Oggi è 24/04/2019

In Evidenza

Spazi adeguati ai giovani, vigile urbano di frazione, segnaletica turistica, valorizzazione della cultura popolare. Ecco il programma elettorale di Capizzi: un Comune vicino ai cittadini

Area artigianale, illuminazione pubblica, incentivi fiscali per il settore edilizio, videosorveglianza, approvazione piano regolatore, piano di rilancio del turismo

Pubblicato il 13 aprile 2019

Spazi adeguati ai giovani, vigile urbano di frazione, segnaletica turistica, valorizzazione della cultura popolare. Ecco il programma elettorale di Capizzi: un Comune vicino ai cittadini

Monreale, 13 aprile 2019 – Con l’appoggio delle liste civiche Alternativa Civica e Popolari Monreale, il sindaco uscente Pietro Capizzi ci riprova e si candida nuovamente alla carica di Sindaco di Monreale. Il suo programma amministrativo si divide in otto sottoprogrammi: Comune vicino ai cittadini, l’istruzione e la promozione umanaTurismo e valorizzazione del patrimonio culturale, lo Sport e lo sviluppo economico. Ed ancora politiche internazionali e di attrazione di risorse economiche straniere, la tutela delle fasce più debolisostegno alle famiglie, valorizzazione delle frazioni e dei quartieri di Monreale.

Rendere ancora più efficiente la struttura organizzativa del Comune di Monreale. È l’obiettivo inserito in cima al programma di Capizzi per assicurare una maggiore redditività nell’erogazione dei servizi ai cittadini. In che modo intende farlo? Dopo un razionale riassetto delle aree funzionali e al possibile accorpamento di alcune di esse, verrà dotato il settore finanziario di un dirigente. In questo senso sarà obiettivo precipuo far ruotare tutto il sistema dei servizi offerti o comunque controllati dall’Ente intorno ai bisogni dei cittadini che dovranno divenire partecipi delle scelte dell’Amministrazione comunale. Per fare ciò si punterà all’apertura di sportelli di Segretariato Sociale presenti su tutto il territorio comunale, nonché il ripristino delle delegazioni municipali nelle frazioni. Verrà realizzata una “Carta dei servizi” dell’Ente. Prevista la creazione di un Front Office, accompagnato da un potenziamento dell’U.R.P, sarà possibile prenotare visite specialistiche con l’Asp di Palermo. Inoltre sarà creato un servizio Informagiovani. Infine, si punterà alla digitalizzazione delle attività degli uffici comunali.

Per il sindaco uscente non è più rinviabile la promozione di condizioni di disagio per i giovani cittadini. La definisce “una questione non affrontata a Monreale”. Tra le cose da fare c’è quella di dare spazi adeguati ai giovani, sia fisici che di sviluppo della propria personalità.

Per quanto riguarda le politiche e i programmi per l’istruzione e la promozione umana, Capizzi prevede adeguate opportunità formative che mirino al raggiungimento da parte delle nuove generazioni di tutte le competenze di cittadinanza attiva, per farlo si darà vita ad un sistema educativo e formativo integrato in cui Comune e Scuole agiscano in armonia integrando e coordinando l’azione educativa con azioni mirate di sostegno, non solo alla crescita socio-culturale. Si prefigge di combattere la dispersione scolastica, attraverso il monitoraggio delle iscrizioni scolastiche per fasce d’età e il controllo dell’offerta formativa e scolastica. Inoltre, il candidato sindaco prevede l’instaurazione di un legame con le associazioni soprattutto giovanili utile alla creazione di una rete di lavoro tale da favorire la nascita di una progettazione in campo sociale anche per quel che concerne l’accesso ai finanziamenti. L’Amministrazione comunale approverà apposito protocollo di intesa con l’USR Sicilia.

Sempre per i giovani – si legge nel programma –la creazione di un centro comunale propulsore di attività culturali e laboratori didattici.

E per il Turismo e la valorizzazione del patrimonio culturale che programmi ha in serbo per Monreale Capizzi? Un piano di rilancio per “restituire alla città il ruolo che merita nella storia della cultura”. Dopo il riconoscimento Unesco, l’inserimento della basilica Cattedrale di Monreale nella World Heritage List dell’Unesco e a seguito degli eventi il “Maggio monrealese”, la “Settimana di musica sacra”, “Nel segno di Guglielmo” e l’“Estate monrealese”, in programma la valorizzazione della cultura popolare locale. Verranno istituzionalizzate e patrocinate dal Comune giornate di studio sulle personalità più importanti per la storia di Monreale, come quella di Antonio Veneziano. In tale prospettiva il Complesso Monumentale Guglielmo II insieme con l’annesso Museo multimediale, diverranno sede permanente di eventi”. Ma prima di far questo Capizzi provvederà ad apporre un sistema di segnaletica turistica per la connotazione e valorizzazione del territorio comunale.

“Da troppi anni ormai Monreale appare soggetta a quello che si suole definire turismo mordi e fuggi. Tutti ne parlano ma un vero e proprio piano di intervento non vi è mai stato”. Scrive Capizzi nel suo programma. Per superate il problema: programmazione dei principali eventi culturali della città, l’approvazione del piano regolatore per consentire l’innalzamento della qualità delle strutture ricettive già esistenti. Inoltre, predisporrà un valido sistema di trasporti. Ma non è tutto, l’ex sindaco, ha in programma anche iniziative per l’accoglienza ai turisti. “Spesso abbandonati presso il parcheggio di Contrada Cirba o piazza Ignazio Florio senza alcuna cura da parte del Comune – scrive il sindaco uscente nel suo programma – relativamente all’accoglienza da riservare agli stessi. È necessario predisporre un servizio navetta, dei punti di accoglienza per informazioni ed offrire degustazioni di prodotti tipici locali”. Previste: “Grandi Mostre”; apertura delle chiese del territorio, da dare in gestione a cooperative giovanili, per le visite guidate, dietro un corrispettivo; creazione circuiti enogastronomici; realizzazione di una “Biennale del mosaico”; creazione di un pacchetto turistico di Monreale “Città del Mosaico” Porta di Palermo da vendere ai Tour Operator; istituzione tavolo tecnico con le strutture alberghiere.

Rifiuti. Per la raccolta e lo smaltimento si interverrà per ridurre e differenziare la produzione, potenziamento del servizio di raccolta “porta a porta”. L’incentivazione della raccolta differenziata e del compostaggio domestico, verranno promossa attraverso campagne di sensibilizzazione e legando il raggiungimento dell’obiettivo ad una riduzione delle tasse sui rifiuti.

Per l’illuminazione, Capizzi utilizzerà una parte delle imposte, destinandola al potenziamento dell’illuminazione pubblica nelle frazioni ed in particolar modo in località Valle Paradiso, Rinazzo e Montefiascone per quanto riguarda San Martino, così anche per Aquino, Pioppo, Villaciambra e Grisì.

Per quanto riguarda il problema della viabilità nel tessuto cittadino, cercherà un punto d’incontro con i commercianti della città attraverso una tavola rotonda. Previsto il potenziamento della vigilanza sul territorio mediante “un serio piano di utilizzo di tutte le sfere del sistema di videosorveglianza, individuazione di nuove aree periferiche da destinare a parcheggio, si definiranno inoltre tutte le politiche necessarie per la riapertura della Galleria sita in via Linea Ferrata”.

Per quanto riguarda lo Sport, nel programma stilato da Capizzi si legge l’intenzione di individuare aree verdi da destinare a spazi attrezzati per i più giovani. Verrà istituito un ufficio che avrà il compito di individuare i bandi europei e renderli in breve tempo esecutivi.

Per accrescere lo sviluppo economico prevista la realizzazione dell’Area artigianale del Comune di Monreale, si procederà alla redazione di un nuovo e più efficiente piano di commercio promuovendo per esempio l’esenzione dal pagamento delle imposte relative all’occupazione del suolo pubblico. Annuncia sostegno agli operatori del settore agricolo, Capizzi.

Per rilanciare il settore edilizio si metteranno in atto incentivi fiscali e risparmi sugli oneri per i cittadini che decidessero di ristrutturare gli immobili e renderli abitabili. A tal proposito sarà obiettivo strategico dotare il Comune di un piano urbanistico.

Obiettivo primario del secondo mandato di Capizzi sarà predisporre un valido piano di intervento che miri a destinare tutte le somme derivanti dal risparmio sugli sprechi all’assistenza economica per i cittadini in difficoltà. Assicurando inoltre l’assidua apertura del Centro Diurno per Diversabili di Fondo Pasqualino. Si attueranno politiche utili ad ottenere finanziamenti per il settore socio-assistenziale.

E le Frazioni? Si istituirà la figura del vigile urbano di frazione adeguatamente formato che opererà all’interno di ogni singola delegazione comunale. Si procederà al monitoraggio e al miglioramento delle condizioni di viabilità, realizzando, per esempio, nella frazione di Pioppo la possibilità di prolungamento della bretella di collegamento tra la nuova scuola media e la via Valle Tajo. Per la frazione di Grisì in particolare si procederà alla sistemazione dell’area largo Baraccopoli e realizzazione nel primo segmento di legislatura di una villetta i cui costi di realizzazione sono stati già finanziati e il cui progetto di realizzazione è già stato realizzato, verifica e sistemazione dei muri si sostegno a valle della Via Mannino e costruzione del collettore fognario che parta dall’impianto di depurazione e completamento dello stesso.

Per leggere il programma completo di Capizzi vai QUI

Ricevi tutte le news

Leggi anche gli altri programmi elettorali pubblicati:

Programma di Alberto Arcidiacono

Programma di Roberto Gambino

Programma di Benedetto Madonia

Programma di Giuseppe Romanotto



Potrebbero interessarti anche:

  • Istruzione, turismo, eventi culturali e energie rinnovabili: come vede Monreale Massimiliano Lo Biondo

    In Evidenza

    Monreale, 24 aprile 2019 - “Lo stato di declino e dissesto economico del Comune è uno stato oggettivo che occorre superare con coraggio, autorevolezza e determinazione, restituendo ai cittadini e al tessuto economico la consapevolezza che l’Istruzione è un punto ..

    Continua a Leggere

  • Aspettando la Festa del SS. Crocifisso…

    In Evidenza

    https://www.youtube.com/watch?v=iAJrNC_0dEc

    Monreale, 23 aprile 2019 - Si avvicina sempre di più l’evento dell’anno per Monreale, la festa più sentita che riunisce tutti i cittadini in una manifestazione sfarzosa e viva.

    Continua a Leggere

  • Ripulite le discariche in via Santa Liberata, via Aldo Moro e via Pio La Torre

    In Evidenza

    Monreale, 24 aprile 2019 -Questa mattina è stata intrapresa un'azione di bonifica di via Pio La Torre, via Aldo Moro e via Santa Liberata invase dai rifiuti, abbandonati dagli incivili.  Dopo Pasqua e Pasquetta nelle strade si erano formate montagne di spazzatura. La bonifi..

    Continua a Leggere

  • Poliambulatorio Cirba, servizio lento e difficoltoso. Salvino Caputo chiede l’intervento dell’ASP

    In Evidenza

    Monreale, 24 aprile 2019 - "Dovrebbe essere il fiore all'occhiello della sanità monrealese, e invece offre servizi importanti al territorio tra mille disagi e difficoltà, nel disinteresse della politica locale e nei ritardi da parte dei vertici dell'azienda sanitaria provinciale": è quanto dichia..

    Continua a Leggere

  • 25 aprile Salvini a Monreale: “È la liberazione da camorra e ‘ndrangheta che mi interessa”

    In Evidenza

    Monreale, 24 aprile 2019 - Il 25 aprile, giorno della Festa della Liberazione dal nazifascismo, il ministro dell'Interno Matteo Salvini sarà in Sicilia, e precisamente a Corleone, per sottolineare che la sua priorità è la lotta alla mafia. Il vice premier non parteciperà a nessuna delle varie ma..

    Continua a Leggere

  • Monreale, Mammina e Rusticano: “Al lavoro per rilanciare le cinque frazioni del comune”

    In Evidenza

    Monreale, 24 aprile 2019 - "Se l'amministrazione Capizzi ha già avviato in questi anni un importante lavoro di potenziamento nell'interconnessione tra le frazioni e il centro di Monreale, è opportuno poten..


  • Milano. Le modelle del monrealese Francesco Pampa alla kermesse internazionale sul Purosangue Arabo

    In Evidenza

    Milano, 24 aprile 2019 - Ancora un successo per il monrealese Francesco Pampa e la sua realtà VANITY MODELS MANAGEMENT. Un successo non indifferente per una realtà che, nonostante abbia sede in una regione geograficamente svantaggiata rispetto alle altre del nostro Paese, riesce da sempre a mieter..


  • Palermo calcio, Stallone è fuori. Delio Rossi torna ad allenare la squadra

    In Evidenza

    Palermo, 24 aprile 2019 - Il Palermo volta pagina ed esonera il tecnico romano Roberto Stellone dopo la debacle contro il Padova; la panchina in realtà già scottava per molti punti persi nel girone di ritorno, perché, a prescindere dalle vicende societarie, il Palermo avevo subito un rallentament..


  • Monreale. Domani pomeriggio Nello Musumeci in piazza a sostegno di Alberto Arcidiacono

    In Evidenza

    Monreale, 23 aprile 2019 - Il presidente della Regione Nello Musumeci sarà a Monreale, domani pomeriggio intorno alle 17,30, per sostenere la candidatura a sindaco di Alberto Arcidiacono. Ne dà notizia Marco Intravaia, Capo della Segreteria Particolare del Presidente, oltre che candidato al Con..


  • Monreale. L’assessore regionale Pappalardo in città a sostegno di Salvino Caputo

    In Evidenza

    [gallery ids="99593,99592,99591,99590,99589,99588"] Monreale, 23 aprile 2019 - Piena collaborazione con Salvino Caputo in nome di una vecchia conoscenza politica e militanza. È stato questo in sintesi il messaggio espresso dall’assessore regionale Sandro Pappalardo, nel corso dell’incontro t..


  • Monreale. I big del M5s a sostegno di Costantini. Cinzia Leone: “Distinguiamoci dagli amici della Lega perché siamo cose diverse”

    In Evidenza

    [gallery ids="99581,99580,99579,99578,99576,99573,99575,99572,99571,99570,99569,99567,99566,99565,99564,99563,99562,99561,99559,99558,99557,99556,99555,99554,99553,99551"] Monreale, 23 aprile 2019 - “Se lo diciamo lo facciamo. Il 28 aprile votate per un cambiamento”. È lo slogan scelto da Fa..


  • Protesta dei taxi a Monreale. “Stalli occupati dai tassisti di Palermo”. Costantini: “Amministrazione incapace”

    In Evidenza

    Monreale, 23 aprile 2019 - È stata emessa una multa di 42 €, sabato scorso, nei confronti di un tassista di Monreale che sostava col proprio mezzo di fronte al municipio, in piazza Vittorio Emanuele II, fuori dalle aree riservate ai taxi. La singolo fatto non sarebbe così eclatante se non ave..


  • Palermo calcio, Roberto Stellone è fuori. La staffetta passa a Delio Rossi

    In Evidenza

    Palermo, 23 aprile 2019 - È ufficiale, è stato esonerato Roberto Stellone: il tecnico romano è stato allontanato dal club, complice la batosta del pareggio contro i Padova. La notizia è stata diffusa dalla società tramite comunicato ufficiale. La guida è affidata momentaneamente a Delio Ros..


  • Monreale. Sit-in lavoratori ex Tech al palazzo di città. Chiedono certezze al sindaco Capizzi

    In Evidenza

    [gallery ids="99512,99513,99514,99515"] Monreale, 23 aprile 2019 - Si sono presentati al palazzo comunale di prima mattina per chiedere un incontro al primo cittadino, Piero Capizzi. “Senza risposte positive sulla nostra assunzione non andremo via da qui”.&..


  • Rigettata l’istanza di riesame per Pietro Seggio. Castronovo: “Proporremo ricorso in Cassazione”

    In Evidenza

    Palermo, 23 aprile 2019 - É stata rigettata l'istanza di riesame proposta dall'avvocato Giovanni Castronovo, legale di Pietro Seggio, titolare della pizzeria Antico Borgo, a borgo Molara. Seggio è stato fermato nei giorni scorsi perché ritenuto responsabile dell'


  • Festa del SS. Crocifisso, quest’anno artisti d’eccezione: Eugenio Bennato e Mario Incudine, ed è subito folk

    In Evidenza

    Monreale, 23 aprile 2019 - Quest’anno, in occasione della Festa del Santissimo Crocifisso, si esibiranno a Monreale artisti di rinomata fama: stiamo parlando di Eugenio Bennato e Mario Incudine, musicisti d’eccezione che hanno alle spalle una lunga carriera di succ..


  • “Qui non potete sostare”. Tassisti monrealesi multati dai vigili. E monta la protesta

    In Evidenza

      [gallery ids="99463,99464,99466,99467,99468,99469,99470,99471,99472"] Monreale, 23 aprile 2019 - Si è beccato una multa di 42 € da parte dei vigili urbani del comune. La sua infrazione dovuta al fatto di avere parcheggiato il proprio taxi intorno alla villetta, in piazza Vittorio Ema..


  • Tenta di rapinare un distributore di benzina e fugge: arrestato Salvatore Ferraino, 39 anni residente a Monreale

    In Evidenza

    Monreale, 23 aprile 2019 - Arrestato questa mattina Salvatore Ferraino, 39enne residente a Monreale, con l'accusa di tentata rapina aggravata, porto d'armi od oggetti atti ad offendere e detenzione di armi clandestine. Gli agenti di polizia avevano ricevuto la segnalazione di una rapina ad un dis..


  • Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com