Tra Balestrate e Trappeto il mare si tinge di marrone e si riempie di schiuma (VIDEO)

Nei pressi della foce del fiume Jato i giornalisti de Il Tarlo documentano uno strano fenomeno

Balestrate, 1 maggio 2019 – Uno Strano sversamento di fango si è verificato nel corso della giornata di ieri lungo la costa tre Balestrate e Trappeto. Il tratto di mare si è tinto di marrone per molte ore e si è riempito di una sostanza schiumosa. Lo strano fenomeno è stato testimoniato dai colleghi e amici cronisti de Il Tarlo tramite due dirette Facebook (vedi video in fondo).

Sono state numerose le segnalazioni giunte ai cronisti locali della strana presenza di una sostanza bianca che si stava depositando lungo gli argini del fiume Jato e nei pressi delle sua foce in località Balestrate. Le immagini mostrano chiaramente il colore scuro delle acque e la schiuma già sedimentata lungo gli argini e portata alla deriva dalle acque marine.

Dello sversamento sospetto è stata informata anche la Guardia Costiera. “Qualcosa di certamente anomalo e ambiguo – spiegano i giornalisti -, giustificato da questa sostanza schiumosa, sta accadendo”. Se si possa essere trattato di materiale proveniente dal fiume Jato o di sabbia proveniente dalla spiaggia, trasportata dall’impeto delle acque non è chiaro. La presenza di schiuma però è quella che ha destato qualche preoccupazione. Lo strano sversamento è avvenuto a poche centinaia di metri dal porto di Balestrate.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.