Oggi è 12/12/2018

In Evidenza

Rendiconto 2017, una corsa contro il tempo: i precari rischiano di restare per altri 2 mesi senza il nuovo contratto. “Alla base un problema tecnico”

Critica l’opposizione: “Un’amministrazione superficiale”. Russo: “Quali provvedimenti nei confronti dei revisori?”

Pubblicato il 16 novembre 2018

Rendiconto 2017, una corsa contro il tempo: i precari rischiano di restare per altri 2 mesi senza il nuovo contratto. “Alla base un problema tecnico”
Consiglio Comunale

Monreale, 16 novembre 2018 – Sarà una corsa contro il tempo, nelle mani dei Revisori dei conti. Il Rendiconto di Gestione 2017 ha urgenza di essere approvato entro lunedì 19 novembre. Il giorno successivo il sindaco Piero Capizzi e il segretario generale del comune, la dott.ssa Domenica Ficano, voleranno a Roma per sottoporlo alla Cospel, la commissione per la stabilità finanziaria degli enti locali. Dal Rendiconto 2017 dipende il passaggio da 18 a 24 ore per 33 lavoratori del comune a tempo indeterminato, la progressione verticale, da categoria B a C, per 4 agenti agenti di polizia municipale (è già stato pubblicato il bando interno), una mobilità esterna e la stabilizzazione di 9 unità precarie di categoria A. Una modifica contrattuale importante che permetterà ai dipendenti comunali di avere una situazione economica più stabile attesa da anni. Se la relazione non dovesse arrivare sul tavolo romano per tempo ai precari toccherà attendere ancora due mesi.

Già da 20 giorni il parere sarebbe potuto arrivare negli uffici comunali. “Ancora 24-48 ore” hanno chiesto i revisori dei conti per rivedere degli aspetti relativi ai documenti che martedì scorso al termine dell’incontro non sono riusciti ad ultimare. Per questa mattina è previsto un incontro del Collegio.

“Hanno comunicato che entro sabato ci sarà la relazione depositata – dichiara Giuseppe Di Verde, presidente del consiglio – non conosco la motivazione tecnica che gli ha impedito di farlo prima”.

Ieri sera, in aula, erano presenti diversi dipendenti comunali, interessati dall’esito della seduta. I consiglieri hanno preteso spiegazioni dall’amministrazione.

“Sono trascorsi più di 20 giorni. Che tipo di problemi tecnici ci sono stati?” Chiede di venirne a conoscenza il consigliere Guzzo (Forza Italia) che accusa l’amministrazione di superficialità nella gestione di un atto di vitale importanza per il comune e per molti dipendenti. 

Dopo 23 giorni di tempo si arriva ad un consiglio comunale che non può votare, con un costo per i cittadini. E se 23 giorni non sono bastati per valutare e dare un parere, devo credere che non basterà nemmeno il tempo da oggi a lunedì”.

Molto critico Sandro Russo (PD), che ha ricordato come non siano stati rispettati dall’organo dei revisori contabili i termini previsti da legge, e ha chiesto di conoscere quali provvedimenti intendesse assumere l’amministrazione nei confronti dei revisori.

Il consigliere Giuseppe Romanotto (Lega) ha sottolineato come già in commissione, il 7 novembre, aveva fatto verbalizzare la mancanza del documento. Anche per Fabio Costantini (Movimento 5 Stelle) la mancata valutazione del rendiconto sarebbe riconducibile ad una precisa responsabilità dell’amministrazione. “L’amministrazione deve mettere i consiglieri nella possibilità di svolgere le proprie funzioni di verifica e controllo. Presidente, lei pensa di distribuire la relazione in sede di consiglio e noi dobbiamo studiarcelo sul momento? Mi preme anche dire che è spiacevole l’assenza del presidente del collegio dei revisori, perché almeno avremmo potuto cominciare il dibattito sulla parte che i revisori hanno visionato”.

“Il Collegio dei revisori mi aveva garantito che il documento sarebbe stato inviato entro martedì pomeriggio, diversi sono stati i solleciti. Un consuntivo che va votato urgentemente – afferma Giuseppe Di Verde – ho cercato di proteggere i lavoratori anticipando di un giorno la seduta del consiglio comunale. I revisori hanno avuto un imprevisto tecnico che ne ha allungato i tempi. Faremo le ore piccole per votare questo atto. Farò quello che è nei miei poteri per far andare la delibera a Roma entro martedì”.

Anche il sindaco Capizzi è intervenuto in aula per spiegare come la relazione dei revisori costituisca un atto fondamentale per potere assumere gli impegni di spesa previsti nel piano triennale del fabbisogno di personale. “Al Cospel hanno tutti gli atti già istruiti, manca solo la relazione”. Un documento la cui assenza rende il documento di bilancio incompleto.

Il consiglio comunale è stato aggiornato a lunedì, ultimo giorno utile per esitarlo. “Grazie, come ormai è consuetudine, al senso di responsabilità dell’opposizione – chiosa Romanotto – dato che in consiglio la maggioranza ormai non esiste più”.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Campagna di microchippatura. Il consigliere Silvio Terzo: “Getto la spugna”

    In Evidenza

    Monreale, 12 dicembre 2018 - Ancora uno smarrimento e ancora un cane senza microchip e rintracciare il proprietario diventa un'impresa, ma per fortuna la potenza dei social aiuta. E l'amico a quattro zampe viene ritrovato. Sono in molte le persone che decidono di non microchippare l'animale, "compli..

    Continua a Leggere

  • La Regione stanzia 15.618.183,35 € per il miglioramento dei servizi socio-educativi per la prima infanzia

    In Evidenza

    Monreale, 12 dicembre 2018 - Una nuova occasione per il settore no profit che opera a favore dei minori: l'Assesso..

    Continua a Leggere

  • Operazione COrSA NOSTRA. Corse truccate all’ippodromo. 9 arrestati

    In Evidenza

    [gallery ids="85888,85889,85890,85891,85892,85893,85894,85895"] Palermo, 12, dicembre 2018 - Minacce di morte e intimidazioni per i fantini che non si piegavano al volere della mafia. È quanto risulta dalle indagini dei Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo che all’alba di oggi, su de..

    Continua a Leggere

  • Monreale, a breve il nuovo assessore. Serena Potenza è stata chiamata ad entrare in giunta

    In Evidenza

    Monreale, 12 dicembre 2018 - A meno di sviluppi dell’ultima ora potrebbe ricostituirsi tra oggi e domani la giunta comunale monrealese. Quasi certo il nome di chi prenderà il pos..

    Continua a Leggere

  • 12 dicembre 1969 – LA STRAGE DI STATO

    In Evidenza

    Milano, 12 dicembre 2018 - Alle ore 16.30 di venerdì 12 dicembre 1969 un ordigno esplode dentro la Banca Nazionale dell'Agricoltura, a piazza Fontana, nel cuore di Milano. L'Italia intera è sconvolta ed attonita. Non fu un gesto di un fanatico solitario. Si trattò di un complotto, fu "Strag..

    Continua a Leggere

  • TARI, rateizzazione per le fasce più svantaggiate. Approvata la proposta di La Corte

    In Evidenza

    Monreale, 12 dicembre 2018 - È passata all'unanimità dei consiglieri presenti in aula la proposta di rateizzazione del saldo Tari previsto per novembre e dicembre. La proposta è stata presentata ieri pomeriggio in consiglio comunale dal capogruppo della Lega, Giuseppe La Corte. La richiesta porta..

    Continua a Leggere

  • Conti in regola per l’Acquedotto Biviere. Da quest’anno farà a meno delle quote versate dai comuni di Palermo e Monreale

    In Evidenza

    Monreale, 12 dicembre 2018 - Villagrazia, Malpasso, Molara, Aquino, Villaciambra, Ponte Parco, Olio di Lino. Sono questi i territori serviti dall’Acquedotto Consortile Biviere, uno tra i più antichi d’Italia. Il consorzio, creato tra i comuni di Palermo e Monreale, si occupa della potabilizzazi..

    Continua a Leggere

  • L’Università incontra le imprese del territorio. Un convegno su come valorizzare i prodotti agroalimentari locali

    In Evidenza

    Palermo, 11 dicembre 2018 - Si terrà giovedì 13, presso l’aula m..

    Continua a Leggere

  • Bussetti: “Meno compiti per le vacanze”. Anche i docenti sono d’accordo

    In Evidenza

    Monreale, 11 dicembre 2018 - Recentemente il Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti ha lanciato un appello al corpo docenti per “sensibilizzare a un momento di riposo degli studenti e delle famiglie affinché vengano diminuiti i compiti durante le vacanze”.

    Continua a Leggere

  • L’Offerta formativa del Rutelli, intervista alla dirigente: “I ragazzi cuore pulsante della scuola”

    In Evidenza

    [gallery ids="85782,85781,85779,85777,85776,85775"] Palermo, 11 dicembre 2018 - Abbiamo intervistato il nuovo Dirigente Scolastico dell’Istituto Superiore Mario Rutelli, la Prof.ssa Giovanna FERRARI, chiedendole di parlarci delle sue impressioni dell’Istituto, dei progetti in corso, del..


  • Randagismo. Gruppo di cani in piazzale Candido e paura tra i residenti

    In Evidenza

    Monreale, 10 dicembre 2018 - Il randagismo non rappresenta un problema solo per i cani, che si vedono abbandonati a sé stessi e costretti a cercare cibo tra l'immondizia. I cani, sia in branco che individualmente, possono talvolta sviluppare comportamenti aggressivi o imprevedibili, ed è quello ch..


  • Saldo TARI, sospese le agevolazioni. È colpa del dissesto? Romanotto: “Assolutamente no si tratta di una delibera votata dalla maggioranza”

    In Evidenza

    Monreale, 10 dicembre 2018 - Insieme agli auguri di Natale in questi giorni in alcune case, stanno arrivando i modelli fiscali F24 per il pagamento della TARI, si tratta del saldo rate. Anche se a dire il vero non tutti hanno ricevuto il bollettino, infatti diverse ..


  • Nella sede Arci Link gli studenti si incontrano: “Monreale è un dormitorio, non ci sono spazi per aggregazione giovanile”

    In Evidenza

    Monreale, 10 dicembre 2018 - Quali azioni servono per favorire la partecipazione attiva dei giovani nella vita della comunità monrealese? A chiederselo e a chiederlo sono i giovani del territorio. Nella sede dell'associazione ARCI Link di chiasso Cavallaro, si è tenuto oggi pomeriggio un incontro,..


  • Crisi di governo. A giorni una donna sarà nominata assessore. Ma persistono i mal di pancia nella maggioranza

    In Evidenza

    Monreale, 10 dicembre 2018 - Ancora vacante un posto nella giunta comunale di Monreale. A 10 giorni dalle dimissioni presentate al sindaco da Paola Naimi, non è stato ancora nomin..


  • Nella Chiesa degli Agonizzanti il presepe artigianale di Sonia Lo Monaco

    In Evidenza

    Monreale, 10 dicembre 2018 - Per il secondo anno consecutivo è stato allestito presso la Chiesa degli Agonizzanti di Monreale il presepe artigianale di Sonia Lo Monaco. Il presepe rimarrà aperto fino al 6 gennaio e si potrà visitare dalle 9,00 alle 18,00 nei giorni festivi e dalle 15.00 all..


  • Il 20 dicembre i mosaici del Duomo di Monreale raccontati in suoni ed immagini

    In Evidenza

    Monreale, 10 dicembre 2018 - In una cornice unica si svolgerà il concerto multimediale per pianoforte intitolato Domus Dei et Ianua Coeli, ispirato ai mosaici del Duomo di Monreale. L'appuntamento è per il 20 dicembre alle ore 21. Si è chiuso per una settimana intera all’interno del duomo di..


  • Degrado per le strade di Monreale, veicoli abbandonati per anni

    In Evidenza

    Monreale, 10 dicembre 2018 - Continua la graduale rimozione dei veicoli abbandonati in giro per la città. Come già detto in un altro a..


  • Open day alla Guglielmo II, martedì 18 dicembre il preside e lo staff accoglieranno gli alunni delle classi quinte

    In Evidenza

    Monreale, 10 dicembre 2018 - Anche quest'anno l'Istituto Comprensivo Statale Guglielmo II apre le porte al territorio. Tutte le famiglie interessate alle iscrizioni per il prossimo anno scolastico alla scuola secondaria di primo grado con i loro bambini e ragazzi, sono invitate a visitare il plesso ..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com