San Cipirello, dottoressa molestata presso la guardia medica da un paziente

È caccia all’aggressore da parte dei carabinieri che hanno acquisito le immagini di videosorveglianza

San Cipirello, 10 agosto 2018 – È rimasta vittima di molestie sessuali una dottoressa palermitana, A. R. di 47 anni, in servizio presso la guardia medica di San Cipirello.

Il fatto è caduto ieri sera, intorno alle 22,30, quando un uomo, di nazionalità italiana, ha chiesto al medico di essere visitato per forti dolori allo stomaco. Una volta dentro la guardia medica il “paziente” ha iniziato a molestare il medico, palpeggiandole il seno.

Le urla della dottoressa hanno messo in fuga l’uomo.

In seguito alla denuncia sporta dalla donna, sono scattate le ricerche dell’uomo da parte dei carabinieri, che hanno acquisito le immagini di videosorveglianza.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.