Una passeggiata con … Salvino Caputo. Dissesto finanziario, crisi economica, inchieste giudiziarie, alleanze, competenze

Lui il sindaco lo sa fare. È quanto cerca di dimostrare Salvino Caputo in un’intervista a 360 gradi

Monreale, 16 marzo 2019 – Salvino Caputo si ricandida a sindaco. E domani esce, puntuale, un’intervista nella quale lo interroghiamo su vari aspetti della sua discesa in campo. 

Tanti i temi trattati. Dall’inchiesta giudiziaria che lo vede coinvolto, condotta dalla magistratura di Termini Imerese (“singolare tempismo”), al dissesto finanziario dell’ente (con una sonora bocciatura del segretario generale dell’ente, la dott.ssa Ficano), alla questione tassisti, alla crisi del comparto commerciale, alle responsabilità dell’amministrazione Capizzi, rea di non avere regolamentato il settore produttivo monrealese.

Un’intervista a 360°, che non può non passare anche dal tema delle alleanze politico elettorali, dai rapporti con la Lega, dalle frizioni interne a Forza Italia emerse in seguito al suo appoggio.

Caputo cerca di dimostrare agli ascoltatori come la sua esperienza di primo cittadino e di vicesindaco è la dimostrazione che lui il sindaco lo sa fare.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.