Plastica e alluminio in cambio di punti. Al via l’iniziativa da domani a San Giuseppe Jato

Incentivi economici per chi differenzia. Gli “ecopunti” si traduranno in buoni sconto da poter spendere presso i supermercati convenziati

San Giuseppe Jato, 26 settembre 2018 – Il comune jatino spinge sulla riduzione della produzione di rifiuti indifferenziati, e lo fa dando un incentivo economico ai residenti che differenziano in modo corretto. A partire dalla plastica e dall’alluminio.

A partire da domani sarà infatti possibile conferire presso l’Ecopunto di San Giuseppe Jato plastica e alluminio, ricevendo in cambio i cosiddetti “ecopunti”, che si traduranno in buoni sconto da potere spendere presso i supermercati convenziati.

Basterà presentare la tessera sanitaria e il numero di cellulare per registrarsi al servizio.

Il progetto è stato reso possibile grazie alla convenzione stipulata tra il Comune di San Giuseppe Jato e Legambiente.

Domani, Giovedi 27 Settembre, alle ore 18.00, presso gli spazi antistanti la “Casa del Fanciullo”, in via Vittorio Emanuele n. 242, avverrà l’inaugurazione dell’Ecopunto.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.