Presentato ieri il libro “Il Piccolino” di Dariush Baghi. Attuale storia di una famiglia che va avanti nonostante le incertezze del presente

Il testo ci racconta le vicende di una famiglia umile che tenta di andare avanti nonostante la costante incombenza di eventi negativi

Monreale, 23 marzo 2019 – Ieri, presso il Circolo di Cultura Italia, si è svolta la presentazione del libro “Il Piccolino”, scritto dall’ingegnere Dariush Baghi.

La relatrice del libro, l’avvocato Francesca Donato, ha affermato che il libro “può essere interpretato secondo diverse chiavi di lettura, ma quello che emerge maggiormente è una sorta di denuncia”.

Infatti il testo ci racconta le vicende di una famiglia umile che tenta di andare avanti nonostante la costante incombenza di eventi negativi.

La vicenda si snoda verso un finale tragico, ma l’amore costante verso Dio riesce a dare forza alla famiglia. Si può interpretare questo aiuto da parte di Dio come di una “divinità provvidenza”, una forza ultraterrena che echeggia spesso nella nostra letteratura: basti pensare a “I malavoglia” oppure “I Promessi Sposi”.

Secondo l’autore, il libro “predispone il lettore ad apprendere la sofferenza umana”, così da accrescere la consapevolezza dei propri errori e dei soprusi che spesso l’uomo compie verso i suoi simili.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.