Oggi è 10/12/2018

Cronaca

A Monreale c’era una volta un Belvedere … (LE IMMAGINI)

Il piccolo parco giochi dell’antivilla è circondato da una serie di pericoli. E i vandali la fanno da padrone

Pubblicato il 28 agosto 2018

A Monreale c’era una volta un Belvedere … (LE IMMAGINI)

Monreale, 28 agosto 2018 – C’era una volta a Monreale un Belvedere meta di turisti e scelto da tanti palermitani per goderne la bellezza dei giardini, dei focus maestosi, del panorama mozzafiato. Ma anche scelto da mamme e papà monrealesi per passeggiare le carrozzine e per fare scorrazzare i propri piccoli. Un luogo invitante e ameno che oggi è difficilmente riconoscibile.

Il lungo reportage fotografico racconta una storia recente ben diversa.

A farla da padrone oggi, nell’unico polmone della città, sono un gruppetto di ragazzi che corrono in bicicletta (sebbene sia espressamente vietato) tra antivilla e belvedere con pesanti altoparlanti dai quali escono a tutto volume le voci e le note di cantanti neomelodici.

Il piccolo parco giochi dell’antivilla è circondato da una serie di pericoli. Grate scoperte si trasformano in vere e proprie trappole, mancano recinzioni intorno alle piattaforme sopraelevate, mentre quasi tutti i fari sono rotti. Cavi elettrici, si spera non alimentati, fanno bella mostra di sé senza alcuna protezione. Le pareti dell’ingresso sono coperte ormai da troppo tempo da scritte volgari, forse non cancellate perché riconosciute come nuova forma di street art.

Il belvedere, nonostante i lavori di riqualificazione operati da tanti volontari, e di cui più volte abbiamo fatto un preciso resoconto, rimane in stato di degrado. Lampioni presi di mira dai vandali e non più aggiustati, muretti divelti, pareti confinanti con il Chiostro dei Benedettini deturpate, tombini privi di coperchio protettivo oscurati alla vista, e quindi resi più pericolosi, dalla vegetazione che prende il sopravvento.

Uno stato di abbandono che cozza con l’ottimismo che si respirava solo poche settimane fa in occasione dell’inaugurazione, alla presenza dell’amministrazione comunale, del tratto di belvedere donato ai cittadini, dopo circa sette anni di chiusura, grazie all’intervento di un gruppo di volontari monrealesi e di esperti dell’Università di Palermo.

A lanciare l’allarme sullo stato in cui versa la villa sono i suoi stessi custodi. A volerne parlare è Ludovico Di Benedetto (In foto). “Il servizio di custodia è garantito solamente dalle 16,00 alle 20,00 – spiega -. Di mattina la villa è aperta solo perché vi lavorano i giardinieri o altro personale comunale, che non può certo occuparsi del controllo”. Il polmone pubblico diviene quindi facile preda di vandali. “Auspichiamo che l’amministrazione comunale decida per la presenza costante di un vigile urbano. Costituirebbe un importante deterrente per i malintenzionati”.

“La sera, o nei pomeriggi d’inverno, sulla villa cala il buio. L’impianto di illuminazione è fatiscente, tanto che dobbiamo anticipare gli orari di apertura e chiusura”.

Inoltre “sarebbe necessaria una manutenzione straordinaria per ridare decoro alla villa. Chiusura dei tombini, ricostruzione dei muretti e delle recinzioni, cancellazione delle scritte sulle pareti imbrattate”.

I custodi si occupano della pulizia dei luoghi “anche se non sarebbe previsto”. “Prima c’era un operaio della società di raccolta dei rifiuti dedicato alla villa. Adesso noi facciamo quello che possiamo, ma è troppo poco per dare al luogo il decoro che merita”.

I custodi sono 3, “troppo pochi per garantire un servizio continuativo”. Il sabato mattina non vi sono operai al lavoro e la villa rimane regolarmente chiusa. Altro problema nasce quando i custodi vanno in ferie. L’anno scorso i bambini trovarono i cancelli sbarrati per tanti giorni. “Non so ancora se l’amministrazione stia pensando ad un’alternativa per quest’anno”.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Monreale, fiocco azzurro per il consigliere comunale Antonella Giuliano

    Cronaca

    Monreale, 9 dicembre 2018 - Arriva un fiocco azzurro all'intero del consiglio comunale di Monreale. A dare la bella notizia è su Facebook la stessa mamma Antonella Giuliano, consigliere comunale del gruppo Forza Italia che nel giorno dell'Immacolata ha dato alla luce il suo secondo genito. Al con..

    Continua a Leggere

  • Albergheria, un quartiere abbandonato tra rifiuti e mercato dell’usato

    Cronaca

    [gallery ids="85594,85592,85591,85590,85589,85587,85586,85584,85585,85583,85582,85581,85580,85579,85578,85576,85577,85575,85574,85573,85572,85571,85570,85569,85568"] Palermo, 9 dicembre 2018 - Qualche bancarella resta anche durante il giorno, ma solitamente il mercato dell'usato all'Albergheria h..

    Continua a Leggere

  • 9 dicembre, nasceva Bruno Trentin, Segretario Generale della CGIL

    Cronaca

    Monreale, 9 dicembre 2018 - il 9 dicembre 1926 nasce Bruno Trentin in Francia, a Cedon de Pavie. Il padre Silvio e la sua famiglia vi trovarono esilio dopo che il regime fascista aveva soppresso tutte le libertà. Partecipa come partigiano alla lotta di liberazione, è dirigente del Partito d'..

    Continua a Leggere

  • Palermo batte Padova 3-1 e resta in testa alla classifica

    Cronaca

    Palermo, 8 dicembre 2018 - Si è tenuta oggi la partita Padova - Palermo, conclusasi 1-3, presso lo Stadio Euganeo. La gara è iniziata in salita per il Palermo, che schiera Brignoli in porta e Szyminski centrale insieme a Rajkovic, Aleesami e Salvi; Chochev ha sostituito lo squalificato Jajalo, com..

    Continua a Leggere

  • Associazione Nati Due Volte, anche quest’anno arriva il mercatino di Natale

    Cronaca

    Monreale, 8 dicembre 2018 - Come gli scorsi anni anche questo Natale l'associazione Nati ..

    Continua a Leggere

  • Il presepe di Nicolò Giuliano esposto all’aeroporto “Falcone – Borsellino”

    Cronaca

    [gallery ids="85537,85536,85535,85534"] Palermo, 8 dicembre 2018 - Esposto all’Aeroporto di Palermo “Falcone - Borsellino” il presepe realizzato dall’artista monrealese Nicolò Giuliano. Il presepe è stato collocato ieri pomeriggio. Oggi, alla presentazione, presenti numerose person..

    Continua a Leggere

  • “Mio padre con i Badalamenti non c’entra nulla, e il disprezzo era reciproco”

    Cronaca

    [gallery ids="85521,85520,85519,85518"] Monreale, 8 dicembre 2018 - Si è svolta ieri, presso la Casa Cultura Santa Caterina, la presentazione del libro “Sono nata Badalamenti” di Maria Badalamenti che lotta quotidianamente affinché il suo nome e soprattutto quello di suo padre non sia assoc..

    Continua a Leggere

  • Biagio, Giorgia e Martina tornano in acqua. Liberate nella Baia del Corallo le tre tartarughe VIDEO

    Cronaca

    [video width="640" height="352" mp4="https://www.filodirettomonreale.it/wp-content/uploads/2018/12/VID-20181207-WA0028.mp4"][/video] Le hanno chiamate Biagio, Giorgia e Martina. Sono le tre tartarughe che questa mattina hanno potuto riabbracciare il mare, dopo esse..

    Continua a Leggere

  • Centro per l’impiego, prossima settimana previsto il trasloco. Prima di Natale l’apertura

    Cronaca

    Monreale, 7 dicembre 2018 - Sembra che l'apertura della nuova sede che ospiterà gli uffici del Centro per l'impiego sia vicina, anche a maggio scorso sembrava esserlo ma una serie di rinvii hanno allungato i tempi. Oggi si parla di una riapertura prima di Natale, intanto tra giorno 11 e 12 dicembre..

    Continua a Leggere

  • Meteo, un forte vento di maestrale farà volare le carte per l’Immacolata

    Cronaca

    Monreale, 7 dicembre 2018 -Oggi è iniziato con il sole poi giungeranno nuove nubi. Un weekend variabile, con venti in rinforzo. La giornata di domani si presenta nuvolosa e ventosa con temperature da 13°C a 18°C sul territorio monrealese. Gli ultimi aggiornamenti dicono che la bordata gelida p..

    Continua a Leggere

  • Raccolta differenziata, la Regione premia con 2 milioni Giardinello, Giuliana, Montelepre e Pollina

    Cronaca

    Monreale, 7 dicembre 2018 - Due milioni di euro andranno per i Comuni siciliani virtuosi, in tema di rifiuti solidi urbani, che nel corso del 2017 hanno superato il 65 per cento della raccolta differenziata. In provincia di Palermo spiccano Giardinello, Giuliana, Montelepre e Pollina. La Region..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Lacrime e dolore al funerale di Saverio La Mantia

    Cronaca

     

    Continua a Leggere

  • Giacalone , acqua non potabile. Il comune ne vieta l’utilizzo

    Cronaca

     Monreale, 7 dicembre 2018 - Dal controllo di routine sulla potabilità delle acque immesse nelle reti idriche comunali, è emerso il superamento dei parametri imposti da legge. Questa mattina è stata l’AMAP di Palermo a darne comunicazione al co..

    Continua a Leggere

  • CUPOLA 2.0. Continuano gli arresti

    Cronaca

    Palermo, 7 dicembre 2018 - Continua l'operazione "CUPOLA 2.0", condotta dal Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Palermo. Questa notte i Carabinieri della Stazione di Misilmeri hanno rintracciato e arrestato Francesco Giusto Mangiapane. Il Mangiapane, di anni 42, nato a Ciminna (Pa) e ..

    Continua a Leggere

  • Via Esterna San Nicola, la frana ha distrutto il muro laterale. Martedì sopralluogo dei tecnici

    Cronaca

    [gallery ids="85386,85387,85388,85389"] Monreale, 7 dicembre 2018 - Martedì prossimo i tecnici dell'Agenzia Nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata svolgeranno un sopralluogo in via Esterna San Nicola. Il tratto stradale i..

    Continua a Leggere

  • Monreale Città del Mosaico. Sì, ma quale?

    Cronaca

    Monreale, 7 dicembre 2018 - Dal 2015, come forse non tutti sanno, Monreale è stata fregiata del titolo di Città del Mosaico. E a ben vedere! Considerando gli illustri esempi di mosaico che è possibile ammirare naso all’insù dentro il Duomo, sarebbe strano forse n..

    Continua a Leggere

  • Famiglie bisognose, Asfa Sicilia distribuisce derrate alimentari

    Cronaca

    Il sindaco di Monreale Piero Capizzi e l’assessore Comunale Alessandro Zingales, questa mattina hanno incontrato nella sede dell’associazione “Asfa Sicilia” (Associazione di sostegno alla famiglia) situata in una villa confiscata alla mafia in contrada Grotte Favara, il cavalier..

    Continua a Leggere

  • Marcia della Pace e Festa dei Popoli a Balestrate

    Cronaca

    Monreale, 6 dicembre 2018 - Quest'anno la Marcia della Pace e Festa dei Popoli, si svolgerà a Balestrate, Sabato 29 Dicembre alle ore 16.30. Su indicazione di Mons. Arcivescovo Pennisi la comunità è chiamata alla riflessione sul tema della 52a Giornata Mondiale..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com