Oggi è 26/08/2019

In Evidenza

Rendiconto 2017, una corsa contro il tempo: i precari rischiano di restare per altri 2 mesi senza il nuovo contratto. “Alla base un problema tecnico”

Critica l’opposizione: “Un’amministrazione superficiale”. Russo: “Quali provvedimenti nei confronti dei revisori?”

Pubblicato il 16 novembre 2018

Rendiconto 2017, una corsa contro il tempo: i precari rischiano di restare per altri 2 mesi senza il nuovo contratto. “Alla base un problema tecnico”
Consiglio Comunale

Monreale, 16 novembre 2018 – Sarà una corsa contro il tempo, nelle mani dei Revisori dei conti. Il Rendiconto di Gestione 2017 ha urgenza di essere approvato entro lunedì 19 novembre. Il giorno successivo il sindaco Piero Capizzi e il segretario generale del comune, la dott.ssa Domenica Ficano, voleranno a Roma per sottoporlo alla Cospel, la commissione per la stabilità finanziaria degli enti locali. Dal Rendiconto 2017 dipende il passaggio da 18 a 24 ore per 33 lavoratori del comune a tempo indeterminato, la progressione verticale, da categoria B a C, per 4 agenti agenti di polizia municipale (è già stato pubblicato il bando interno), una mobilità esterna e la stabilizzazione di 9 unità precarie di categoria A. Una modifica contrattuale importante che permetterà ai dipendenti comunali di avere una situazione economica più stabile attesa da anni. Se la relazione non dovesse arrivare sul tavolo romano per tempo ai precari toccherà attendere ancora due mesi.

Già da 20 giorni il parere sarebbe potuto arrivare negli uffici comunali. “Ancora 24-48 ore” hanno chiesto i revisori dei conti per rivedere degli aspetti relativi ai documenti che martedì scorso al termine dell’incontro non sono riusciti ad ultimare. Per questa mattina è previsto un incontro del Collegio.

“Hanno comunicato che entro sabato ci sarà la relazione depositata – dichiara Giuseppe Di Verde, presidente del consiglio – non conosco la motivazione tecnica che gli ha impedito di farlo prima”.

Ieri sera, in aula, erano presenti diversi dipendenti comunali, interessati dall’esito della seduta. I consiglieri hanno preteso spiegazioni dall’amministrazione.

“Sono trascorsi più di 20 giorni. Che tipo di problemi tecnici ci sono stati?” Chiede di venirne a conoscenza il consigliere Guzzo (Forza Italia) che accusa l’amministrazione di superficialità nella gestione di un atto di vitale importanza per il comune e per molti dipendenti. 

Dopo 23 giorni di tempo si arriva ad un consiglio comunale che non può votare, con un costo per i cittadini. E se 23 giorni non sono bastati per valutare e dare un parere, devo credere che non basterà nemmeno il tempo da oggi a lunedì”.

Molto critico Sandro Russo (PD), che ha ricordato come non siano stati rispettati dall’organo dei revisori contabili i termini previsti da legge, e ha chiesto di conoscere quali provvedimenti intendesse assumere l’amministrazione nei confronti dei revisori.

Il consigliere Giuseppe Romanotto (Lega) ha sottolineato come già in commissione, il 7 novembre, aveva fatto verbalizzare la mancanza del documento. Anche per Fabio Costantini (Movimento 5 Stelle) la mancata valutazione del rendiconto sarebbe riconducibile ad una precisa responsabilità dell’amministrazione. “L’amministrazione deve mettere i consiglieri nella possibilità di svolgere le proprie funzioni di verifica e controllo. Presidente, lei pensa di distribuire la relazione in sede di consiglio e noi dobbiamo studiarcelo sul momento? Mi preme anche dire che è spiacevole l’assenza del presidente del collegio dei revisori, perché almeno avremmo potuto cominciare il dibattito sulla parte che i revisori hanno visionato”.

“Il Collegio dei revisori mi aveva garantito che il documento sarebbe stato inviato entro martedì pomeriggio, diversi sono stati i solleciti. Un consuntivo che va votato urgentemente – afferma Giuseppe Di Verde – ho cercato di proteggere i lavoratori anticipando di un giorno la seduta del consiglio comunale. I revisori hanno avuto un imprevisto tecnico che ne ha allungato i tempi. Faremo le ore piccole per votare questo atto. Farò quello che è nei miei poteri per far andare la delibera a Roma entro martedì”.

Anche il sindaco Capizzi è intervenuto in aula per spiegare come la relazione dei revisori costituisca un atto fondamentale per potere assumere gli impegni di spesa previsti nel piano triennale del fabbisogno di personale. “Al Cospel hanno tutti gli atti già istruiti, manca solo la relazione”. Un documento la cui assenza rende il documento di bilancio incompleto.

Il consiglio comunale è stato aggiornato a lunedì, ultimo giorno utile per esitarlo. “Grazie, come ormai è consuetudine, al senso di responsabilità dell’opposizione – chiosa Romanotto – dato che in consiglio la maggioranza ormai non esiste più”.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Balestrate, folgorata nella doccia: morta donna di 78 anni

    In Evidenza

    BALESTRATE (PALERMO) - È morta ieri sera folgorata mentre stava facendo la doccia, la vittima è Giuseppa Saputo di 78 anni. È successo a Balestrate (Pa) in contrada Passerello all’interno dell’abitazione della donna. La malcapitata stava facendo la docc..

    Continua a Leggere

  • Monreale, da oggi istituita l’isola pedonale in centro

    In Evidenza

    MONREALE - Una rivoluzione della viabilità nel centro storico di Monreale. La giunta comunale del comune alla fine ha preso la decisione che da tempo era nell’aria. Il centro storico viene chiuso al traffico. Già da oggi. Una decisione fortem..

    Continua a Leggere

  • L’utilizzo aggressivo della parola nei media come strumento di persuasione del debole

    In Evidenza

    Soffrire di insonnia ciclica credo non sia per nessuno una passeggiata di salute. Per quanto mi riguarda le notti parzialmente insonni che trascorro inerme, stesa sul letto, immersa nell'oscurità, rappresentano la mia personale "croce e delizia". Croce perché la mancanza di sonno acuisce una mia g..

    Continua a Leggere

  • San Giuseppe Jato, rissa tra due donne. Ferita una delle due al volto

    In Evidenza

    SAN GIUSEPPE JATO - Una lite a San Giuseppe Jato in via Anime Sante. La rissa tra due donne per motivi che sono al centro delle indagini dei carabinieri.

    Una delle due ha preso una pistola a pallini e ha sparato. Una donna è st..

    Continua a Leggere

  • Non accetta la fine del rapporto, minaccia l’ex fidanzata. Arrestato 18enne a Monreale

    In Evidenza

    MONREALE- La Polizia di Stato ha tratto in arresto un 18enne palermitano dell’Albergheria, poiché responsabile del reato di atti persecutori nei confronti di una coetanea, sua ex fidanzata. I poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico sono intervenuti c..

    Continua a Leggere

  • L’Italia non è un paese per giovani

    In Evidenza

    L’Italia non è un paese per giovani. Continua la crescita, in termini assoluti e relativi, della popolazione anziana. Al 1° gennaio 2019 gli over 65enni sono 13,8 milioni (il 22,8% della popolazione), i giovani fino a 14 anni sono circa 8 milioni (il 13,2%), gli individui in età attiva ..

    Continua a Leggere

  • Il rogo all’isola ecologica di San Giuseppe Jato e il delicato settore dei rifiuti

    In Evidenza

    SAN GIUSEPPE JATO - Venerdì un rogo si è propagato all'interno dell'area ecologica di contrada Traversa a San Giuseppe Jato. L'incendio, partito da alcune sterpaglie nelle vicinanze, si è allargato fino a dentro l'area in cui viene gestito il ..

    Continua a Leggere

  • Alturestival 2019 arriva a Monreale: stasera al Castellaccio concerto del pianista Diego Spitaleri

    In Evidenza

    MONREALE - Tante le attività in programma questa estate nella cittadina normanna, e tra queste anche l'Alturestival 2019, festival organizzato dal Club Alpino Siciliano, dall'associazione culturale Formedonda e da Le Due Sicilie srl. Gli appuntamenti di quest..

    Continua a Leggere

  • Altofonte, trovato morto Salvatore Polizzano

    In Evidenza

    ALTOFONTE - Un uomo ieri è stato trovato morto in casa ad Altofonte (Pa) in via Veronica. A chiedere l'intervento dei carabinieri e del 118 è stato il fratello. I sanitari del 118 hanno provato a rianimarlo, ma senza successo. Salvatore Polizza..

    Continua a Leggere

  • Tiziana Cannavò, dai banchi del liceo classico Basile di Monreale alla dirigenza di un istituto superiore

    In Evidenza

    MONREALE - Frequentava i banchi del Liceo Classico E. Basile di Monreale, oggi è alla guida di un istituto scolastico. Un lungo salto per la Professoressa Tiziana Cannavò, docente di italiano e latino presso il lic..


  • Monreale, grande successo per il concerto (gratuito) di Daria Biancardi

    In Evidenza

    [gallery ids="115389,115390,115391,115392,115393,115394"] MONREALE - Tanti applausi, grande partecipazione, ma anche molta sorpresa per la prima parte del cartellone estivo di spettacoli organizzato dall’amministrazione comu..


  • Appiccava un incendio a Grisì, arrestato monrealese di 46 anni

    In Evidenza

    GRISÌ (Monreale): Arrestato monrealese di 46 dai Carabinieri. Avrebbe appiccato un incendio incontrollato su un terreno ricoperto da sterpaglie che interessava un’area di circa 100 mq nel centro abitato di Grisì. L’indagine è stata avviata..


  • Fioccano le multe ai locali in provincia di Palermo: discoteche abusive e somministrazione di cibo e alcolici senza autorizzazione

    In Evidenza

    PALERMO - Nell'ultima settimana la polizia di stato ha effettuato controlli amministrativi estremamente scrupolosi in numerosi locali della provincia palermitana in cui, durante l'estate, si riversano numerosi vacanzieri metropolitani. Requisiti di sicurezza, igi..


  • Monreale, casa distrutta dal fuoco a monte Caputo: il comune mette in sicurezza l’immobile sottostante

    In Evidenza

    MONREALE - Sono iniziati i lavori propedeutici al recupero dell'immobile danneggiato dal tremendo incendio dello scorso mese, come rende noto il sindaco di Monreale Alberto Arcidiacono con un post sul suo profilo Facebook.


  • Altofonte, tenta di uccidere un uomo, i Carabinieri arrestano un 40enne

    In Evidenza

    ALTOFONTE – Tutto nasce da una banale lite fra due bambini, un papà li rimprovera ma all’altro padre questa cosa non sta bene ed allora decide di vendicare l’onore del figlio, di soli 11 anni. Ecco il motivo che ha portato G.a., di 40 anni..


  • Rimini, al meeting di Comunione e Liberazione il Concerto Multimediale “Domus Dei et Ianua Coeli” sotto la regia di Alessandro Spinnato, ispirato ai mosaici del Duomo di Monreale

    In Evidenza

    [gallery ids="115301,115302,115303,115304,115305,115306,115307,115308,115309,115310,115311,115312,115313,115314,115315,115316,115317,115318,115319,115320"] RIMINI - Si è tenuto ieri sera, all’interno della sala Neri, nel corso del Meeting d..


  • Grotta di Monreale: le riprese esclusive dell’interno. Ecco la storia centenaria delle spedizioni esplorative (VIDEO)

    In Evidenza

    MONREALE - È ormai risaputo che sotto Monreale, e per la precisione sotto la piramide a vetri di piazza Vittorio Emanuele, è presente una profonda grotta che ha recentemente attirato l'attenzione dell'amministrazione e della Proloco, interessate a renderla visi..


  • Stasera Daria Biancardi in concerto in piazza Guglielmo

    In Evidenza

    MONREALE - Dopo Castelbuono, Cefalù, Giardinello, Castellammare del Golfo Daria Biancardi farà tappa a Monreale. La cantante si esibirà in piazza Guglielmo II sabato 24 agosto alle ore 21. L'artista è nota per le partecipazioni ai talent “All Together Now” e “The V..