“Tutti a Scuola”, all’inaugurazione del nuovo anno scolastico all’Isola d’Elba presente il Pietro Novelli

Da Palermo invitato anche l’ICS “Sperone-Pertini”, per “l’impegno sulle tematiche della legalità, dell’integrazione e della cittadinanza attiva”

Isola d’Elba (Livorno), 17 settembre 2018 – Al via questo pomeriggio presso l’Isola d’Elba, alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Marco Bussetti, la cerimonia di inaugurazione del nuovo anno scolastico 2018/2019.

“Tutti a Scuola” è lo slogan di quest’anno, che vedrà la partecipazione di circa 1.000 studenti provenienti da tutta Italia, insieme a personalità del mondo della cultura, dello sport e dello spettacolo.Anche quest’anno sarà presente l’istituto scolastico Pietro Novelli di Monreale, con una delegazione  rappresentata dal Dirigente Scolastico, dott.ssa Chiara Di Prima, dai suoi collaboratori e da due alunni della scuola. Un riconoscimento per l’attività didattica svolta negli anni: “Siamo onorati ed orgogliosi del riconoscimento prestigioso che in questa occasione viene reso all’impegno costante della comunità educante della nostra scuola!”

Da Palermo invitato anche l’ICS “Sperone-Pertini”, per “l’impegno sulle tematiche della legalità, dell’integrazione e della cittadinanza attiva”. Particolarmente apprezzato il percorso educativo che ha portato alla realizzazione del brano inedito “In questa città”, dedicato agli “Angeli custodi”, Uomini e Donne Agenti della Polizia di Stato nel servizio di scorta (https://youtu.be/qI7UUQkFe2s)

Con il brano “In questa città” – spiega la dirigente, la dott.ssa Antonella Di Bartolo – i nostri ragazzi hanno vinto il Concorso Nazionale “Angeli Custodi: l’esempio del coraggio, il valore della memoria”, indetto dal MIUR, Fondazione Falcone, Polizia di Stato in occasione del 26° anniversario delle stragi di Capaci e via D’Amelio.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.