio comunale di Corleone approva il bilancio di previsione del triennio 2019-2021 e si va a sommare a documento di programmazione finanziaria del 2018. «Sebbene con qualche mese di ritardo - dichiara il presidente del Consigl..

    Continua a Leggere

  • Tirocini per giovani laureati, pubblicati i bandi

    Cultura

    PALERMO - Al via la selezione dei centodieci tirocinanti da inserire negli uffici della Regione Siciliana. Sono stati, infatti, pubblicati stamane - sui siti web istituzionali delle Università di Palermo, Catania, Messina ed Enna - gli avvi..

    Continua a Leggere

  • Da discarica a ecopiazzola, l’area abbandonata della Circonvallazione diventa punto raccolta rifiuti

    Cultura

    MONREALE - Da molti è ricordato come il terreno del rogo, mentre altri da anni lo utilizzano come discarica abusiva. Nel sito nascerà a breve una ecopiazzola. 

    Fino a ieri, il luogo era ricoperto da un vasto ..

    Continua a Leggere

  • Rifiuti e organici all’osso le sfide di Arcidiacono, Gambino: «La direzione è giusta»

    Cultura

    Sono trascorsi oltre 30 giorni da quando Alberto Arcidiacono si è seduto sulla sedia più importante del Palazzo di Città. Tante sono..

    Continua a Leggere

  • Simone Romeo e Simone Miceli dell’Officina del Fitness trionfano al «Grand Prix di Sicilia»

    Cultura

    [gallery ids="108294,108296,108293,108295,108297,108298,108299,108300,108301"] L’Officina Del Fitness partecipa e vince al «Grand Prix di Sicilia 2019» che si è svolto il 22 giugno nella borgata marinara palermitana di Mondello. E, come sempre, arrivano grandi soddisfazioni per il coach monr..

    Continua a Leggere

  • Assillava e minacciava l’ex dal 2017, arrestato stalker 44enne a Partinico

    Cultura

    PARTINICO - La polizia di stata ha arrestata questa mattina un 44enne responsabile di atti persecutori, resistenza a pubblico ufficiale e porto di oggetti atti ad offendere.

    Il soggetto era stato sorpreso ad importunare in modo assillante l'ex compagna all'interno di un..

    Continua a Leggere

  • Operazione Theft and Go, 2 arrestati e 4 domiciliari (FOTO)

    Cultura

    [gallery ids="108268,108269,108270,108271,108272,108273"] PALERMO - Si è svolta questa mattina l'operazione Theft and go, in cui sono stati indiv..

    Continua a Leggere

  • AMAP, grossa perdita nella rete idrica. Servizio sospeso a Borgo Molara e Rocca

    Cultura

    PALERMO - Ancora disagi nella rete idrica, interessate le aree di Borgo Molara, Palmerino e Rocca. L'AMAP ha informato che, a causa di una copiosa perdita, è stata temporaneamente sospesa l'erogazione idrica nei suddetti circuiti. Il servizio dovrebbe essere ripristinato al termine dei lavori di..

    Continua a Leggere

  • Monreale, ripulito il belvedere. Arcidiacono: “Continueremo fino a ripulire tutto il territorio”

    Cultura

    MONREALE - Proseguono i lavori a Monreale, su più fronti. Da alcuni giorni squadre di operai forestali hanno iniziato a ripulire da erbacce e sterpaglie la strada Rocca - Monreale, e continueranno per definire gli interventi grazie a un accordo tra il Comune di Monreale e l'Ispettorato Forestale de..

    Continua a Leggere

  • Navigator, a quattro giorni dalle prove ecco la graduatoria

    Cultura

    PALERMO - Hanno un nome e un punteggio i vincitori e gli idonei del concorso per navigator, la figura professionale che supporterà i centri per l'impiego nella ricerca di occupazione per i beneficiari del reddito di cittadinanza. I candidati che hanno superat..

    Continua a Leggere

  • Consiglio comunale, prima seduta dopo l’insediamento. Voto favorevole ai debiti fuori bilancio

    Cultura

    MONREALE - "Con l'adesione al patto dei sindaci per il clima e l'energia sarà possibile partecipare a bandi per il risparmio e l'ottimizzazione energetica", è quanto dichiarato da Marco Intravaia, presidente del Consiglio comunale, dopo la prima seduta del Consiglio dopo l'insediamento. Anche a..

    Continua a Leggere