Oggi è 24/05/2019

In Evidenza

“Libertà è partecipazione”. Trasparenza, videosorveglianza, strategia rifiuti zero, portale turistico, ZTL, pedonalizzazione corso Pietro Novelli. Il progetto di Costantini per Monreale

Nessun doppio incarico per i consiglieri che devono essere incensurati, TARI proporzionata alla produzione di rifiuti, nuovi parcheggi pubblici, Ufficio Europa

Pubblicato il 20 aprile 2019

“Libertà è partecipazione”. Trasparenza, videosorveglianza, strategia rifiuti zero, portale turistico, ZTL, pedonalizzazione corso Pietro Novelli. Il progetto di Costantini per Monreale

Monreale, 20 aprile 2019 – Aggiungiamo oggi un altro tassello al complesso mosaico della campagna elettorale monrealese presentando il programma elettorale di Fabio Costantini, candidato a sindaco di Monreale per il Movimento 5 Stelle.

“Libertà è partecipazione”,  comincia con l’illustre citazione di Giorgio Gaber la premessa che il M5S ha anteposto al suo programma.Un cittadino informato è un cittadino libero. La consapevolezza dei propri diritti permette, infatti, di partecipare attivamente alle scelte politiche del Comune, migliorandone la partecipazione democratica”.

Tre sono i requisiti richiesti ai candidati 5s proposti da Costantini: 1. non essere un politico di professione; 2. non essere iscritto a nessun partito; 3. essere incensurato. Non saranno ammessi, dopo l’elezione, doppi incarichi elettivi e i consiglieri avranno l’obbligo di presentare un rendiconto periodico per ogni compenso o rimborso erogato dal Comune, nonché di organizzare incontri coi cittadini e di impegnarsi a rendere disponibili ai cittadini atti e documenti pubblici.

Il primo punto del programma vero e proprio è la trasparenza: “Monreale appartiene ai suoi cittadini e non ai ‘soliti noti’ di sempre, che ormai la governano solo per soddisfare interessi di gruppo e di pochi, senza curarsi delle esigenze e dei bisogni della collettività”. L’accesso a tutti i documenti amministrativi sarà, pertanto, consentito a ogni cittadino al fine di verificare lo stato delle procedure di interesse generale. Tutti coloro che ricoprono cariche elettive o di nomina sindacale dovranno rendere pubblici i proprio emolumenti e ogni forma di denaro percepito per attività di interesse generale.

Verrà snellito il sito web del Comune al fine di renderlo più fruibile e intuitivo, inoltre le sedute del Consiglio comunale saranno registrate e rese pubbliche. Trasparenza anche per graduatorie, appalti e scadenze, che saranno accessibili e verificabili.

Verranno introdotti anche nuovi strumenti di democrazia e rafforzati quelli già esistenti: organizzazione di periodici incontri coi cittadini e le associazione di categoria, elezione diretta del Presidente dei componenti delle Consulte di Frazione, diminuzione della soglia necessaria alla sottoscrizione e abolizione del quorum dei referendum comunali.

Anche Costantini parla di bilancio partecipativo, ed inoltre ogni quartiere sarà invitato, attraverso un delegato, ad esporre le proprie necessità.

Verrà strutturato un Ufficio Europa per favorire la progettazione e l’intercettazione di fondi strutturali. E a proposito di uffici si procederà con una graduale dematerializzazione dei documenti amministrativi, attraverso PEC e firma elettronica digitale.

Legalità: previsto un presidio del territorio mediante coordinamento interforze e creazione (o ripristino) di una rete di videosorveglianza. Il Comune si costituirà parte civile in tutti i procedimenti che interessino il territorio di Monreale ove sussistono reati di stampo mafioso.

I servizi ai cittadini verranno implementati innanzitutto istituendo l’obbligo, per tutti gli uffici, di rispondere alle email entro due giorni lavorativi. Sarà inoltre disponibile un questionario di soddisfazione per valutare il servizio erogato.

“Proponiamo la promozione di Monreale come Città del Mosaico valorizzando la realizzazione delle opere musive da parte del liceo artistico e procedendo alla sottoscrizione di una convenzione con lo stesso che preveda una stretta collaborazione nell’abbellimento del territorio mediante la realizzazione ed installazione di opere musive realizzate dagli studenti”.

Per quanto riguarda il turismo verrà creato un portale turistico per Monreale “che funga da collettore informativo per i turisti: una piattaforma digitale comparabile ad una finestra su Monreale”. Saranno inoltre promossi eventi di alto richiamo coinvolgendo attivamente associazioni e operatori. Sarà istituita una rete WiFi libera che verrà predisposta nei punti di maggior accesso ed interesse turistico.

Le piazze Guglielmo, Vittorio Emanuele II, Vaglica e corso Pietro Novelli verrano pedonalizzate e sarà consentito l’accesso solo alle navette e ai veicoli autorizzati. Verrà quindi istituita un’area pedonale/ZTL e saranno attivati varchi elettronici videosorvegliati. La fruizione della linea AST sarà incentivata mediante un potenziamento in termini di orari e fermate.

Anche la viabilità sarà attenzionata: l’amministrazione Costantini si impegna a provvedere in tempi rapidi per la sistemazione della rete stradale rendendola accessibile e percorribile in condizioni di sicurezza. Previsto inoltre un incremento dei parcheggi pubblici da realizzare con la formula del project financing con capitali privati.

Rifiuti ed inquinamento: il programma prevede a questo punto l’applicazione di metodiche mirate al raggiungimento della strategia rifiuti zero, con avvio immediato della raccolta differenziata presso Ecocentri migliorati e potenziati per giungere a una raccolta porta a porta. Sarà realizzata, progressivamente, un sistema a tariffa puntuale affinché la TARI sia proporzionata alla produzione di rifiuti. La realizzazione di un Centro Collettivo comunale di Compostaggio verrà effettuata in seguito all’individuazione di un territorio adeguato.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Nuovo look per la piramide a vetri. Ripulita dentro e fuori, presto anche illuminata

    In Evidenza

    [gallery ids="104345,104346,104347,104348,104349,104350"] [video width="640" height="352" mp4="https://www.filodirettomonreale.it/wp-content/uploads/2019/05/video-pulizie-piramide.mp4"][/video] Monreale, 24 maggio 2019 - Ancora un segnale di cambiamento dalla nuova amministrazione del sindaco ..

    Continua a Leggere

  • Scooter si schianta in corso Calatafimi. Un ferito grave

    In Evidenza

    Palermo, 24 maggio 2019 - Una giornata cominciata molto male a Palermo: dopo che un tir ha bloccato la carreggiata di viale Regione Siciliana in direzione Trapani, un altro incidente è avvenuto pochi minuti fa in corso Calatafimi. Uno scooter si è schiantato contro un'auto, le dinamiche dell'in..

    Continua a Leggere

  • “Mons. Michele Pennisi protettore dei mafiosi”. In corso l’indagine sulla diffamazione nei confronti del vescovo

    In Evidenza

    Monreale, 24 maggio 2019 - La città di Monreale è rimasta di sasso dopo che ignoti hanno tappezzato le vie del centro cittadino con un volantino contenente alcune frasi offensive nei confronti dell’Arcivescovo di Monreale, Michele Pennisi. “Mons. Michele Pennisi, Protettore dei mafiosi..


  • Gelsomino: “Dichiarazioni ingenerose. L’amministrazione Capizzi sempre al fianco dei commercianti”

    In Evidenza

    Monreale, 24 maggio 2019 - “Sono molto stupito dalle dichiarazioni rilasciate da Filippo Tusa (presidente dell’associazione dei commercianti, ndr). Ingenerose per il lavoro che abbiamo svolto”. Mimmo Gelsomino, ex assessore della giunta Capizzi, interviene sulle dichiarazioni di Filippo Tusa, ..


  • Monreale, Circolo di Cultura Italia. Un weekend con l’artigianato e con la musica

    In Evidenza

    Monreale, 24 maggio 2019 - Sabato 25 e Domenica 26 Maggio il Circolo di Cultura Italia, nella maestosa piazza Vittorio Emanuele a Monreale, aprirà le porte alla mostra che verra allestita nella sala liberty dedicata al pittore Antonino Leto. Vi aspettano incantevoli manufatti artigianali, r..


  • “FIAT VOLUNTAS DEI” in scena al circolo AUSER di Monreale

    In Evidenza

    Monreale, 24 maggio 2019 - Nell’ambito delle sue attività culturali, l’AUSER Circolo Biagio Giordano di Monreale, nella giornata di sabato 25 maggio prossimo, presso la propria sede in via Venero n. 217, rappresenterà a cura dei propri soci la commedia teatrale “FIAT VOLUNTAS DEI” del..


  • Palermo, traffico in tilt in via Regione Siciliana

    In Evidenza

    Palermo, 24 maggio 2019 - Una mattina di ordinaria follia in via regione siciliana, a Palermo. Traffico in tilt nel tratto della carreggiata in direzione Trapani, all’altezza di via Maria SS. Mediatrice.  Intorno alle 08,00 un Tir è sbandato e si..


  • L’ACM incontra il sindaco. Filippo Tusa: “Sei l’ultima speranza, altri 5 anni così non sono sostenibili”

    In Evidenza

    Monreale 23 Maggio 2019 – Oggi una rappresentanza dell’Associazione commercianti di Monreale è stata ricevuta dal neo sindaco. I commercianti hanno voluto dare il loro saluto e porgere gli auguri ad Alberto Arcidiacono.  Durante l’incontro, informale, chiesto dall’associazione, s..


  • Commemorazioni, diserzioni, prese di posizione e contestazioni: un giorno non qualunque a Palermo

    In Evidenza

    Palermo, 23 maggio 2019 - Nella giornata di commemorazione della strage di Capaci il dibattito a Palermo ruota su più tematiche, tutte - purtroppo - squisitamente politiche o ideologiche. Si è infatti parlato molto di prese di posizione, diserzioni, propaganda e pseudo comizi elettorali in vista d..


  • Giorno del ricordo di Falcone, Salvini: “Chi si divide sulla lotta alla mafia sbaglia”

    In Evidenza

    Palermo, 23 maggio 2019 - "Chi si divide sulla lotta alla mafia, chi usa una giornata di memoria e di futuro per fare la sua piccola battaglia politica sbaglia e fa un torto a Falcone, a Borsellino, alla memoria di tutti gli altri martiri e al Paese intero",


  • Digitale e analogico, due facce della stessa medaglia

    In Evidenza

    Si è svolto a Torino, presso l'Istituto Maria Consolatrice, il convegno “Innovare la didattica con il digitale: istruzioni per l'uso”. L'incontro si inserisce nel tour di formazione Eipass. Gli interventi del dott. Leonetti, docente e tutor di Master presso LTE- Laboratorio Tecnologie dell..


  • Falcone, il sindaco di Monreale in aula bunker a fianco delle scuole

    In Evidenza

    Palermo, 23 maggio 2019 - “Ho voluto condividere questo importante momento con gli studenti, i dirigenti scolastici e i docenti presenti oggi alla cerimonia istituzionale, in memoria delle stragi in cui persero la vita i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, Francesca Morvillo e gli agenti ..


  • “The Shock”, il monrealese Gaetano La Corte sfida il campione italiano di K-1

    In Evidenza

    Palermo, 23 maggio 2019 – “In questo periodo ci siamo allenati tanto e ce la metteremo tutta per farcela”. Gaetano La Corte, è scaramantico, non si sbilancia, preferisce dir poco sulla sfida che lo attende sabato 25 maggio al Conca D’Oro di Palermo. “The Shock”, al centro comm..


  • Trova la fidanzata con uno sconosciuto e lo pesta selvaggiamente. Arrestato il 30enne Antonio Cannata

    In Evidenza

    Palermo, 23 maggio 2019 - Il 30enne palermitano Antonio Cannata è stata tratto in arresto questa mattina dai carabinieri del nucleo investigativo di Palermo. Il giovane è stato identificato come l'autore dell'aggressione ai danni dell'imprenditore Giovanni Caruso, gestore del ristorante Dorian, av..


  • Orlando diserta l’aula bunker: “Trasformata in piazza per comizi”

    In Evidenza

    Palermo, 23 maggio 2019 -Oltre il presidente della Regione, Nello Musumeci, e Claudio Fava anche il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha deciso di disertare la cerimonia di commemorazione per le vittime della strage di Capaci nell'aula Bunker. Orlando è andato vi..


  • Sotto Monreale centinaia di metri di gallerie. Presente anche un corso d’acqua, ma è presto per parlare di fruibilità

    In Evidenza

    [gallery ids="104216,104217,104218,104215,104271,104270,104272"]

    Monreale, 23 maggio 2019 - Questa mattina un gruppo di speleologi è sceso nella grotta sotterranea situata al di sotto di piazza Vittorio Emanuele, accedendovi dalla piramide a vetri. La grotta potrebbe..


  • Palermo ricorda le vittime della mafia: iniziative e piazze piene oggi. Ma la polemica è dietro l’angolo

    In Evidenza

    Palermo, 23 maggio 2019 - Sono appena sbarcati i centinaia di studenti proveniente da tutta Italia per commemorare, nella data di oggi, la strage di Capaci, in cui furono brutalmente uccisi il giudice Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dici..


  • Assicurazione auto Genialloyd: ecco perchè tutti la scelgono!

    In Evidenza

    La Compagnia assicurativa del gruppo Allianz, Genialloyd, nasce a Milano nel 1996. Solo due anni dopo lancia il canale online ed è tra le prime ad offrire la comodità e la convenienza di questa modalità di servizio. Nel mondo delle polizze auto è certamente una delle più scelte, grazie ai tanti..