Imparare giocando, domenica 9 dicembre alla Feltrinelli un evento per bambini

Insieme ai pedagogisti di RelAttiva i piccoli frequentatori della libreria scopriranno storie di donne ordinarie e stra-ordinarie

Palermo, 6 dicembre 2018- Imparare giocando è l’obiettivo dell’incontro previsto per domenica 9 dicembre alle 11,30 alla Feltrinelli. Insieme ai pedagogisti di RelAttiva, relazione educa(t)tiva, i piccoli frequentatori della libreria scopriranno storie di donne ordinarie e stra-ordinarie. L’ingresso è gratuito e non occorre prenotarsi ed è rivolto a bambini dai 6 anni in poi. I posti sono limitati. Non è un gioco, non è un laboratorio. Quindi non resta che andare a scoprire cos’è.

L’iniziativa avrà luogo grazie a Roberta Cusimano, Responsabile Eventi e Comunicazione Palermo, l’idea nasce dal ramo innovazione e creatività dell’associazione e sarà un vero e proprio incontro educativo costruito sui valori positivi che emergono dal libro.

L’associazione RelAttiva nasce a Carini nell’ottobre 2016 e a febbraio 2017 apre la sua prima sede operativa a Monreale con la finalità di creare una solida rete affinché il territorio possa riconoscere e saper puntare su quello che l’educazione può offrire, così da poter vivere la relazione in continua form-azione. Alla luce di queste riflessioni nasce il nome “RelAttiva”, ossia l’unione di “Relazione Educa(t)tiva”, per sottolineare l’intenzione di promuovere non una semplice interazione, bensì una relazione educativa, autenticamente attiva, con uno stile animativo.

Questo stile, a tal proposito, consiste nel provare ad utilizzare l’animazione come strumento teorico e pratico a sostegno del processo educativo, un processo che ha bisogno di contenimento, promozione e appunto anim-azione.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.