Oggi è 14/11/2019

Cronaca

Lagalla: “Se volete essere liberi nella vita dovete apprendere”. L’assessore alla formazione a Monreale invitato da TED

“Tra devozione e folklore”. La scuola di formazione TED organizza un incontro tra istituzioni e mondo della scuola su cultura e tradizioni in Sicilia

Pubblicato il 19 marzo 2019

Lagalla: “Se volete essere liberi nella vita dovete apprendere”. L’assessore alla formazione a Monreale invitato da TED

Monreale, 19 marzo 2019 – Si è tenuto questa mattina il convegno “Tra devozione e folklore” organizzato dalla scuola di formazione TED, all’interno dell’aula magna della Casa del Sorriso. Un incontro organizzato per mettere a confronto istituzioni e il mondo della scuola, per discutere sui valori e le tradizioni della Sicilia. L’occasione è stata la festa di San Giuseppe.

“Vogliamo portare a Monreale la tradizione della festa di San Giuseppe – spiega il direttore di TED, Tony Marfia – sentita molto nel palermitano e soprattutto nel trapanese, ma mai proposta nel nostro territorio. Una manifestazione che lega culto e folklore e quindi unisce un popolo nella condivisione di valori, quali la famiglia, con la festa del papà, o l’attenzione con i poveri, con la classica cena. Proponiamo quindi una rappresentazione della tavolata di San Giuseppe con i prodotti tipici della tradizione siciliana. Dalla pasta con le sarde, al pane, alle sfinge di San Giuseppe. In maniera simbolica verrà anche presentata la “Vampa di San Giuseppe”. Daremo fuoco a dei bigliettini per simboleggiare la cancellazione di tutte le cose negative”.

È stato padre Francesco Biondolillo, presidente della Casa del Sorriso, ad introdurre la figura di San Giuseppe, “che nel Vangelo non dice una parola, come se fosse muto. Lui realizza, fa”. Un affresco in chiave religiosa ma soprattutto educativa del padre.

“Bisogna essere rispettosi dei tempi dei fratelli più piccoli, e fidarsi di Dio e essere disposti a mettersi in gioco in modo nuovo.

La vita non è nostra, la vita ci è stata affidata per custodirla, la dobbiamo ridare.

Il dono che Dio ha fatto a ciascuno di noi è la vita. Il dono che restituiamo a Dio è come la viviamo, non sciupiamola”.

La manifestazione ha coinvolto tutte le scuole del territorio monrealese, che si sono susseguite in una serie di performance legata alla cultura siciliana.

Le classi IV A e IV B del plesso di Villaciambra dell’istituto Margherita di Navarra hanno intonato l’inno della scuola.

I ragazzi della V A dell’istituto F. Morvillo hanno recitato diversi proverbi siciliani imparati dai loro nonni.

I liceali del Basile D’Aleo hanno presentato un excursus sulla storia del rapporto tra religiosità e folklore, spiegando come i cunti, le fiabe, i proverbi, gli scioglilingue, ma anche i carretti siciliani e la gastronomia, portino tracce delle tradizioni popolari, che hanno risentito anche delle varie dominazioni che la Sicilia ha subito nei secoli.

Alcuni studenti dell’Antonio Veneziano hanno letto la descrizione del poeta monrealese scritta da Giuseppe Pitré, alcune poesie su San Giuseppe, legate alla tradizione siciliana, e “Nun mi lassari sulu” di Ignazio Buttitta.

Il Coro del Pietro Novelli ha intonato l’Inno d’Italia e una personale versione in dialetto siciliano dell’Inno di Sicilia di Francesco Spampinato, oltre ad un canto dedicato ai papà.

Presenti il sindaco di Monreale, Piero Capizzi, il vicesindaco Cangemi e l’assessore alla Pubblica Istruzione Serena Potenza, assieme ai dirigenti scolastici del territorio monrealese. A gran parte dei lavori ha partecipato l’assessore regionale alla Formazione, Roberto Lagalla.

“Dovete credere nella scuola, la palestra che vi orienta al futuro, dove matura la crescita civile e la cultura di un popolo” – ha spiegato Lagalla si è rivolto agli studenti. “Se volete essere liberi nella vita dovete apprendere. E solo chi è libero non è schiavo, non è asservito alla politica né alla prepotenza degli altri”.

Ed ancora: “Rispettate i docenti, rispettatevi tra voi, rispettate le istituzioni, solo così vi è certezza di democrazia e di futuro”.

L’assessore ha annunciato come sia in fase di definizione un accordo con il MIUR per il potenziamento delle iniziative Erasmus per scuole e per le Università con fondi regionali aggiuntivi a quelli ministeriali.

Al termine della manifestazione Lagalla ha ricevuto la nomina a “Socio benemerito della casa del Sorriso” da parte di Don Francesco Biondolillo.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Tempo in miglioramento su Palermo, in arrivo giornate soleggiate con qualche nuvola

    Cronaca

    PALERMO - Dopo gli ingenti danni creati dal maltempo su alcune zone della Sicilia, eccetto Palermo dove per fortuna non si sono registrati problemi, da domani ci attenderanno giornate soleggiate con il passaggio di qualche nube. In città quel..

    Continua a Leggere

  • Condoni edili a tecnici esterni? Per Giacopelli (Cisl) la proposta di Vittorino è “frettolosa e superficiale”

    Cronaca

    Sulla proposta avanzata dal consigliere comunale Mimmo Vittorino (Popolari per Monreale) di affidare a tecnici esterni la definizione delle pratiche di condono edilizio, interviene il segretario aziendale della Cisl-Funzione Pubblica, Nicola Giacopelli, che si dichiar..

    Continua a Leggere

  • Monreale, 25.000 € contro il randagismo: rifugio comunale e affidamento della cattura e gestione dei cani ad associazione animalista

    Cronaca

    MONREALE - Realizzazione di un rifugio comunale temporaneo (che possa essere anche adibito ad ambulatorio veterinario) mediante l'adeguamento di un immobile di proprietà del Comune, successivo affidamento ad associazione animalista del servizio di cattura dei cani vaganti..


  • Il Governo regionale chiede lo stato di calamità anche per Grisì

    Cronaca

    Grisì (Monreale) - Le alluvioni del settembre scorso avevano causato gravi danni alla frazione monrealese di Grisì: strade invase dall'acqua e dal fango, danni enormi al settore agricolo. L'amministrazione comunale si era subito attivata per chiedere alla regione lo stato di calamità. Notizia di ..


  • Monreale: “Dateci l’acqua, vogliamo pagarla, non ci penalizzate per i pochi coinquilini morosi”

    Cronaca

    MONREALE - “L’erogazione dell’acqua ci è stata ridotta al minimo”. “Spesso la pressione è talmente bassa che non arriva in casa”. “Non possiamo rimanere senza acqua per colpa di alcuni condòmini morosi”. “I miei genitori sono..


  • E’ il nostro oro verde, domenica la Sagra dell’Olio del Parco ad Altofonte

    Cronaca

    La sagra dell’Olio del Parco ad Altofonte domenica 17 novembre 2019. In programma degustazioni delle tradizionali "vastedde" con l’olio, visite guidate ai frantoi del territorio e mercatini artigianali. Un evento realizzato grazie alla Pro Loco di Altofonte e il comune. Altofonte è una citta..


  • I Giardini Normanni, tra ryad, agdal, Genoardo

    Cronaca

    MONREALE - Si terrà questa mattina, nell’aula consiliare di Monreale, alle ore 10,30, una tavola rotonda sul tema dei “Giardini Normanni”. Tra storia e attualità, un viaggio alla ricerca di quanto rimane dei parchi che caratterizzavano..


  • Condoni edilizi in attesa, i Comuni potranno affidare le pratiche ai Liberi professionisti

    Cronaca

    MONREALE - Per smaltire le richieste di condono edilizio giacenti, i Comuni della Sicilia potranno affidare le pratiche ai liberi professionisti. Lo prevede la delibera 383/2019 della Regione Siciliana. La Giunta regionale ha approvato ..


  • Furto all’Università di Palermo, sangue ovunque, indaga la Polizia

    Cronaca

    PALERMO - 


  • Bufera sul Commissariato di Partinico: 12 indagati tra poliziotti, vigilantes e civili (I NOMI)

    Cronaca

    PARTINICO - E' bufera al Commissariato di Partinico dove risultano indagati 6 poliziotti, assieme ad altre tre persone e tre guardie giurate. Le accuse variano da porto d’armi concessi in cambio di denaro, refurtiva trafugata, denunce fatte ritirare e aggiustate, irregolarità persino in un a..


  • Monreale, la chiamata dal centro per l’impiego non arriva, ma loro si attivano e puliscono la città

    Cronaca

    [gallery ids="123827,123828,123829,123830,123831,123832,123833,123834,123835,123836,123837,123838,123839,123840,123841,123842,123843,123844,123845,123846,123847,123848,123849"] MONREALE - A distanza di una settimana sono tornati per le strade ..


  • I giochi e le scommesse della mafia, scatta il sequestro a imprenditore di Partinico

    Cronaca

    La Polizia di Stato ha eseguito un sequestro un’impresa individuale con sede in Partinico, attiva nel settore della ristorazione, di un’autovettura di lusso e di 6 rapporti finanziari, per un valore complessivo di circa 400 mila euro. Il provvedimento è stato eseguito dagli agenti della..


  • PalerMobilità, la nuova app per acquistare i biglietti di bus, tram e strisce blu

    Cronaca

    PALERMO - Dopo vari tentativi, poi falliti nel corso degli anni, l’Amat e il comune di Palermo ci riprovano creando una nuova app che permetterà di acquistare i biglietti dei bus, dei tram e i biglietti per i parcheggi a pagamento. Tutto qu..


  • Rally: l’equipaggio Ferreri/Polizzi si aggiudica il titolo italiano assoluto TRZ del primo raggruppamento

    Cronaca

    [gallery ids="123683,123684,123685,123686,123687,123688,123689,123690,123691,123692,123693"] Chieri (Torino) - Ancora un importante titolo per l'equipaggio Ferreri/Polizzi della scuderia rally PS Start di Partinico. La coppia formata dal pilota monrealese Francesco Ferreri e dal navigatore nis..


  • Trofeo Costa Gaia Conad CUP, Monreale premierà le squadre di serie A: Roma, Parma, Sampdoria e Genoa

    Cronaca

    PALERMO - Comincia a dicembre il 33esimo Torneo di Calcio Giovanile Costa Gaia Conad CUP 2019/2020. Tra le società partecipanti anche squadre professioniste di serie A come Roma, Parma, Sampdoria e Genoa.


  • Il porticciolo Bandita dagli anni d’oro a terra di nessuno. I volontari lo ripuliscono

    Cronaca

    [gallery ids="123643,123642,123641,123640,123639,123638,123637,123636,123627,123626,123621,123619,123617,123625,123623"] PALERMO - Il porticciolo Bandita un tempo, negli antichi anni dell’epoca Liberty palermitana, a cavallo tra il peri..


  • Maltempo, domani allerta arancione. Scuole chiuse in alcuni comuni

    Cronaca

    PALERMO - Continua l’onda di maltempo sulla Sicilia. Per la giornata di domani, martedì 12 novembre, le scuole di ogni ordine e grado di alcuni comuni rimarranno chiuse. Il maltempo delle prossime ore sarà molto più pesante di quello di o..


  • Monreale, ok della giunta per la stabilizzazione di 7 lavoratori Asu

    Cronaca

    MONREALE - “Una iniziativa assolutamente lodevole”: così il segretario aziendale della Cisl-Funzione Pubblica, Nicola Giacopelli, definisce l’approvazione da parte della giunta Arcidiacono dell’atto deliberativo che riguarda l’avvio del processo di stabiliz..