Monreale, madre e figlia arrestate per spaccio di droga

Trovata cocaina e hashish nella loro abitazione

Monreale, 14 ottobre 2018 – Sono finite agli arresti domiciliari per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di due donne monrealesi, una cinquantenne, L. M., e la figlia, N. L. di venti anni.

Son stati i Carabinieri della Compagnia di Monreale a trarle in arresto dopo una perquisizione effettuata all’interno della loro abitazione.

Rinvenute 18 dosi di cocaina per un peso totale di circa 4 grammi, una dose di hashish e contanti per 90 euro in banconote di vario taglio.

Le donne sono state sottoposte al rito direttissimo, in seguito al quale il Giudice ne ha convalidato l’arresto.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.