Strade Provinciali 94, 95, 103 e 42 travolte dal fango, viabilità bloccata e terreni irraggiungibili

Fango e detriti bloccano le strade provinciali che collegano Piana degli Albanesi e San Cipirrello alle varie contrade, i proprietari dei terreni vanno in perdita

Piana degli Albanesi, 14 novembre 2018 – Restano impraticabili le arterie che collegano tra loro Piana degli Albanesi, San Cipirello e le contrade di Arcidocale, Mondaperto e Manali per poi proseguire verso Contrada Aquila e Santuario Madonna di Tagliavia.

Si tratta delle strade provinciali SP 94, SP 95, SP 103 e SP 42, tutte gravemente travolte dal fango. La viabilità di questi tratti ha sicuramente visto un peggioramento dovuto alle forti piogge della settimana scorsa, ma già da diversi anni sarebbero necessari dei lavori per migliorare la percorribilità. Gli enti competenti non provvedono, e così ciclicamente si ripropone lo stesso copione: fango, avvallamenti e impossibilità di percorrenza.

E a soffrire di questi disagi sono soprattutto i proprietari delle aziende agricole raggiungibili esclusivamente attraverso queste arterie, che si trovano da giorni impossibilitati a raggiungere i propri appezzamenti di terra. Oltre al considerevole danno economico che ne deriva, il rischio è anche quello di non poter provvedere alla salvaguarda dei propri beni.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.