Oggi è 24/08/2019

In Evidenza

Istruzione, turismo, eventi culturali e energie rinnovabili: come vede Monreale Massimiliano Lo Biondo

Partecipazione attiva dei cittadini, anche e specialmente delle frazioni, nuovo piano energetico, raccolta differenziata vantaggiosa e premi per i quartieri più verdi

Pubblicato il 24 aprile 2019

Istruzione, turismo, eventi culturali e energie rinnovabili: come vede Monreale Massimiliano Lo Biondo

Monreale, 24 aprile 2019 – “Lo stato di declino e dissesto economico del Comune è uno stato oggettivo che occorre superare con coraggio, autorevolezza e determinazione, restituendo ai cittadini e al tessuto economico la consapevolezza che l’Istruzione è un punto di riferimento piuttosto che un’entità lontana e distante rispetto ai problemi delle persone”: è questo l’incipit del programma elettorale di Massimiliano Lo Biondo, candidato a sindaco di Monreale per il movimento #OLTRE.

Nei 14 punti esposti nel programma Lo Biondo spiega ai cittadini come vorrebbe cambiare Monreale qualora diventasse sindaco, a partire dalla macchina amministrativa: rimodulazione dell’organico, anche in ragione di una riduzione del personale derivante dai pensionamenti previsti nei prossimi due anni, per ottenere una migliore ripartizione dei carichi e responsabilità di lavoro. L’istituzione dell’Ufficio Bandi è un punto cruciale di questa sezione: favorirebbe la partecipazione diretta del Comune e di soggetti privati a bandi locali e/o europei attraverso un apposito sportello informativo online.

Trasparenza e partecipazione: previsti incontri programmati sul territorio durante l’anno per rendere attiva la cittadinanza in un percorso serio e consapevole, ma anche bilancio generale con iniziative pubbliche trimestrali. Verrebbe istituito un numero verde per il cittadino e uno per le attività, inoltre la scelta di eventuali risorse umane esterne avverrà solo se non saranno reperibili internamente, e comunque attraverso modalità e indirizzi di trasparenza.

L’obiettivo, per quanto riguarda la predisposizione del bilancio e la programmazione di interventi a breve, medio e lungo termine, sarà razionalizzare le spese ottemperando alle necessità della comunità. “Si farà ricorso a forme di finanziamento pubblico e/o privato per la realizzazione delle opere prioritarie, mantenendo comunque un ruolo di controllo e di indirizzo generale”. Attraverso lo staff dell’Ufficio Bandi saranno monitorate le pubblicazioni relative ai vari bandi disponibili. Con cadenza semestrale l’amministrazione renderà pubblica l’attività svolta per rendere partecipi e consapevoli i cittadini.

Il Comune di Monreale entrerebbe a gamba tesa nel mondo dei social: “Ci impegniamo a iscrivere il Comune di Monreale ai principali social network, individuando uno o più responsabili che si impegnino a rispondere alle domande in tempi brevi”.

Attraverso un bando a evidenza pubblica sarà istituita la “consulta della cultura”, col compito di collaborare alla programmazione e realizzazione degli eventi, tra cui sono proposti: “Nel segno di Guglielmo”, “Premio Monreale”, “Giornata della Frutta”, “I Love Monreale”, “Estate Monrealese”, “Caffè concerto”, “Ceramica di Monreale”, “Mosaico di Monreale”.

“Per rendere lo spazio urbano più vivibile, sarà assicurato il rispetto di alcuni principi, tra i quali la riqualificazione del patrimonio immobiliare esistente; la valorizzazione del ‘centro storico’, attraverso la creazione di un ‘ufficio per il centro storico’ volto a proporre condizioni che incentivino a viverlo ed abitarlo”. Attraverso il coinvolgimento dei cittadini e dei commercianti sarà affrontata la questione della viabilità, anche con iniziative sperimentali. Sarà riorganizzato l’ufficio per il verde pubblico, col compito di provvedere alla gestione e alla cura delle aree verdi. Inoltre, con l’istituzione del premio annuale del quartiere più verde, i cittadini saranno responsabilizzati a prendersi cura degli spazi comuni.

La salvaguardia del territorio e dell’ambiante passerà anche per la corretta gestione dei rifiuti, attraverso una raccolta differenziata idonea: i rifiuti differenziati diventeranno un bene economico. Sarà istituito quindi un regolamento sulla raccolta differenziata “Premio chi fa la differenza”, sperimentando un nuovo sistema che permetterà ai cittadini di pagare l’effettiva produzione di rifiuti.

Lo Biondo pensa al comune di Monreale come ad un’area “organica e coesa, pur nel rispetto di caratteri, storia e peculiarità sociali, culturali ed ambientali”: propone quindi l’utilizzo di nuovi strumenti per ascoltare e coinvolgere gli abitanti “sempre più estraniati dalle dinamiche amministrative della città”. Si fa esplicito riferimento alle iniziative referendarie per diventare comune autonomo, come nel caso di Pioppo. “Le frazioni dovranno poter partecipare alla programmazione dei lavori pubblici o almeno poter esprimere un giudizio sulle priorità e sugli indirizzi generali delle politiche attuate dalla giunta”.

Per quanto riguarda l’urbanistica, il programma prevede l’approvazione di un PRG: “deve essere uno strumento utile per attingere ai finanziamenti pubblici in materia di piano energetico, zona industriale e artigianale, piano viario e dei trasporti e piano parcheggi”.

Patto energia: è prevista un’azione complessiva sulle modalità di produzione e fornitura dell’energia, per questo sarà attuato ed incentivato il rispetto delle buone pratiche nazionali (isolamento termico, prestazione dei serramenti, fonti rinnovabili, risparmio idrico ecc.). “Compatibilmente con la congiuntura economica, introduzione dell’obbligatorietà della Certificazione Energetica di classe A per tutti gli edifici residenziali di nuova costruzione e per le ristrutturazioni dopo demolizione”.

Relativamente al turismo saranno previsti diversi punti “Tourist Information Office Monreale”, utili ai turisti e necessari a preservare l’unicità dell’offerta turistica. Abbattimento delle barriere architettoniche per garantire l’accessibilità a tutti, incrementare il turismo giovanile migliorando l’offerta culturale, musicale e l’intrattenimento e, più in generale, valorizzare Monreale, sono solo alcuni dei punti relativi alla pianificazione turistica proposta da Lo Biondo.

“La scuola avrà un ruolo centrale nella formazione delle nuove generazioni”: continuerà la collaborazione tra scuola ed Ente comunale, per assicurare a tutti il tempo scuola e l’offerta formativa che rispondano meglio alle necessità effettive, mirando alla valorizzazione delle eccellenze senza lasciare indietro i più svantaggiati sul piano socio-economico-culturale.

È possibile visionare il documento pdf col programma elettorale di Massimiliano Lo Biondo scaricandolo qui.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Appiccava un incendio a Grisì, arrestato monrealese di 46 anni

    In Evidenza

    GRISÌ (Monreale): Arrestato monrealese di 46 dai Carabinieri. Avrebbe appiccato un incendio incontrollato su un terreno ricoperto da sterpaglie che interessava un’area di circa 100 mq nel centro abitato di Grisì. L’indagine è stata avviata..

    Continua a Leggere

  • Fioccano le multe ai locali in provincia di Palermo: discoteche abusive e somministrazione di cibo e alcolici senza autorizzazione

    In Evidenza

    PALERMO - Nell'ultima settimana la polizia di stato ha effettuato controlli amministrativi estremamente scrupolosi in numerosi locali della provincia palermitana in cui, durante l'estate, si riversano numerosi vacanzieri metropolitani. Requisiti di sicurezza, igi..

    Continua a Leggere

  • Monreale, casa distrutta dal fuoco a monte Caputo: il comune mette in sicurezza l’immobile sottostante

    In Evidenza

    MONREALE - Sono iniziati i lavori propedeutici al recupero dell'immobile danneggiato dal tremendo incendio dello scorso mese, come rende noto il sindaco di Monreale Alberto Arcidiacono con un post sul suo profilo Facebook.

    Continua a Leggere

  • Altofonte, tenta di uccidere un uomo, i Carabinieri arrestano un 40enne

    In Evidenza

    ALTOFONTE – Tutto nasce da una banale lite fra due bambini, un papà li rimprovera ma all’altro padre questa cosa non sta bene ed allora decide di vendicare l’onore del figlio, di soli 11 anni. Ecco il motivo che ha portato G.a., di 40 anni..

    Continua a Leggere

  • Rimini, al meeting di Comunione e Liberazione il Concerto Multimediale “Domus Dei et Ianua Coeli” sotto la regia di Alessandro Spinnato, ispirato ai mosaici del Duomo di Monreale

    In Evidenza

    [gallery ids="115301,115302,115303,115304,115305,115306,115307,115308,115309,115310,115311,115312,115313,115314,115315,115316,115317,115318,115319,115320"] RIMINI - Si è tenuto ieri sera, all’interno della sala Neri, nel corso del Meeting d..

    Continua a Leggere

  • Grotta di Monreale: le riprese esclusive dell’interno. Ecco la storia centenaria delle spedizioni esplorative (VIDEO)

    In Evidenza

    MONREALE - È ormai risaputo che sotto Monreale, e per la precisione sotto la piramide a vetri di piazza Vittorio Emanuele, è presente una profonda grotta che ha recentemente attirato l'attenzione dell'amministrazione e della Proloco, interessate a renderla visi..

    Continua a Leggere

  • Stasera Daria Biancardi in concerto in piazza Guglielmo

    In Evidenza

    MONREALE - Dopo Castelbuono, Cefalù, Giardinello, Castellammare del Golfo Daria Biancardi farà tappa a Monreale. La cantante si esibirà in piazza Guglielmo II sabato 24 agosto alle ore 21. L'artista è nota per le partecipazioni ai talent “All Together Now” e “The V..

    Continua a Leggere

  • Monreale, Emanuele Giardi non dormirà più in una panchina, partita la macchina della solidarietà

    In Evidenza

    MONREALE - Anche questa volta la città di Monreale fa quadrato nei confronti di una persona sfortunata. Dopo la recente carovana di solidarietà sviluppatasi in pochi giorni nei confronti della famiglia Gerardi/Macaluso che ha perso la casa di M..

    Continua a Leggere

  • Neo Dirigenti Scolastici a Partinico, Borgetto, Bisacquino e San Giuseppe

    In Evidenza

    MONREALE - È stato pubblicato oggi il decreto con cui il Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico ha individuato le istituzioni scolastiche cui sono stati destinati i nuovi dirigenti scolastici a partire del prossimo anno scolastico 201..

    Continua a Leggere

  • Incendio nell’isola ecologica di San Giuseppe Jato

    In Evidenza

    [gallery ids="115271,115272,115273,115270,115247"] SAN GIUSEPPE JATO- Un incendio si è verificato nell'isola ecologica in contrada Traversa. Il rogo è divampato nelle prime ore del pomeriggio. Nell'impianto sono accorsi i vigili del fuoco del comando provinciale di Pale..

    Continua a Leggere

  • La dott.ssa Maria Francesca Giammona nuovo dirigente dell’I. C. F. Morvillo

    In Evidenza

    MONREALE - Sarà la dott.ssa Maria Francesca Giammona il nuovo dirigente dell’istituto comprensivo Francesca Morvillo di Monreale. Dal primo settembre assumerà la dirigenza della scuola che da tre anni è rimasta senza titolare. Dal pensioname..

    Continua a Leggere

  • Monreale, sarà la New System Services a fornire il servizio raccolta e smaltimento rifiuti

    In Evidenza

    MONREALE - Esce la Mirto SRL di San Cipirello e subentra la New System Services. In seguito all’interdittiva antimafia emessa dalla Prefettura di Palermo il 13 agosto (pervenuta al comune solo giorno 21), anche l’amministrazione monrealese..

    Continua a Leggere

  • Incidente mortale in corso dei Mille. Dopo due giorni in ospedale perde la vita il 26enne Dylan Greco

    In Evidenza

    PALERMO - Ha perso la vita dopo due giorni dall'incidente il palermitano Dylan Greco, 26 anni, rimasto coinvolto in un grave incidente stradale avvenuto in corso dei Mille. In sella allo scooter con lui c'era anche il cugino, Gianluca Montesano, deceduto pochi mi..

    Continua a Leggere

  • La manipolazione delle informazioni a scopo politico e propagandistico ha raggiunto livelli decisamente allarmanti

    In Evidenza

    Parlare di politica pubblicamente senza che si agitino eccessivamente gli animi è diventata un'impresa titanica. La parola d'ordine è sicuramente "Eccesso". "Eccesso" nelle invettive, "Eccesso" nelle adulazioni, "Eccesso" nello sbeffeggiare chi esterna posizioni politiche diametralmente ..


  • Monreale, la triste storia di un clochard: Emanuele Giardi da cinque giorni dorme in una panchina in piazza

    In Evidenza

      https://www.facebook.com/FiloDirettoweb/videos/441061413168924/ MONREALE - Una storia drammatica è quella cha sta attraversando Emanuele Giardi, cittadino monrealese di 70 anni, senza un tetto sopra la testa.


  • “Voto Connection”. Richiesta di rinvio a giudizio per i fratelli Caputo ed altre 85 persone

    In Evidenza

    Termini Imerese, 23 agosto 2019 - È stata fissata per il 4 dicembre davanti al gip del Tribunale di Termini Imerese, Claudio Emanuele Bencivinni, l'udienza preliminare del processo “Voto Connection", che riguarda 87 persone, perlopiù indagate a vario titolo di attentato ai diritti politici del c..


  • Meteo, preparate gli ombrelli: pioggia in arrivo

    In Evidenza

    MONREALE -Ieri ci sono state le prime avvisaglie. L'attività termoconvettiva ha provocato deboli piogge in alcuni territori, tra questi anche Prizzi. Ma è solo l'inizio. La giornata clou sarà venerdì il territorio dovrebbe essere coinvolto da una intensa attività convettiva con..


  • Vacanze in Sardegna: dritte e consigli su traghetto, hotel, spiagge

    In Evidenza

    Avete deciso di organizzare la prossima vacanza in Sardegna ma avete poco tempo a disposizione? Allora vi consiglio di leggere questo articolo perché potrete trovare alcuni consigli e delle dritte che vi permetteranno non solo di risparmiare sul costo di traghetto e hotel ma anche di godervi al ..