Oggi è 24/06/2019

Cronaca

Bottiglie di plastica e tappi, il ricavato in beneficenza. Padre Bellante: “Iniziamo la raccolta se l’amministrazione mette a disposizione gli spazi”

A Villaciambra raccolti circa 30 mila euro. Nel 2015 in Africa realizzati 3 pozzi d’acqua, un’aula scolastica e acquistate attrezzature medicali

Pubblicato il 2 ottobre 2018

Bottiglie di plastica e tappi, il ricavato in beneficenza. Padre Bellante: “Iniziamo la raccolta se l’amministrazione mette a disposizione gli spazi”

Monreale, 2 ottobre 2018 – “Alla fine del mese a Villaciambra raccoglievamo tonnellate di tappetti, arrivavano da tutte le parti di Palermo”- racconta Padre Bellante, un tempo parroco nella frazione di Villaciambra, oggi nella chiesa di Santa Teresa a Monreale. “Bisogna trasformare i rifiuti in strumenti di ricchezza”. 

Il ricavato potrebbe essere utilizzato per opere di beneficenza, come la costruzione di orfanotrofi, parco giochi, campo di tennis, oppure donato alle associazioni no profit. Insomma le esigenze della comunità sono tante, basta solo iniziare. La raccolta dei tappi troverebbe terreno fertile nelle parrocchie, nelle scuole e anche negli uffici.

La più imponente raccolta di tappi di plastica al mondo viene realizzata da un’associazione francese che, non a caso, si chiama Bouchons d’Amour, Tappi d’Amore. Ha 97 punti di raccolta che coprono tutta la Francia, i volontari dichiarano di aver raccolto oltre 485 milioni di tappi, pari a 1.167 tonnellate di plastica da riciclo. Un risultato importante anche da un punto di vista economico, che ha fruttato oltre 90.000 euro, utilizzati per iniziative di beneficenza.

Ma non bisogna andar lontano per capire che possiamo farlo anche noi. Nel 2015, dopo un protocollo di intesa con una ditta di Carini, Padre Bellante a Villaciambra raccolse circa 30 mila euro in sei anni. “Con il denaro raccolto – dichiara – abbiamo realizzato tre pozzi d’acqua, un’aula scolastica e abbiamo acquistato attrezzature medicali in Africa. Avevo dato una motivazione di natura filantropica: il ricavato andava per un progetto”. Per convincere la gente a differenziare bisogna motivare l’azione. Ne è certo il parroco di Santa Teresa. “La raccolta differenziata andrà avanti se si creano delle cooperative di giovani che raccolgono il vetro, le bottiglie di plastica, i tappi e dopo li vendono. È l’unica soluzione, diversamente non funzionerà”.

Ma Padre Bellante oltre i tappi sarebbe disposto a raccogliere anche le bottiglie di plastica. Un’unica esigenza lo frena, gli serve un posto dove metterli. “Non siamo attrezzati per la raccolta tappi ma se l’amministrazione mi mette a disposizione un locale inizio domani”.

Volontari capaci di mobilitarsi su nuove iniziative, motivazione e il meccanismo risulterebbe vincente al fine di educare la società a differenziare e separare i tappi dalle bottiglie. Visto che non possono venir riciclati insieme, perché il materiale di cui sono fatti i tappi è Polietilene (PE), mentre quello delle bottiglie è Polietilene tereflatato (PET), e il processo di riciclaggio per i due materiali è differente. 

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • L’Infiorata del Corpus Domini a Piana Degli Albanesi

    Cronaca

    [gallery ids="108083,108084,108085,108086,108087,108088"] PIANA DEGLI ALBANESI- Una distese di petali lascia a bocca aperti i visitatori. Meravigliosi tappeti di fiori sono stati realizzati a Piana Degli Albanesi.  "Sì è conclus..

    Continua a Leggere

  • Pullman dell’AST prende fuoco all’altezza di Giacalone. Passeggeri in salvo

    Cronaca

    MONREALE - Un incendio ha mandato in fumo un pullman dell’Ast sulla Palermo Sciacca. Stanno intervenendo i vigili del fuoco e i carabinieri.

    Continua a Leggere

  • San Giuseppe Jato, confiscati beni per 1,6 milioni di euro a Pullarà Ignazio

    Cronaca

    PALERMO - Sequestrati questa mattina dai Carabinieri del ROS beni per 1,6 milioni di euro a Ignazio Pullarà, ex reggente della famiglia mafiosa di Palermo - Santa Maria di Gesù, di cui in passato è stato anche reggente. Pullarà, nato a San Giuseppe Jato il 13.04.1946, oggi è detenuto ..

    Continua a Leggere

  • Incendi, scatta il divieto di dar fuoco ai residui vegetali

    Cronaca

    Stop dal 15 giugno fino al 15 ottobre a fuochi di sterpaglie, a stabilirlo l'ordinanza sindacale.  Continua a salire la colonna di mercurio, nei prossimi giorni sono attese infatti temperature con valori sopra la media.  Per limitare gli incendi estivi e garantire l’incol..

    Continua a Leggere

  • Applausi e commozione per il saggio de “La Maison de la Danse”

    Cronaca

    [gallery ids="108037,108038,108039,108040,108041,108042,108043,108044,108045,108046,108047,108048"] PALERMO - Una vera e propria ovazione per "La meravigliosa storia di Alice". In un teatro gremito, ripetuti applausi, ovazione finale e un po'..

    Continua a Leggere

  • L’Infiorata del Corpus Domini ricopre di petali, bellezza e armonia Monreale

    Cronaca

    [gallery ids="107978,107977,107976,107975,107974,107972,107971,107970,107969,107968,107967,107966,107965,107964,107927,107926,107922,107921,107920,107919,107918,107917,107916,107915,107914,107913,107912,107911,107910,107909,107908,108030"] MONREALE -..

    Continua a Leggere

  • Musica e balli non autorizzati, la polizia sequestra un locale a Partinico

    Cronaca

    La Polizia di Stato ha sequestrato un locale di Partinico. Si tratta dell'Antica Enoteca Sfizio Misto.  Il Decreto di sequestro notificato dai poliziotti del Commissariato di

    Continua a Leggere

  • A Lorenzo Abbate e Serena Zeferino il «Trofeo Città di Monreale» (FOTO)

    Cronaca

    [gallery ids="108011,108010,108009,108008,108007,108006,108005"] MONREALE - Sono Lorenzo Abbate e Serena Zeferino i vincitori della settima edizione del “Trofeo Città di Monreale – 3° Memorial Michele Guzzo”, che si è disputato stamane a Monreale. Entrambi portacolori de..

    Continua a Leggere

  • Monreale, notte di fuoco al Caputo: roghi in tutta la provincia

    Cronaca

    MONREALE - Notte intensa quella appena trascorsa per i vigili del fuoco, impegnati su vari fronti nella lotta agli incendi. Complice il grande caldo e il vento di scirocco, il lavoro dei pompieri è stato impegnativo per arginare le fiamme. A Monreale i vigili del fuoco di Palermo hanno spento u..

    Continua a Leggere

  • Monreale si colora, le foto della giornata di oggi. Filippo Tusa: “Ci aspettavamo partecipazione, ma non così tanta”

    Cronaca

    https://www.youtube.com/watch?v=r023TPAJFWU&feature=youtu.be [gallery ids="107964,107965,107966,107967,107968,107969,107970,107971,107972,107974,107975,107976,107977,107978"] MONREALE - Prosegue la manifestazione che ha colorato la città; infatti oggi corso Pietro Novelli e Piazza Gugliel..

    Continua a Leggere

  • A Piana degli Albanesi la prima gara Triathlon d’Italia

    Cronaca

    PIANA DEGLI ALBANESI -Si tratta della prima gara di triathlon fuori strada di Long distance in Italia, la seconda nel mondo dopo quella francese. Gar..

    Continua a Leggere

  • Durante l’allestimento dell’infiorata ha vinto la cooperazione. Le migliori foto di ieri notte

    Cronaca

    [gallery ids="107878,107879,107880,107881,107882,107883,107884,107885,107886,107887,107888,107889,107890,107891,107892,107893,107894,107895,107896,107897,107898,107899,107900,107901,107902,107903,107904,107905,107906,107907,107908,107909,107910,107911,107912,107913,107914,107915,107916,107917,107918..

    Continua a Leggere

  • San Cipirello, tre donne guideranno il comune: ecco la Commissione straordinaria

    Cronaca

    SAN CIPIRELLO - Guideranno il comune di San Cipirello, sciolto per infiltrazioni mafiose, per i prossimi 18 mesi. Sono il viceprefetto Esther Mammano, il viceprefetto aggiunto Federica Nicolosi e Concetta Maria Musca, funzionaria economico-finanz..

    Continua a Leggere

  • Mondello, Balestrate e Trappeto le spiagge scelte da chi resta in vacanza in città

    Cronaca

    PALERMO - Le “5 Vele” Legambiente premiano il mare della Sicilia che si aggiudica il titolo di regina dell'estate. Da tempo l'Isola è meta indiscussa da parte dei turisti, ma anche da parte dei siciliani che scelgono di rimanerci per trascor..

    Continua a Leggere

  • “Tennis in piazza”. A Monreale gli atleti del Kalta, Circolo Tennis Palermo, TC3 Palermo/Tennis Libero, Country Club, TC2 Palermo, TC Bagheria, Sporting Club, Kalaja, Lions e Bari Centro

    Cronaca

    MONREALE - Ancora sport in piazza, all’ombra del Duomo di Monreale. Oggi è la giornata dedicata al tennis, e la cattedrale farà da scenario ad un torneo che rientra nella seconda tappa stagionale del "Tennis in Piazza", l'iniziativa promossa ..

    Continua a Leggere

  • Monreale, la pallavolo all’ombra del Duomo

    Cronaca

    [gallery ids="107839,107840,107841,107842,107843,107844,107845,107846,107847,107848,107849,107850,107851,107852,107853"] MONREALE - Ancora sport, ed ancora all’ombra del Duomo. Anche ieri pomeriggio piazza Guglielmo si è trasformata in..

    Continua a Leggere

  • Rifiuti, chiusa discarica di Bellolampo. Raccolta a rilento

    Cronaca

    MONREALE- Chiuso da cinque giorni l'impianto per il trattamento meccanico-biologico di Bellolampo ed è eme..


  • Potenziamento centri di raccolta, pubblicato bando da 21 milioni per i comuni siciliani

    Cronaca

     
    MONREALE- <..