Oggi è 23/07/2019

News

Traghetti per la Grecia: ecco le rotte principali e cosa si può fare a bordo

26 gennaio 2019 – La Grecia è uno dei posti più belli al mondo da visitare e rappresenta nel panorama turistico, una destinazione d’eccellenza,..

Pubblicato il 26 gennaio 2019

Traghetti per la Grecia: ecco le rotte principali e cosa si può fare a bordo

26 gennaio 2019 – La Grecia è uno dei posti più belli al mondo da visitare e rappresenta nel panorama turistico, una destinazione d’eccellenza, conosciuta in tutto il mondo. Il clima piacevolmente mite permette di godere a pieno delle sue ampie coste, delle bellissime spiagge e delle numerose isole che si trovano nel Mar Egeo e nel Mar Mediterraneo. Nell’entroterra, invece, è possibile ammirare un paesaggio tipico dell’Europa del sud: montagne, oliveti, campi di vite, villaggi senza tempo e città vivaci. 

La Grecia è suddivisa in cinque diverse regioni, la più grande è composta da gran parte della zona centro-settentrionale della Grecia, che ricopre circa i due terzi della massa continentale del paese. La seconda città della Grecia per importanza è Salonicco, zona poco turistica che offre al viaggiatore orizzonti inesplorati, come il luogo dell’oracolo di Apollo a Delfi, e la montagna più alta della Grecia, il Monte Olimpo.

La capitale, Atene, ricca di rovine architettoniche dell’antico impero greco, si trova nella regione di Attica. Le numerose isole della Grecia offrono una vasta gamma di attrazioni: i visitatori potranno trovare antichi monumenti, spiagge favolose, vita notturna e avere la tranquillità dei villaggi di pescatori, con le loro pareti bianche e le mattonelle in cotto. Creta, l’isola più grande della Grecia, è una destinazione a sé. Sede di circa 650.000 abitanti e di 4 prefetture. La regione meridionale della Grecia è conosciuta come Peloponneso ed è tagliata fuori dal resto della Grecia continentale dall’istmo di Corinto. 

Secondo il periodo dell’anno vi è un certo numero di rotte di navigazione, attraversando il mare Adriatico dall’Italia. Si può viaggiare da Nord, Est, Sud o Ovest dell’Italia verso i porti di Patrasso e Igoumenitsa. Le traversate più brevi sono da Brindisi e Bari mentre partire dall’Italia settentrionale, ovviamente, richiederà più tempo. È possibile navigare direttamente dall’Italia per le famose isole di Corfù, Zante e Sami, a Cefalonia. Il punto di snodo è il porto del Pireo da dove si possono raggiungere fino a 50 destinazioni. Si tratta di uno dei porti passeggeri più trafficati del mondo. Altri porti principali sono Salonicco, Rafina e Lavrio, nella regione dell’Attica mentre altri, meno usati, sono Volos, Kavala, Ermioni e Kyllini.

In Grecia ci sono circa 75 destinazioni raggiungibili via mare e, proprio per questo, il mezzo di trasporto preferito è proprio il traghetto.

Le navi delle compagnie che effettuano il trasporto marittimo tra l’Italia e la penisola ellenica sono proposti da diverse compagnie: Anek Lines, Grimaldi, Liberty Lines, Minoan Lines, Red Star Ferries, Superfast Ferries, Ventouris Ferries e la European Seaways. 

Ognuna di queste, ad eccezione della Liberty Lines che effettua collegamenti per l’isola di Corfù con mezzi veloci, permette di imbarcare il proprio veicolo. 

Su ogni imbarcazione sono a disposizione comode sistemazioni, tra cui poltrone e cabine e i passeggeri, che desiderano portare con sé il proprio animale domestico non avranno nessun problema, in tutte le navi, infatti, sono a disposizione apposite aree adibite al loro accesso.

Da segnalare, anche, il camping on board nei traghetti per la Grecia. Si tratta di una soluzione molto interessante se si viaggia con camper o roulotte al seguito. Con questa opzione, infatti, è possibile rimanere a bordo del proprio mezzo pur potendo usufruire dei servizi del traghetto.

Una soluzione che permette, ad esempio, maggiore flessibilità se si viaggia con bambini o con il proprio amico a 4 zampe. Insomma un’opzione che permette di rendere ancora più gradevole la traversata verso la Grecia e godersi una vacanza davvero speciale.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Blitz dei carabinieri, bloccato il fiume di cocaina dei clan mafiosi: 12 arresti (VIDEO)

    News

    La Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo ha delegato il Comando Provinciale dei Carabinieri di Palermo all’esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip del locale Tribunale, nei confronti di 12 indagati (10 in carcere e 2 ai domiciliari), ritenuti a vario titolo responsa..

    Continua a Leggere

  • Il recupero e il moderno nelle scale di casa

    News

    Se stai arredando casa, se hai appena intrapreso un progetto di ristrutturazione di un bel loft da soppalcare, ti consigliamo di sfruttare la più moderna tecnologia digitale e dare una prima occhiata in rete, per identificare


  • Capizzi: “La vicenda del dissesto ha visto come protagonista l’attuale assessore Sandro Russo, mio ex assessore al bilancio per due anni”

    News

    MONREALE - “Credo che le alte temperature di questi giorni alimentino la voglia di qualcuno (e nello specifico mi riferisco al sig. Silvio Russo) di presentarsi come protagonista della politica Monrealese, con il consapevole rammarico d..


  • Giuseppe Morello, dolore al funerale del giovane monrealese (FOTO)

    News

    [gallery ids="111514,111515,111516,111517,111518,111519"] MONREALE - Una chiesa gremita ha accolto questo pomeriggio il feretro di Giuseppe Morello. Il giovane monrealese morto nel corso della notte del 20 luglio a Macari, frazione di San Vito lo Capo dopo essere caduto da un’altezza di 10 metr..


  • Monreale, continuano gli interventi degli operai dell’ESA impegnati nella cura del territorio

    News

    [gallery ids="111495,111496,111497,111498,111499"] MONREALE - Continuano gli interventi sul territorio monrealese degli operai dell’ESA (Ente Sviluppo Agricolo). Dopo la pulizia dei bordi della circonvallazione invasi dalle canne, così come..


  • I monrealesi possono “fare pace” con il comune, via al ravvedimento delle tasse

    News

    MONREALE - Il Comune dà il via al Ravvedimento operoso. I cittadini morosi potranno mettersi in regola con le tasse Imu, Tasi, Tari, Cosap e Pubblicità.  Grazie al Regolamento per l’applicazione del ravvedimento operoso approvato dal ..


  • Dichiarazione dei redditi, entro domani possibile inviare il 730 precompilato

    News

    C'è tempo fino al 24 luglio per presentare la dichiarazione dei redditi 2019. Due giorni di tempo per completare la  precompilata ed inviarla al Fisco. Entro domani, infatti, sarà possibile accettare la dichiarazione dei redditi così come messa a punto dall’Agenzia delle Entrate o int..


  • Riqualificazione del quartiere Carrubella, il comune avvia la gara per la progettazione

    News

    MONREALE - Il Comune di Monreale avvia la procedura per affidare la fase numero 3 dei lavori di riqualificazione dello storco quartiere Carrubella. Nel 2016 la Regione Siciliana ha ammesso al finanziamento delle spese relative alla progettazione definita dei lavori di riqualificazione urbana dello s..


  • Giuseppe, il ragazzo dagli occhi di mare: domani l’ultimo saluto a Santa Teresa

    News

    MONREALE - Domani nella Chiesa di Santa Teresa alle 15.30 familiari, parenti e i tanti amici di Giuseppe si riuniranno per dare l'ultimo saluto al ragazzo dagli occhi del mare. Quello stesso mare che se lo è portato via. Giuseppe se ne è andato cadendo dalla scogliera di Macari, frazione di San Vi..


  • Partinico, maxi coltivazione di marijuana: arrestati padre e figlio con pollice verde

    News

    PARTINICO - Il padre e il figlio hanno costruito una serra di marijuana che avrebbe fruttato almeno 100mila euro. La scoperta è stata fatta dai carabinieri di Partinico in contrada Tammì. Erano 112 le piante coltivate nel terreno di famiglia. Come riporta il Giornale di Sicilia, a finire in man..


  • «Monrealexit», verso il referendum per dire addio al comune di Monreale

    News

    SAN GIUSEPPE JATO - Continua l’operazione «Monrealexit» delle contrade monrealesi vicine al comune di San Giuseppe Jato. Il progetto prevede che 180 cittadini monrealesi, ma solo nella carta, passino sotto l’egida del Comune di San Giuseppe..


  • Un murale per Danilo Dolci, il Gandhi di Sicilia guarda il mare di Trappeto

    News

    TRAPPETO - Il volto del Gandhi siciliano rivive a Trappeto in un grande murale realizzato davanti al mare del paese in provincia di Palermo. L’immagine di


  • Ha pagato il pizzo per diciassette anni. Libero grazie all’associazione Addiopizzo l’imprenditore di Altofonte Giovanni Sala

    News

    ALTOFONTE - La Corte d'Appello ha confermato ieri le condanne in primo grado con rito abbreviato ai tre presunti taglieggiatori che da diciassette anni costringevano Giovanni Sala, proprietario di una cava ad Altofonte, a pagare il pizzo: si tratta del boss Salvatore Raccuglia, condannato a 17 anni ..


  • La nuova rubrica «Leggi le Leggi», Decreto crescita 2019: novità fiscali, imprese e terzo settore

    News

    Leggi, decreti, sentenze, circolari e delibere. Com’è difficile districarsi nell’infinito mondo della burocrazia italiana! Da oggi Filodiretto apre una nuova rubrica, curata da Massimiliano Lo Biondo, che cercherà di spiegare e descrivere alcune delle più importanti leggi e dei più significa..


  • Riorganizzazione macchina comunale, Giacopelli: Situazione difficile, ma non bisogna “appagnarsi”

    News

    MONREALE - In questi giorni, uno dei temi su cui maggiormente si discute è senza dubbio quello che riguarda la riorganizzazione della cosiddetta “macchina amministrativa” del Comune. Sull’argomento interviene il segretario aziendale della Cisl-Funzi..


  • Dissesto finanziario, Russo: “La Ficano è complice insieme a Capizzi, lo dice la Corte dei Conti”

    News

    Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa del Segretario Aziendale Cgil Monreale, Silvio Russo. 

    In riferimento all’articolo dell’ex sindaco di Monreale Avv. Capizzi pubblicato ieri dalla testata giornal..


  • Contro “l’inverno dello spirito”. Riflessioni su Andrea Camilleri

    News

    Riflessioni su Andrea Camilleri Scrivere su Andrea Camilleri? Pallido tentativo, certamente banale, incompleto, riduttivo “riddiculu". Ci si può limitare a scrivere un aspetto della sua vita, uno dei tanti geniali pensieri, quello che magari più di tutti gli altri ha aiutato la vita di ciascu..


  • Monreale a lutto per Giuseppe Morello, aveva una vita davanti

    News

    MONREALE - Dolore e lacrime a Monreale per la morte di Giuseppe Morello. Un ragazzo che si trovava nel pieno della sua giovinezza. Aveva appena 20 anni Giuseppe e la comunità di Monreale è sotto choc per la sua scomparsa.

    Una giornata al mare con gli amici si è t..