Oggi è 21/05/2019

Cronaca

Biagio Cigno: “Agli Amministratori di Monreale non interessa niente di turismo”

Si evince chiaramente che di Ufficio, Sportello, Infopoint Turistico ai nostri amministratori non interessa minimamente e che non sanno, non vogliono o intendono affrontare compiutamente la questione

Pubblicato il 26 settembre 2018

Biagio Cigno: “Agli Amministratori di Monreale non interessa niente di turismo”
ufficio turistico

Monreale, 26 settembre 2018 – “Agli Amministratori di Monreale non interessa niente di turismo”. È questa l’amara conclusione alla quale è giunto Biagio Cigno, alla luce di una serie di tavoli aperti con l’amministrazione comunale per attivare necessari servizi turistici. All promesse e alle pacche sulla spalla, dichiara, non c’è stato alcun seguito.

“Non sono stato politicamente mai vicino all’on. Salvino Caputo, ma devo stavolta convenire su quanto da lui espresso su questo quotidiano riguardante l’Ufficio Turistico della nostra cittadina, anche se è opportuno fare alcune precisazioni.

Premesso che da anni collaboro con la Cooperativa Kara Sicilia che si occupa di incremento e sviluppo turistico del territorio, e che ha gestito e sta gestendo l’Infopoint Turistico a Palazzo Steri a Palermo, lo Sportello Turistico a Tindari ed ha gestito sui Nebrodi l’Hotel il Rifugio del Parco. 

Si puntualizza che Kara Sicilia è in rete con tutte le strutture alberghiere siciliane, con l’Associazione Bed & Breakfast  Siciliana e con l’Associazione Regionale Paese Albergo e  l’Associazione Regionale Case Famiglie

Ma procediamo con ordine:

il 26 aprile del 2016 abbiamo chiesto come Kara Sicilia un incontro con l’Amministrazione per affrontare con essa una soluzione riguardante uno Sportello Turistico, proponendo anche uno schema di convenzione che prevedeva a fronte di un’apertura giornaliera (mattina e pomeriggio), con personale specializzato che parlava con padronanza le lingue (non solamente francese e inglese ma anche russo, arabo, giapponese ed altro), e se vi erano cittadini monrealesi con queste caratteristiche di assumerle contrattualmente. Disponibili anche a gestire la biglietteria della pinacoteca monrealese, offrendo adeguate guide di supporto e dando un corrispettivo al comune, chiedendo in cambio solamente dei locali idonei.

Si prevedevano altresì dei percorsi di alternanza scuola lavoro con gli studenti monrealesi.

Subito dopo la richiesta d’incontro siamo stati convocati alla sala Rossa (il sottoscritto e la Cooperativa Kara Sicilia) dall’Assessore – Vice Sindaco Giuseppe Cangemi, che dopo averci ascoltati ed accolto favorevolmente la proposta da noi avanzata, per correttezza ci informava che bisognava coinvolgere l’Assessore competente che era Ignazio Zuccaro (che lui aveva dimenticato a coinvolgere).

Ci premuriamo a parlare con l’Assessore Ignazio Zuccaro, il quale ci riconvoca, stavolta all’interno del Bar Guglielmo, ove ripresentiamo la proposta. Giriamo con lui alcuni locali all’interno del Guglielmo ove potevamo espletare l’attività e ci lasciamo in attesa di una risposta. Risposta che non viene, malgrado le varie sollecitazioni fatte.

Nel mese di aprile 2017, in occasione di un colloquio per altre problematiche con il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando, questi, appreso che volevamo istituire uno Sportello Turistico a Monreale e meravigliandosi del ritardo (già Monreale era stato inserito nel percorso UNESCO) telefona in mia presenza al Sindaco Piero Capizzi per sollecitarlo a provvedere e questi gli risponde che la problematica era attenzionata ed avrebbe immediatamente dato una risposta.

In effetti, dopo due giorni vengo contattato da Mario Micalizzi, Consulente allo Spettacolo, che aveva ricevuto l’incarico dal Sindaco per affrontare la questione e trovare una soluzione.

Altro incontro sempre al bar Guglielmo ed alla fine individuiamo come locali idonei quelli ubicati all’antivilla, ex laboratorio/negozio Elisa Messina.

Ci saremmo risentiti per una risposta in quanto lui doveva relazionare al Sindaco ed avere eventuali conferme.

Il Micalizzi ripetutamente sollecitato nei giorni a seguire, rispondeva che l’Amministrazione non gli aveva dato nessuna risposta.

Nel frattempo subentra come Assessore al ramo Toti Zuccaro, che da Segretario del PD di Monreale sin dal primo giorno era stato informato sull’intera vicenda, e che alle mie sollecitazioni rispondeva che aveva la pratica in borsa e stava lavorando per me.

Anche stavolta i mesi passano nel silenzio assoluto.

Poi è subentrato come Assessore al Turismo Rosario Li Causi, al quale abbiamo riproposto la questione ed era sembrato interessato inizialmente a portarla avanti, anzi ne avrebbe fatto un punto di eccellenza del suo operato amministrativo. Ma anche stavolta agli impegni presi o alle promesse esternate è seguito il massimo e rigoroso silenzio.

Nel frattempo i locali individuati erano stati concessi ad un Istituto superiore che avrebbe dovuto attivare uno Sportello Informativo Turistico. Facevo rilevare che difficilmente la scuola avrebbe potuto gestire questo complesso servizio, mattina e pomeriggio, tre mesi estivi in vacanza scolastica, ma mi si rispondeva che avrebbero revocato la concessione all’Istituto.

Si evince chiaramente che di Ufficio, Sportello, Infopoint Turistico ai nostri amministratori non interessa minimamente e che non sanno, non vogliono o intendono affrontare compiutamente la questione.

Ora, al di là delle questioni personali o politiche, l’Amministrazione Comunale come intende perseguire questo obiettivo?

Se si come intende farlo? Esternalizzando il servizio o con personale qualificato e preparato in proprio?

Qualunque sia la decisione, che la si prenda senza annacamenti vari. Monreale, vanto all’occhiello del turismo internazionale, località riconosciuta dall’Unesco, necessita urgentemente di una soluzione.

Biagio Cigno

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Piana degli Albanesi, 2 milioni per il recupero della piscina e il risparmio energetico degli uffici comunali

    Cronaca

    Piana degli Albanesi, 21 maggio 2019 -Lavori di efficientamento energetico della biblioteca e del palazzo comunale,  lavori di riqualificazione della piscina. Sono i tre progetti presentati dal comune di Piana degli Albanesi risultati ammissibili a finanziamento, per un complessivo di 1.980.402..

    Continua a Leggere

  • Monreale e lo spoil system. Poltrone di sottogoverno libere per gli uomini di Arcidiacono

    Cronaca

    Monreale, 21 maggio 2019 - Con la fine del mandato di governo di Piero Capizzi e l'insediamento del nuovo sindaco, Alberto Arcidiacono, ci sarà un passaggio di consegne che riguarderà i diversi incarichi di sottogoverno. A partire da quelle dei CDA degli enti partecipati dal comune, saranno u..

    Continua a Leggere

  • Domani gli alunni del Veneziano in corsa contro fame e malnutrizione nel mondo

    Cronaca

    Monreale, 21 maggio 2019 - Si terrà domani a Monreale la Corsa contro la fame, evento sportivo e solidale organizzato da Azione contro la fame (www.azionecontrolafame.it), organizzazione che da 40 anni lotta contro la fame e la malnutrizione infantile in 50 Paesi. L'iniziativa coinvolgerà le sc..

    Continua a Leggere

  • Lavora in nero ma prende il reddito di cittadinanza, beccato a Sferracavallo un furbetto

    Cronaca

    Palermo, 21 maggio 2019 - Un palermitano di 52 anni è stato denunciato dai Carabinieri della stazione Partanna Mondello e dal locale Nucleo ispettorato del lavoro a seguito di un servizio specifico per la verifica delle disposizioni in materia di

    Continua a Leggere

  • Operazione “Blacksmith”: 19 arresti, sbaragliata la nuova rete della droga palermitana (NOMI E FOTO)

    Cronaca

      [gallery ids="103954,103955,103956,103957,103958,103959,103960,103962,103963,103964,103965,103966,103967,103968"]

    Palermo, 21 maggio 2019 - Sono state messe in atto questa mattina le misure cautelari afferenti all’operazione denominata “

    Continua a Leggere

  • EUROSCHOOL Festival. Esibizione degli alunni del Pietro Novelli di Monreale al Museo Storico dell’Aeronautica Militare di Vigna di Valle

    Cronaca

    [gallery ids="103936,103937,103938,103939,103940,103941,103942,103943,103944,103945,103946,103947"] Vigna di Valle (bracciano), 21 maggio 2019 - Sabato 18 una delegazione di 12 bambini della la D.D. Pietro Novelli, accompagnati dalla Dirigente Scolastica Chiara Di Prima


  • Fiumi di droga in tutta l’isola provenienti da Calabria e Campania

    Cronaca

    https://www.youtube.com/watch?v=bgrvFCWobrY&feature=youtu.be Palermo, 21 maggio 2019 - Dalle prima luci dell'alba è in atto una vasta operazione antidroga della Polizia di Stato, il cui obiettivo è disarticolare un sodalizio criminale che riforniva tutta la Sicilia con enor..


  • Guerra di mafia a Monreale, confermati i 3 ergastoli per l’omicidio Billitteri (FOTO)

    Cronaca

    [gallery ids="103908,103909,103910"] La seconda sezione della Corte d'assise d'appello di Palermo ha confermato i tre ergastoli inflitti in primo grado per l'omicidio di


  • Prof sospesa a Palermo, domani alla Veneziano il Teacher Pride

    Cronaca

    Monreale, 21 maggio 2019 - "L’arte e la scienza sono libere e libero ne è l’insegnamento". Sulla scia di questo pensiero, domani alle 11, nell'atrio della scuola Antonio Veneziano gli alunni delle terze classi insieme ai docenti leggeranno a voce alta gli articoli 21 e 33 della Costituzione Ita..


  • Decine di aziende pronte ad assumere laureati palermitani al “Career Day UniPa”

    Cronaca

    All’Università di Palermo arriva il Career Day UniPa, che permetterà ai laureati


  • Al “Margherita di Navarra” si studierà Pianoforte, Chitarra, Tromba e Percussioni

    Cronaca

    Monreale, 20 maggio 2019 - Grande traguardo raggiunto per l’Istituto Comprensivo Statale “Margherita di Navarra” di Pioppo che dal prossimo anno scol..


  • Tra vare e rosari

    Cronaca

    ..


  • Quando la musica fa la differenza: MayDay, 12 ore di concerti per sostenere l’antirazzismo

    Cronaca

    Palermo, 20 maggio 2019 - Sabato 25 maggio, presso il Castello a Mare, in via Filippo Patti, si terrà il MayDay: 12 ore di musica, arte e spettacoli dedicate a tutti coloro che credono e lottano per un mondo senza barriere. L'iniziativa, organizzata dalle associazioni Mediterraneo Antirazzista P..


  • Nuova voragine in via Olio di Lino. Un incubo senza fine

    Cronaca

    [gallery ids="103520,103521,103522"] Palermo, 20 maggio 2019 - Non c'è requie in via Olio di Lino. Una nuova voragine si è aperta pochi metri più avanti de..


  • Monreale. Il segretario generale Domenica Ficano prima vittima dello spoil system

    Cronaca

    Monreale, 19 maggio 2019 - È tempo di spoil system. Nuova amministrazione e nuovo giro di poltrone.  Il sindaco di Monreale appena insediato, Alberto Arcidiacono, avrà un bel daffare in questi mesi a dare un taglio (parziale o netto lo vedremo) co..


  • Una giornata con lo chef Benedetto Priolo: TED organizza per i suoi allievi un incontro molto speciale

    Cronaca

    Monreale, 17 maggio 2019 - Si terrà il 27 maggio, presso l'istituto TED formazione di Monreale dalle ore 9.00 alle ore 12.00, l'appuntamento con lo chef Benedetto Priolo. Priolo, membro del Culinary team Palermo, terrà una dimostrazione tecnica dal titolo "l'arte dell'intaglio", rivolta a tutti..


  • Corleone, più di 1milione di euro per il Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile e il clima

    Cronaca

    Corleone, 19 maggio 2019 - "Sono soddisfatto, sia per i lavori d’aula che si sono conclusi con l’approvazione del 90% delle proposte all’unanimità dei presenti, sia per il clima di civile confronto/dibattito con il gruppo di opposizione". Così commenta Pio Siragusa, presidente d..


  • Taxi collettivo, una formula adottata anche a Monreale

    Cronaca

    Monreale, 19 maggio 2019 - Nasce un nuovo servizio per agevolare la mobilità dei numerosi turisti in visita a Monreale. Da pochi giorni è stata adottata la formula del taxisharing dai tassisti monrealesi, sette in tutto. Una formula già in uso a Palermo, che consente di offrire a differenti cl..