Partinico, ritrovata la tredicenne scomparsa stamattina

La ragazza è stata ritrovata seduta vicino al pronto soccorso

Partinico, 3 maggio 2019 – Scomparsa una ragazza di 13 anni a Partinico. Questa mattina, quando i genitori di Martina Mazzola, 13 anni, sono andati nella sua camera per svegliarla, la ragazza era scomparsa. La giovane aveva la sveglia puntata alle 5.20, la finestra della sua stanza è stata trovata aperta e non ha con sé zaino, cellulare, vestiti o soldi.

A quanto pare una telecamera ha ripreso alcune immagini della ragazza mentre, all’alba, passava davanti piazza del Progresso di Partinico.

Martina frequenta la scuola Archimede, classe 3B. Chiunque dovesse avere notizie o vederla è pregato di contattare immediatamente le forze dell’ordine.

AGGIORNAMENTO ORE 16,30

È stata ritrovata vicino l’ospedale in lacrime, la tredicenne scomparsa stamattina a Partinico. La giovane è stata accompagnata al Pronto soccorso per accertamenti, per lei solo uno stato di choc. 

“Martina sta bene -dice il padre- è stata ritrovata da un signore che l’ha vista seduta sul muretto accanto l’ospedale, in lacrime e sotto la pioggia”. L’uomo ha allertato la famiglia, indicato la posizione e aspettato l’arrivo dei carabinieri e dei genitori.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.