Oggi è 20/02/2019

Cronaca

Monreale. Dopo l’intervento in villa i volontari attivano la luce sulla Circonvallazione?

A breve l’intervento sulle buche stradali, e poi …

Pubblicato il 9 agosto 2018

Monreale. Dopo l’intervento in villa i volontari attivano la luce sulla Circonvallazione?

Monreale, 9 agosto 2018 – Come sarebbe Monreale senza l’attività svolta dai volontari? Certamente più sporca e meno vivibile.

Da mesi assistiamo all’instancabile azione di alcuni cittadini che, saltando da un’emergenza all’altra, continuano ad occuparsi delle diverse necessità presenti nel territorio.

Li abbiamo visti nei panni di giardinieri a ripulire le scuole quando le zecche e le pulci saltavano di frasca in frasca e i bambini erano costretti a stare dentro le aule pur disponendo di uno splendido giardino. 

Sempre vestiti da giardinieri, con decespugliatore in mano e mascherina, hanno ripulito alcune aree periferiche coperte dall’erba alta. Ma la loro voglia di donare decoro alla città di Monreale non si è fermata alle periferie. Sono riusciti a farsi autorizzare un intervento all’interno della Villa comunale per ripulirne il belvedere, liberandolo da una recinzione che da tanti anni ne teneva in ostaggio una parte, forse quella più bella. Alcuni di loro svestendosi dagli abiti di giardinieri hanno indossato quelli di agronomi e hanno cercato di curare i Ficus della villa, un bene inestimabile per Monreale.

Né bisogna dimenticare, giusto per portare un altro esempio, la pulizia straordinaria svolta all’interno del cimitero comunale.

Altri cittadini si dedicano invece ad accogliere i tanti cani randagi presenti nel territorio, per i quali il comune non è riuscito ancora a trovare un rifugio. 

Questi sono solo gli esempi più eclatanti, forse perché i loro risultati sono più visibili, delle azioni portate avanti da tanti singoli individui che, richiamati da un post sui social network, si ritrovano assieme per liberare un pezzo di città dall’incuria. Ma non bisogna dimenticare l’azione svolta da tanti anni dalle varie associazioni che operano nel campo culturale, turistico o in quello sociale, a favore di bambini, ragazzi, disabili, anziani. Un microcosmo di volontari che lavora costantemente, pur senza avere i riflettori puntati sopra.

Insomma, dove non è riuscita l’amministrazione della città di Monreale possono i volontari. Laddove i dipendenti comunali non riesco ad assolvere ai loro compiti d’istituto, tanti cittadini si sbracciano, tolgono tempo alla famiglia e ai loro hobby, in alcuni casi mettono mano al portafoglio, e riescono a donare dignità alla città. Tanto che il loro intervento viene ormai richiesto da vari cittadini, stanchi di rivolgersi invano al comune.

Adesso tocca all’illuminazione pubblica, altra emergenza che mina la sicurezza dei cittadini. Entro settembre i lampioni della circonvallazione e delle principali arterie saranno accesi. Poi, entro ottobre, vedremo tanti anonimi cittadini ricoprire le numerose buche che mettono a rischio l’incolumità di automobilisti, ciclisti e pedoni. Poi toccherà ai campi da tennis della Ranteria essere portati a nuova vita. E poi … 

E poi basta sognare. L’illuminazione e le buche non rientrano, non possono rientrare tra gli obiettivi di semplici volontari. Purtroppo. La mia vuole essere solamente una provocazione. Così come ritengo che l’azione finora portata avanti da questi cittadini, certamente meritevole e di indiscussa valenza per la cittadinanza tutta, porta con sé un forte messaggio provocatorio nei confronti dell’amministrazione comunale. Laddove la politica ufficiale non riesce, possono i volontari. Semplici cittadini che riescono a conseguire un consenso pubblico ed un plauso che i nostri amministratori, pur sempre pronti a farsi immortalare davanti alle macchine fotografiche accanto a loro, non riescono ad ottenere. 

Un pungolo importante, uno stimolo a fare meglio e di più rivolto al governo della città, con la consapevolezza che contribuire non significa sostituirsi a chi si è candidato ed è stato eletto a governare la città.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Apertura serale delle attività commerciali, ancora una proposta da Lo Biondo (#OLTRE): “Ripartiamo dalle potenzialità turistiche”

    Cronaca

    Monreale, 20 febbraio 2019 - Ancora una proposta arriva da Massimiliano Lo Biondo, candidato sindaco di #OLTRE, rivolta in questo caso alle attività commerciali di Monreale. L'idea di #OLTRE è infatti quella di incentivare l'apertura serale delle attività commerciali. "Al calar della sera Monr..

    Continua a Leggere

  • Indennità CDA Biviere. Romanotto: “L’imminente corsa alle urne del 28 Aprile ha posto le condizioni per una risposta mediatica così repentina”

    Cronaca

    Monreale, 20 febbraio 2019 - Riceviamo e pubblichiamo una nota inviata dai consiglieri comunali Giuseppe Romanotto e Giuseppe La Corte (Lega), in relazione all'articolo pubblicato ieri sulla questione delle indennità del CDA dell'Acquedotto Consortile del Biviere. Apprezziamo la celerità de..


  • Monreale. Forza Italia verso l’opzione Caputo. “Diventerà Bellissima” spaccata tra Capizzi e Arcidiacono

    Cronaca

    Monreale, 20 febbraio 2019 - Forza Italia guarda ad una coalizione di centro destra, in cerca di un candidato, “Diventerà Bellissima” si spacca tra Capizzi e Arcidiacono con posizioni interne inconciliabili, Arcidiacono rischia di prendere il PD ma di tenere fuori l’area di centro destra. ..


  • Verde pubblico, dopo 60 anni Monreale affida una porzione di terreno a Santa Maria La Reale per la bonifica dello spazio

    Cronaca

    Monreale, 20 febbraio 2019 - Dopo 60 anni di diatribe sembra finalmente essere stata risolta la questione che vedeva coinvolti il Comune di Monreale, il Comune di Palermo e la Parrocchia di Santa Maria La Reale, sita poco sopra la Rocca, all’inizio della salita del c..


  • Moscarelli (Lega): Roccamena si sta spopolando, vanno via i giovani e il paese invecchia. Errori e inerzia dell’attuale amministrazione

    Cronaca

    Roccamena, 20 febbraio 2019 - Nello scorso consiglio comunale a Roccamena si è costituito il gruppo consiliare della Lega, capogruppo Angelo Moscarelli. Il consigliere, durante i lavori d’aula, aveva lamentato di essere stato lasciato solo ad un certo punto dell’esperienza svolta dal 2014 nei b..


  • Pioggia di contributi regionali per l’illuminazione pubblica. Monreale è fuori. Caputo: “Interi quartieri al buio, San Martino senza luce, la circonvallazione più pericolosa della Sicilia”

    Cronaca

    Monreale, 20 febbraio 2019 - Montelepre, Giardinello, Marineo, Bolognetta, Terrasini, San Giuseppe Jato, Piana degli Albanesi, Caccamo, Belmonte Mezzagno, Roccamena, Corleone, Carini, Palermo. Sono questi comuni della provincia di Palermo che potrebbero ricevere un congruo finanziamento dalla Region..


  • Caso Salvini/Diciotti. Costantini (M5S): “Quello di Capizzi un becero tentativo di gettare nell’agone politico l’avversario politico più accreditato”

    Cronaca

    Monreale, 20 febbraio 2019 - “Ho espresso la mia opinione come libero cittadino e come iscritto ad un Movimento politico che, attraverso strumenti di democrazia diretta, consente a chiunque di poter esprimere il proprio pensiero, trasferendo ai portavoce eletti il compito di farlo proprio e rappre..


  • Capizzi: “La giustizia non va a peso o a misura. La considerazione di Costantini inaccettabile. Non è nessuno per dire se Salvini ha commesso o meno un reato”

    Cronaca

    Monreale, 19 febbraio 2019 - “Mi permetto di dissentire dal punto di vista e dalla considerazione espressa dal consigliere Fabio Costantini. Non lo dico solo da sindaco o da cittadino, ma soprattutto da avvocato penalista. La giustizia non va a peso o a misura”. Il sindaco di Monreale, Piero ..


  • L’assessore regionale Roberto Lagalla incontra gli studenti al Basile-D’Aleo. “Disponibile per progetto pilota di valorizzazione del mosaico”

    Cronaca

    Monreale, 19 febbraio 2019 - Si è tenuto questa mattina, presso l’Aula Magna dell’..


  • Giovanni Ferro (Presidente Biviere): “Tutto regolare. Massaro sta restituendo tutte le indennità ricevute, come deliberato nel 2016”

    Cronaca

    [caption id="attachment_84475" align="alignleft" width="394"] I consiglieri della Lega, Giuseppe Romanotto e Giuseppe La Co..


  • «Si i Murriali?». «No, sugnu Chiuppitanu». Ecco il comune di Pioppo. Storia e disservizi alla base del progetto

    Cronaca

    - «Si i Murriali?» - «No, sugnu Chiuppitanu».  In una semplice domanda e dentro una semplice risposta risiedono le numerose ragioni che stanno spingendo una comunità, ormai da molti anni, a rivendicare la non appartenenza ad un territorio e la propria identifi..


  • Acquedotto Consortile Biviere. Lega: “L’ex presidente Massaro, prima di candidarsi al consiglio comunale, restituisca le somme percepite indebitamente”

    Cronaca

    Monreale, 19 febbraio 2019 - “Il Presidente ed i consiglieri dell’Acquedotto Consortile Biviere se non lo hanno già fatto devono restituire le indennità percepite durante il loro mandato”. È questa la finalità dell’interrogazione al Sindaco che hanno presentato ieri i consiglieri dell..


  • Prorogate le indagini preliminari per i fratelli Caputo. Si allarga l’inchiesta. Coinvolti l’assessore regionale Totò Cordaro e il capogruppo all’ARS di “Diventerà Bellissima” Alessandro Aricò

    Cronaca

    [caption id="attachment_57890" align="alignleft" width="334"]Salvino Caputo e Mario Caputo Salvino Caputo e Mario Caputo[/caption] Termini Imere..


  • Caso Diciotti. Fabio Costantini: “Ho votato contro l’autorizzazione a procedere nei confronti del Ministro Salvini”. E ci ha spiegato il perché

    Cronaca

    Monreale, 18 febbraio 2019 - Questa mattina, alle 11,00, il Movimento Cinque Stelle ha dato il via alle operazioni di voto aperte agli iscritti sul caso Salvini. Attraverso l’urna virtuale della piattaforma Rousseau, i sostenitori dei Cinque Stelle sono stati chiamati ad esprimersi sulla decisione..


  • Convocato Consiglio Comunale il 25/02, ultima sessione ordinaria prima della campagna elettorale

    Cronaca

    Monreale, 18 febbraio 2019 - Questa mattina il Presidente del Consiglio Comunale, Giuseppe Verde, ha convocato, per il 25 febbraio, una sessione ordinaria del Consiglio. Se la seduta dovesse, come spesso accade, andare deserta, ci sarà tempo solo entro il 28 aprile per riconvocare la seduta. Suc..


  • Ancora nessun intervento per ripristinare il tratto franato della via “Corpo di Guardia”.

    Cronaca

    [gallery ids="92505,92504,92503,92502"] Monreale, 18 febbraio 2019 - Ancora nessun intervento per ripristinare il tratto della via “Corpo di Guardia” franato in seguito alla furia delle acque del torrente Vadduneddu.  Era il novembre 2018 qua..


  • Blitz dei Carabinieri al palazzo di ferro, sbancata piazza di spaccio. Fermati in 8, tra cui 3 minori (FOTO)

    Cronaca

    [gallery ids="92476,92477,92478,92479,92480,92481"]

    Palermo, 18 febbraio 2019 - Oggi, nelle prime ore dal mattino, i Carabinieri della Compagnia di San Lorenzo hanno arrestato 5 persone in seguito all’indagine denominata “Pellicano”, indagine iniziata nel gennai..


  • Autocompattatori a Piazzale Candido. Sono autorizzati? Romanotto (Lega) presenta una interrogazione

    Cronaca

    Monreale, 18 febbraio 2019 - Il consigliere comunale Giuseppe Romanotto, candidato sindaco della Lega, ha presentato un’interrogazione consiliare per dare voce ai numerosi residenti di Via C.P. esasperati per la presenza in prossimità delle loro abitazioni degli autocompattatori della Ditta Mirto..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com