Oggi è 29/01/2020

Cronaca

Sospesa la caccia in Sicilia, ambientalisti vincono il ricorso

Legambiente, LIPU e WWF chiedono all’Assessore Bandiera l’immediata esecuzione della decisione del TAR per evitare ulteriori e irreparabili danni al patrimonio faunistico

Pubblicato il 19 settembre 2018

Sospesa la caccia in Sicilia, ambientalisti vincono il ricorso

Con un’articolata ordinanza il TAR Palermo ha accolto totalmente il ricorso presentato da Legambiente Sicilia, LIPU e WWF, con il patrocinio degli avvocati Antonella Bonanno e Nicola Giudice del Foro di Palermo, contro il calendario venatorio 2018/2019 emanato ad agosto dall’Assessore all’Agricoltura Eddy Bandiera “in contrasto con il parere dell’ISPRA” .

Scrive Legambiente: “I punti più importanti sono:

– l’illegittimità della preapertura del 1° settembre con conseguente chiusura della caccia sino al 1° ottobre per gli uccelli e la piccola selvaggina;

– l’illegittimità della prosecuzione dell’attività venatoria nel mese di febbraio 2019;

– la chiusura della caccia al coniglio per l’intera stagione;

– il valore del parere dell’ISPRA, disatteso immotivatamente dalla Regione.

Il TAR Palermo, nel richiamare la giurisprudenza del Consiglio di Stato sul rispetto del parere dell’ISPRA e per la prima volta anche quella della Corte dei Conti sul danno erariale conseguente all’illegittimo prelievo venatorio di fauna selvatica (patrimonio indisponibile dello Stato), ha inoltre evidenziato la mancanza di dati scientifici aggiornati in base ai quali la Regione avrebbe dovuto disciplinare la caccia in Sicilia.

Legambiente, LIPU e WWF chiedono all’Assessore Bandiera l’immediata esecuzione della decisione del TAR per evitare ulteriori e irreparabili danni al patrimonio faunistico e l’emanazione di immediate disposizioni ai corpi di polizia e vigilanza per il rispetto dei nuovi divieti”.

“La sospensione della caccia in Sicilia è una vittoria di legalità e rispetto delle regole. Voglio esprimere il mio plauso personale alle associazioni ambientaliste per il loro lavoro e la loro dedizione per la difesa dell’ambiente siciliano ma provo sdegno per quanto fatto dal governo Musumeci”. A dichiararlo è l’europarlamentare del Movimento 5 Stelle Ignazio Corrao a proposito del pronunciamento del Tar che in queste ore ha disposto la sospensione della stagione venatoria in Sicilia sino al 1 ottobre. Corrao aveva depositato proprio le scorse settimane, interrogazione alla Commissione Europea sulle presunte irregolarità dell’apertura anticipata della stagione venatoria in Sicilia, sollevando il rischio di sanzioni dall’Europa. “Ancora prima dell’abbattimento di alcuni esemplari di specie protette e riportati dalle cronache regionali – spiega Corrao – avevamo ravvisato numerose irregolarità nell’appena varato calendario venatorio firmato Bandiera-Musumeci. Evidentemente il peso politico delle doppiette in Sicilia ha avuto più rilevanza del rispetto dell’ambiente. Ci ha pensato il Tar a riportare normalità. Siamo fieri del lavoro svolto dalle associazioni ambientaliste ma ancora una volta, Musumeci e soci – conclude Corrao – hanno fatto fare alla Sicilia una bruttissima figura. Ora rimane da quantificare il danno d’immagine”.

 

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • “Cambio Rotta”, il libro di Simona Merlo approda a Monreale. La storia di un velista disabile

    Cronaca

    MONREALE - “I pregiudizi sono pensieri più facili da costruire che da smantellare e si riunificano con una velocità immaginabile”. È avvenuto ieri al Circolo Cultura Italia la presentazione del libro “Cambio Rotta” di Marco Rossato e S..

    Continua a Leggere

  • Il Giro d’Italia a Monreale, previsto l’arrivo di 40mila persone e 300 giornalisti

    Cronaca

    Inizia la fase preparatoria per la prima tappa italiana del Giro d'Italia 2020 che partirà dalla città di Monreale. L'ora x scatterà il 12 m..

    Continua a Leggere

  • Incidente a Monreale, due auto si scontrano in via Aldo Moro

    Cronaca

    Un incidente stradale si è verificato questo pomeriggio a Monreale. A scontrarsi sono state due automobili, una Dacia Sandero grigia e una Lancia Ypsilon bianca. Per fortuna nessun ferito a causa dell'impatto tra le due utilitarie.  Non è chiara la dinamica dell'incidente che è avvenuto a..

    Continua a Leggere

  • Clima impazzito, gennaio il più secco degli ultimi 100 anni. L’intervista a Levita di Agrimeteo Corleone

    Cronaca

    Le stagioni non sono più quelle di una volta e i cambiamenti climatici a cui stiamo assistendo sono una prova. Ricorderemo maggio dell’anno scorso, che è riuscito a farci indossare il cappotto più pesante che avevamo, e i nubifragi dell’agosto del 2018. Gennaio 2020, invece, sarà ricord..

    Continua a Leggere

  • Nuove norme sulla micromobilità, verso il divieto di circolazione ai monopattini elettrici

    Cronaca

    Si può circolare liberamente in strada con il monopattino elettrico? Sì ma presto potrebbe tornare a essere vietato. Se inizialmente il Governo sembrava orientato alla "liberalizzazione" dei monopattini elettrici, equiparati alla bici elettriche, ora si starebbe p..

    Continua a Leggere

  • Usura in provincia di Palermo, arrestati padre e figlio di San Cipirello (I NOMI)

    Cronaca

    La Guardia di Finanza, coordinata dalla procura di Palermo, ha arrestato due persone di San Cipirello e residenti a Palermo. Un uomo è finito in carcere, uno ai domiciliari. Le misure cautelari sono state emesse dal gip nei confronti di due palermitani residenti a San Cipirello (Pa): si tratta di S..

    Continua a Leggere

  • Torna la Domenica al Museo, visite gratuite nei parchi e musei

    Cronaca

    PALERMO - Torna la #domenicalmuseo, l’iniziativa introdotta nel luglio del 2014 dal ministro per i beni e le Attività Culturali e per il Turismo Dario Franceschini, che prevede l’ingresso gratuito in tutti i musei e..

    Continua a Leggere

  • Pericolo ghiaccio sulla SS186, l’Anas installa la segnaletica: “Prudenza”

    Cronaca

    Pericolo lungo la SS186 nei pressi di Pioppo dove la strada tende a ghiacciare nel corso delle ore notturne.  Il pericolo è stato segnalato dalla Consulta di Frazione di Pioppo. Il tratto interessato è, in particolare, quello nelle vicinanze del "Villaggio Primavera" all'altezza del chilom..

    Continua a Leggere

  • Successo per il sancipirellese Federico Martello, vola in Russia dopo la finale di All Together Now

    Cronaca

    Tante le emozioni che ha regalato con la sua voce ma quello che più colpisce il pubblico è il messaggio di speranza lanciato. Federico Martello è arrivato in finale nel programma All Together Now, lo show musicale giunto alla sua seconda edizione condotto da Michelle Hunziker e J-Ax.  Il can..

    Continua a Leggere

  • Scalinata via Torres, conclusi i lavori di riqualificazione. Niente più gradini rotti

    Cronaca

    [gallery ids="132847,132846,132845,132844,132843,132841,132839,132838,132795"] MONREALE - Niente più gradini rotti, sono stati sostituiti con quelli nuovi. Posizionate anche le strisce antiscivolo. Ultimati i lavori nella scalinata che conduc..

    Continua a Leggere

  • Brusco stop per la costruzione del cimitero a Pioppo, la giunta ritira la variante al PRG

    Cronaca

    La giunta ritira il punto che prevedeva l'approvazione di una variante a Piano Regolatore Generale che avrebbe dato il via libera all'iter per la costruzione di un cimitero in contrada Renda a Pioppo. La notizia circolava da giorni ma ieri in consiglio il sindaco Arcidiacono ne ha dato l'uffici..

    Continua a Leggere

  • Un fucile e diverse munizioni in un casolare, un uomo denunciato

    Cronaca

    [gallery ids="132792,132793,132794,132795"]   controllo su 11 aziende zootecniche e agricole, animali non registrati e irregolarità amministrative Si è tenuta la scorsa settimana un’operazione condotta da personale specializzato dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Sicilia” e..

    Continua a Leggere

  • Mini terremoto in Consiglio comunale, tre consiglieri abbandonano “La Nostra Terra”

    Cronaca

    MONREALE - I consiglieri comunali Angelo Venturella, Paola Naimi e Rosario Ferreri non fanno più parte del gruppo consiliare “La Nostra Terra”, lista che ha sostenuto la candidatura del sindaco Alberto Arcidiacono durante le..

    Continua a Leggere

  • Incidente, auto si ribalta a Giacalone

    Cronaca

    MONREALE - Paura questo pomeriggio a Giacalone, un giovane a bordo di una Fiat Panda ha perso il controllo dell’auto ribaltandosi. Fortunatamente nessun ferito.

    Continua a Leggere

  • Messa in sicurezza l’area vicino le Case popolari di piazzale Candido

    Cronaca

    [gallery ids="132739,132737,132738,132736,132735,132734,132733,132732,132731,132728"] MONREALE - Un gruppo di volontari di operai specializzati stamani é   intervenuto nella zona di Piazzale Candido. Nelle aree vicino le case Popola..

    Continua a Leggere

  • San Giuseppe Jato, denunciati tre titolari di pub

    Cronaca

    Il finesettimana appena trascorso è stato un week end di intensi controlli da parte dei Carabinieri della Stazione di San Giuseppe. In particolare i militari della Stazione, supportati dai Carabinieri Nucleo Ispettorato del Lavoro e del Nucleo Antisofisticazione di Palermo, hanno svolto mirati ..

    Continua a Leggere

  • Soste blu in via Venero, nessuna delibera della giunta che convoca l’ACS

    Cronaca

    Riceviamo e pubblichiamo una nota dell'amministrazione comunale. In riferimento al Vostro articolo di stampa, pubblicato in data 25 gennaio scorso, dal titolo “Monreale, aumentano le soste blu in via Venero, cresce il malcontento tra residenti e commercianti” il sind..

    Continua a Leggere

  • A Casa Cultura presentazione di libri, film e laboratori

    Cronaca

    MONREALE - Prenderanno il via a Casa Cultura Santa Caterina i nuovi eventi promossi dagli assessori ai Beni Culturali, Ignazio Davì, e alla Cultura Rosanna Giannetto. Un calendario di iniziative che inizieranno giovedì 6 febbraio alle ore 10..

    Continua a Leggere