Oggi è 10/12/2018

Cultura

È tempo di Presepe. Di quelli in cartapesta. Ma non di quelli in carne ed ossa

Quel presepe vivente (e a volte morente) così vicino a noi, non riusciamo o forse non vogliamo vederlo

Pubblicato il 4 dicembre 2018

È tempo di Presepe. Di quelli in cartapesta. Ma non di quelli in carne ed ossa

Monreale, 4 dicembre 2018 – Una settimana fa … Torino:

“Un presepe in ogni scuola e ogni scuola messa in condizione di fare un presepe. Vogliamo che ogni scuola possa avere un suo presepe in vista del Natale. Per questo chiederò al Comune di impegnarsi per fare in modo che gli istituti possano realizzare un proprio presepe. Si tratta di rendere accessibili a tutti le nostre tradizioni, portatrici di una cultura ben radicata nel territorio che i giovani devono conoscere per poter apprezzare. Tradizioni che devono unire e che non possiamo mettere da parte per colpa del politicamente corretto”.

Così tuonava il capogruppo della Lega, Fabrizio Ricca. 

Qualche giorno fa … Reggio Calabria:

Per ordine del prefetto, in ottemperanza al decreto Salvini (appena varato), Yousef, la moglie Faith (incinta di tre mesi) e la loro piccola di soli sei mesi hanno dovuto raccogliere, abbastanza in fretta, i loro pochi oggetti e lasciare il CARA di Isola Capo Rizzuto, in provincia di Crotone. “Ci hanno detto di prendere tutto, che dovevamo andare via. Io, mia moglie incinta e la nostra bimba. Abbiamo provato a chiedere perché, ma ci hanno detto che è la legge”, dice Yousuf. “Pensavamo ci trasferissero in un’altra struttura, poi abbiamo capito che ci stavano semplicemente mandando via. Non hanno avuto pietà neanche per mia moglie che è incinta di tre mesi. Abbiamo protestato, ma non è servito a nulla”. 

Insieme a un gruppo di altre persone (nella loro medesima situazione), Yousuf, Faith e la piccola sono stati costretti a salire su un pullman che li ha scaricati, disorientati e disperati, sotto una pioggia battente, di fronte alla stazione ferroviaria di Crotone.

Qualche mese fa … Roma:

A pochi giorni dall’insediamento del nuovo parlamento, è  stata presentata alla Camera una proposta di legge sul tema “Crocifisso Obbligatorio”. La Lega rilancia la battaglia sul crocefisso da esporre in scuole, università, aule di giustizia, porti, aeroporti e stazioni, prevedendo multe fino a mille euro per i trasgressori.

Qualche giorno fa … Ragusa:

Fara, una giovane mamma eritrea di 19 anni, sbarcata sabato 24 novembre 2018 a Pozzallo è stata insultata da alcune donne al reparto di maternità  dell’ospedale Maria Paternò Arezzo di Ragusa

“Ci porta malattie, è inammissibile che sia entrata qui”, sono stati i commenti delle pazienti dell’ospedale.

La ragazza, recatasi al “Paternò Arezzo” per visitare la figlia di poche settimane, ricoverata subito dopo lo sbarco perché in pericolo di vita, ha subito un’immotivata quanto violenta aggressione verbale da parte delle altre pazienti.

I medici sono intervenuti per cercare di riportare la calma e magari anche un barlume di civiltà oltre a un pizzico di umana tolleranza, ma alla fine sono dovuti intervenire i carabinieri. 

Sedati a fatica gli animi, finalmente è stato spiegato, alle mamme in fermento, che la ragazza era sana e che non avrebbe potuto trasmettere alcuna malattia contagiosa.

 

Mi sono servita di queste immagini speculari, relative alla cronaca recente, che riflettono episodi significativi attraverso due prospettive congiunte, ma talmente contrapposte da sembrare quasi un ossimoro, per evidenziare entrambe le facce di una medesima (ma strana) moneta.

Personalmente ritengo che, in tante consuetudini (o tradizioni), in molti casi strumentalizzabili o in  odor di mera apparenza, le statue inanimate (anche se, sul piano religioso, significative e importanti), i simboli sacri (degni del massimo rispetto da parte di chiunque) prevalgano inspiegabilmente su ciò che è animato, ergo su ciò che un’anima la possiede davvero. Oggetti, se pur sacri, che prevalgono sui tanti corpi in carne e ossa, sul fiume di sudore, di lacrime e di sangue, sulle inenarrabili sofferenze (lontanissime da noi) di quelle “anime”, che, malgrado tutto, sognano ancora e di quei cuori temerari, che pulsando, cercano, senza arrendersi, un futuro che per noi è già, da subito, ben definito.

Sono certa che, al caldo delle nostre case, distratti da un’atmosfera appositamente costruita per renderci impermeabili alla realtà vera che ci circonda, continueremo i  preparativi (naturalmente del tutto legittimi e anche piacevoli) del nostro Natale di “cartapesta” che ci rallegra, ci rilassa e non ci fa pensare alle ingiustizie di questo nostro mondo, forse perché quel presepe di carne, di disperazione e di dolore, quel presepe vivente (e a volte morente) così vicino a noi, non riusciamo o forse non vogliamo vederlo.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Monreale, fiocco azzurro per il consigliere comunale Antonella Giuliano

    Cultura

    Monreale, 9 dicembre 2018 - Arriva un fiocco azzurro all'intero del consiglio comunale di Monreale. A dare la bella notizia è su Facebook la stessa mamma Antonella Giuliano, consigliere comunale del gruppo Forza Italia che nel giorno dell'Immacolata ha dato alla luce il suo secondo genito. Al con..

    Continua a Leggere

  • Albergheria, un quartiere abbandonato tra rifiuti e mercato dell’usato

    Cultura

    [gallery ids="85594,85592,85591,85590,85589,85587,85586,85584,85585,85583,85582,85581,85580,85579,85578,85576,85577,85575,85574,85573,85572,85571,85570,85569,85568"] Palermo, 9 dicembre 2018 - Qualche bancarella resta anche durante il giorno, ma solitamente il mercato dell'usato all'Albergheria h..

    Continua a Leggere

  • 9 dicembre, nasceva Bruno Trentin, Segretario Generale della CGIL

    Cultura

    Monreale, 9 dicembre 2018 - il 9 dicembre 1926 nasce Bruno Trentin in Francia, a Cedon de Pavie. Il padre Silvio e la sua famiglia vi trovarono esilio dopo che il regime fascista aveva soppresso tutte le libertà. Partecipa come partigiano alla lotta di liberazione, è dirigente del Partito d'..

    Continua a Leggere

  • Palermo batte Padova 3-1 e resta in testa alla classifica

    Cultura

    Palermo, 8 dicembre 2018 - Si è tenuta oggi la partita Padova - Palermo, conclusasi 1-3, presso lo Stadio Euganeo. La gara è iniziata in salita per il Palermo, che schiera Brignoli in porta e Szyminski centrale insieme a Rajkovic, Aleesami e Salvi; Chochev ha sostituito lo squalificato Jajalo, com..

    Continua a Leggere

  • Associazione Nati Due Volte, anche quest’anno arriva il mercatino di Natale

    Cultura

    Monreale, 8 dicembre 2018 - Come gli scorsi anni anche questo Natale l'associazione Nati ..

    Continua a Leggere

  • Il presepe di Nicolò Giuliano esposto all’aeroporto “Falcone – Borsellino”

    Cultura

    [gallery ids="85537,85536,85535,85534"] Palermo, 8 dicembre 2018 - Esposto all’Aeroporto di Palermo “Falcone - Borsellino” il presepe realizzato dall’artista monrealese Nicolò Giuliano. Il presepe è stato collocato ieri pomeriggio. Oggi, alla presentazione, presenti numerose person..

    Continua a Leggere

  • “Mio padre con i Badalamenti non c’entra nulla, e il disprezzo era reciproco”

    Cultura

    [gallery ids="85521,85520,85519,85518"] Monreale, 8 dicembre 2018 - Si è svolta ieri, presso la Casa Cultura Santa Caterina, la presentazione del libro “Sono nata Badalamenti” di Maria Badalamenti che lotta quotidianamente affinché il suo nome e soprattutto quello di suo padre non sia assoc..

    Continua a Leggere

  • Biagio, Giorgia e Martina tornano in acqua. Liberate nella Baia del Corallo le tre tartarughe VIDEO

    Cultura

    [video width="640" height="352" mp4="https://www.filodirettomonreale.it/wp-content/uploads/2018/12/VID-20181207-WA0028.mp4"][/video] Le hanno chiamate Biagio, Giorgia e Martina. Sono le tre tartarughe che questa mattina hanno potuto riabbracciare il mare, dopo esse..

    Continua a Leggere

  • Centro per l’impiego, prossima settimana previsto il trasloco. Prima di Natale l’apertura

    Cultura

    Monreale, 7 dicembre 2018 - Sembra che l'apertura della nuova sede che ospiterà gli uffici del Centro per l'impiego sia vicina, anche a maggio scorso sembrava esserlo ma una serie di rinvii hanno allungato i tempi. Oggi si parla di una riapertura prima di Natale, intanto tra giorno 11 e 12 dicembre..

    Continua a Leggere

  • Meteo, un forte vento di maestrale farà volare le carte per l’Immacolata

    Cultura

    Monreale, 7 dicembre 2018 -Oggi è iniziato con il sole poi giungeranno nuove nubi. Un weekend variabile, con venti in rinforzo. La giornata di domani si presenta nuvolosa e ventosa con temperature da 13°C a 18°C sul territorio monrealese. Gli ultimi aggiornamenti dicono che la bordata gelida p..

    Continua a Leggere

  • Raccolta differenziata, la Regione premia con 2 milioni Giardinello, Giuliana, Montelepre e Pollina

    Cultura

    Monreale, 7 dicembre 2018 - Due milioni di euro andranno per i Comuni siciliani virtuosi, in tema di rifiuti solidi urbani, che nel corso del 2017 hanno superato il 65 per cento della raccolta differenziata. In provincia di Palermo spiccano Giardinello, Giuliana, Montelepre e Pollina. La Region..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Lacrime e dolore al funerale di Saverio La Mantia

    Cultura

     

    Continua a Leggere

  • Giacalone , acqua non potabile. Il comune ne vieta l’utilizzo

    Cultura

     Monreale, 7 dicembre 2018 - Dal controllo di routine sulla potabilità delle acque immesse nelle reti idriche comunali, è emerso il superamento dei parametri imposti da legge. Questa mattina è stata l’AMAP di Palermo a darne comunicazione al co..

    Continua a Leggere

  • CUPOLA 2.0. Continuano gli arresti

    Cultura

    Palermo, 7 dicembre 2018 - Continua l'operazione "CUPOLA 2.0", condotta dal Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Palermo. Questa notte i Carabinieri della Stazione di Misilmeri hanno rintracciato e arrestato Francesco Giusto Mangiapane. Il Mangiapane, di anni 42, nato a Ciminna (Pa) e ..

    Continua a Leggere

  • Via Esterna San Nicola, la frana ha distrutto il muro laterale. Martedì sopralluogo dei tecnici

    Cultura

    [gallery ids="85386,85387,85388,85389"] Monreale, 7 dicembre 2018 - Martedì prossimo i tecnici dell'Agenzia Nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata svolgeranno un sopralluogo in via Esterna San Nicola. Il tratto stradale i..

    Continua a Leggere

  • Monreale Città del Mosaico. Sì, ma quale?

    Cultura

    Monreale, 7 dicembre 2018 - Dal 2015, come forse non tutti sanno, Monreale è stata fregiata del titolo di Città del Mosaico. E a ben vedere! Considerando gli illustri esempi di mosaico che è possibile ammirare naso all’insù dentro il Duomo, sarebbe strano forse n..

    Continua a Leggere

  • Famiglie bisognose, Asfa Sicilia distribuisce derrate alimentari

    Cultura

    Il sindaco di Monreale Piero Capizzi e l’assessore Comunale Alessandro Zingales, questa mattina hanno incontrato nella sede dell’associazione “Asfa Sicilia” (Associazione di sostegno alla famiglia) situata in una villa confiscata alla mafia in contrada Grotte Favara, il cavalier..

    Continua a Leggere

  • Marcia della Pace e Festa dei Popoli a Balestrate

    Cultura

    Monreale, 6 dicembre 2018 - Quest'anno la Marcia della Pace e Festa dei Popoli, si svolgerà a Balestrate, Sabato 29 Dicembre alle ore 16.30. Su indicazione di Mons. Arcivescovo Pennisi la comunità è chiamata alla riflessione sul tema della 52a Giornata Mondiale..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com