Oggi è 09/12/2019

Oltre le mura

Moscarelli (Lega): Roccamena si sta spopolando, vanno via i giovani e il paese invecchia. Errori e inerzia dell’attuale amministrazione

“A Roccamena necessità di un radicale cambiamento, innanzitutto rispetto alla fallimentare esperienza amministrativa dell’amministrazione Ciaccio”

Pubblicato il 20 febbraio 2019

Moscarelli (Lega): Roccamena si sta spopolando, vanno via i giovani e il paese invecchia. Errori e inerzia dell’attuale amministrazione

Roccamena, 20 febbraio 2019 – Nello scorso consiglio comunale a Roccamena si è costituito il gruppo consiliare della Lega, capogruppo Angelo Moscarelli. Il consigliere, durante i lavori d’aula, aveva lamentato di essere stato lasciato solo ad un certo punto dell’esperienza svolta dal 2014 nei banchi dell’opposizione nei confronti dell’amministrazione guidata dal sindaco Tommaso Ciaccio: “Ad un certo punto, dopo aver guidato l’opposizione, in modo netto ma sempre costruttivo nell’interesse dei roccamenesi, mi sono reso conto che dovevo portare avanti le mie  battaglie da solo. Sono stato sorpreso dal fatto che la consigliera Sonia Petralia, iscritta al PD, si era avvicinata all’amministrazione che avrebbe dovuto contrastare. Ritengo che questo sia stato un tradimento del mandato ricevuto dagli elettori e che i cittadini giudicheranno”. Moscarelli poi spiega i motivi dell’adesione alla Lega: “In Sicilia, la Lega sotto il nuovo corso voluto dal Sottosegretario agli Interni, Senatore Candiani, è un partito che punta a dare risposte ai cittadini nel solco di un cambiamento effettivo rispetto al recente passato, come si sta realizzando nel governo nazionale. Ritengo che a Roccamena ci sia necessità di un radicale cambiamento, innanzitutto rispetto alla fallimentare esperienza amministrativa dell’amministrazione Ciaccio”. 

Secondo il consigliere Moscarelli, infatti, Roccamena è un paese che via via si sta spopolando, vanno via i giovani e il paese invecchia, e questo stato di cose è stato a suo giudizio aggravato dagli errori e dall’inerzia dell’attuale amministrazione. Sottolinea Moscarelli: “Il sindaco Ciaccio non ha il coraggio di ricandidarsi, perché è sotto gli occhi di tutti lo stato di degrado e di abbandono in cui ha portato il paese. Ma la nuova amministrazione che verrà, che sarà per il cambiamento, ricostruirà una nuova Roccamena sulle macerie che purtroppo ci ha lasciato”. Eppure l’amministrazione comunale, in vista delle prossime elezioni del 28 aprile, pare attiva in alcune iniziative, come il programma delle opere pubbliche e l’istituzione di un asilo nido all’interno della scuola materna. Ma il consigliere Moscarelli sul punto osserva: “L’ufficio tecnico, da quando la direzione è passata in mano politica, prima con l’assessore Civiletto e poi con l’attuale guida del Sindaco Ciaccio, nonostante un incremento di spesa pubblica per pagare un consulente esterno a 1800 euro al mese, si è praticamente bloccato. Prova ne è che il programma delle opere pubbliche vede per l’anno 2019 un intervento che era stato predisposto nel 2016 dal precedente responsabile dell’area tecnica, relativo alla riqualificazione della piazza S. Antonio, che dovrebbe fruire di un finanziamento regionale. Oltre a questo, vi è solo un altro intervento, ma del tutto inutile e che grava sulle tasche dei cittadini, perché finanziato con un mutuo. Si tratta di un costosissimo campo di pallavolo all’aperto, mentre già è disponibile un campo polifunzionale al coperto nella palestra comunale. Piuttosto, con la stessa cifra, circa 300.000 euro, si sarebbe potuto realizzare un primo stralcio dell’ampliamento del cimitero che rappresenta una priorità assoluta da alcuni anni”. 

Ed infine, sull’iniziativa di realizzare un asilo nido presso la scuola materna, Moscarelli osserva: “Si tratta solo di propaganda elettorale, magari servirà per promettere qualche assunzione che difficilmente si realizzerà, ma sarà riservata a qualche persona privilegiata. Piuttosto, non si comprende perché gli studenti delle scuole elementari e medie non siano ancora stati trasferiti nel nuovo plesso antisismico i cui lavori sono stati collaudati da diversi anni”.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Aria natalizia al centro di Palermo, apre il Mercatino di Natale

    Oltre le mura

    [gallery ids="127350,127349,127348,127347,127346,127345,127344,127343,127342,127341"] PALERMO - Casette in legno, decorazioni natalizie, muschio verde, coccarde, luci tipiche da atmosfera natalizia. Ha aperto i battenti a Palermo, la vigilia d..

    Continua a Leggere

  • Un ragazzo su tre ha un profilo falso sui social, un minore su 2 vittima di cyberbullismo

    Oltre le mura

    Arriva a Palermo dal 10 al 13 dicembre presso i Cantieri Culturali della Zisa la più importante campagna educativa itinerante realizzata dalla Polizia di Stato nell’ambito delle iniziative di sensibilizzazione e prevenzione dei rischi e pericoli del web per i minori. Un progetto al passo con i..

    Continua a Leggere

  • Torna la pioggia in Sicilia, temperature in calo

    Oltre le mura

    Il tempo nelle prossime ore cambierà drasticamente sulla Sicilia, infatti una nuova perturbazione raggiungerà l'Isola e inizierà a portare della nuvolosità che nel corso della giornata andrà in progressivo aumento, senza lo sviluppo di precipitazioni. Vi sarà anche un aumento dell'intensit..

    Continua a Leggere

  • Auguri alla monrealese Vincenza Livighi che compie 100 anni

    Oltre le mura

    [gallery ids="127325,127326,127327,127328"] L'8 dicembre 1919 veniva data mondo, oggi compie 100 anni. È la monrealese zia Vincenza Livighi che ha festeggiato il grande traguardo, circondata dall’affetto di nipoti e pronipoti. Il sindaco di Monreale Arcidiacono le ha donato un omaggio flore..

    Continua a Leggere

  • Volley, doppietta vincente della Serie D e dell’Under 18 della Primula

    Oltre le mura

    MONREALE - Splendida prova della Serie D della Primula che tra le mura amiche del Veneziano, sabato pomeriggio si è aggiudicata per 3 a 1 il match contro il Pomaralva.

    La gara si è mostrata avvincente sin dalle prime battute, con la Pr..

    Continua a Leggere

  • Luigi Sturzo: un modello da seguire ai nostri giorni

    Oltre le mura

    [gallery ids="127267,127268,127269,127270,127271,127272,127273,127274,127275,127276,127277,127278,127279,127280,127281,127282,127283,127284,127285,127286,127287,127288,127289,127290,127291,127292,127293,127294,127295,127296,127297,127298,127299,127300,127301"] Si è tenuto oggi a Monreale, presso..

    Continua a Leggere

  • Democrazia partecipata, 15 mila euro per la riqualificazione dell’arredo scolastico

    Oltre le mura

    MONREALE - I monrealesi hanno scelto la riqualificazione dell’arredo scolastico nelle strutture di competenza comunale. Ottanta voti ottenuti per la proposta che sarà realizzata con le somme messe a disposizione dalla Regione Siciliana. Con la..

    Continua a Leggere

  • Il nuovo piano traffico, le modifiche nel centro urbano. Attiva la videosorveglianza

    Oltre le mura


  • Monreale, inaugurata la mostra del maestro Nicolò Giuliano

    Oltre le mura

    [gallery ids="127252,127253,127254,127255,127256"] MONREALE - É stata aperta da un intervento del parroco della Cattedrale, Don Nicola Gaglio, la splendida mostra del..


  • Monreale, prendono il reddito di cittadinanza e si danno da fare: puliscono la città i volontari di “Basta volerlo”

    Oltre le mura

    [gallery ids="127194,127193,127192,127191,127190,127189,127188,127187,127186"] MONREALE - Eccoli ancora una volta in giro a pulire le strade, in attesa di un’occupazione che tarda ad arrivare. I volontari del gruppo di Palermo “Basta Voler..

    Continua a Leggere

  • È Natale e riapre la pista di pattinaggio sul ghiaccio al Giardino Inglese

    Oltre le mura

    PALERMO - Da domenica prossima partirà la nuova edizione di “Palermo on Ice”, che da dieci anni si conferma come l’evento natalizio per eccellenza. La pista resterà aperta fino al 26 gennaio prossimo e..

    Continua a Leggere

  • Per l’Immacolata torna la primavera con temperature in aumento

    Oltre le mura

    Dopo una lieve fase di maltempo che ha coinvolto la città di Palermo nei giorni scorsi, da oggi il tempo dovrebbe tornare a migliorare grazie al rinforzo di una zona anticiclonica che garantirà, fino all’Immacolata, tempo stabile e soleggiato. Al mattino di oggi avremo per lo più il passaggi..

    Continua a Leggere

  • Monreale, mostra di beneficenza nel quartiere Carmine

    Oltre le mura

    [gallery ids="127160,127161,127162,127163,127164"] Arriva la mostra mercato dell’associazione “Nati due volte onlus”. Nei giorni 14-15 dicembre un appuntamento con la beneficenza dove sarà possibile fare dello shopping natalizio acquistando manufatti realizzati dall'associazione. La sed..

    Continua a Leggere

  • Monrealexit, nel 2020 Monreale potrebbe dire addio a 4 contrade storiche

    Oltre le mura

    Monrealesi che vogliono diventare Jatini. Continua l'iter per l'operazione «Monrealexit», termine coniato da Filodiretto, per indicare l'int..

    Continua a Leggere

  • “Passa il Natale…a Casa”. Continua il ciclo di eventi di Casa Cultura Santa Caterina

    Oltre le mura

    MONREALE - Secondo appuntamento con il ciclo “Invito a teatro”, martedì 10 Dicembre alle ore 17,00,  con due atti unici. La prima rappresentazione è tratta dal brillante “Cecè” di Luigi Pirandello. Una breve commedia scritta..

    Continua a Leggere

  • “Vi cunto u misteru”, torna il Presepe di Belmonte Mezzagno. Eventi dal 26 dicembre

    Oltre le mura

    La magia del Natale è pronta ad avvolgere qualunque cosa sia attorno a noi, dandoci modo di vivere il mistero della Natività attraverso tanti momenti speciali. Momento magico quando parliamo di Presepi Viventi come quello di Belmonte Mezzagno, che quest’anno ha in serb..

    Continua a Leggere

  • Per ogni presina un regalo, l’8 dicembre allestito l’abero di Natale nella parrocchia Maria SS. del Rosario

    Oltre le mura

    VILLACIAMBRA - Novanta presine per addobbare un albero di Natale sui generis. È "Presi dal Natale", l'idea un po' folle. che le associazioni di volontariato Oratorio Don Bruno Di Bella e AGe Pitrè hanno avuto per celebrare una giornata di ..

    Continua a Leggere

  • Cos’è il Forex: caratteristiche, storia e rischi

    Oltre le mura

    Il Forex è noto anche come il mercato dei cambi ed è un mercato globale per lo scambio di valute nazionali. A causa della portata mondiale del commercio, i mercati Forex tendono ad essere quelli con un volume di attività maggiore e più liquidi. Le valute vengono scambiate l’una con l’altr..

    Continua a Leggere