Pagliarelli scende in strada contro le case da assegnare ai rom del campo nomadi

In un primo momento era arrivata la notizia che i rom sarebbero arrivati nel quartiere venerdì ma questa sera sono state notate diverse auto dei vigili urbani così i residenti temendo che il trasloco fosse stato anticipato hanno deciso di bloccare tutto

Palermo, 8 agosto 2018 – Si è sparsa la notizia che alcune famiglie che si trovano nel campo rom di Palermo della Favorita che sarà dismesso nei prossimi giorni sarebbero stati spostati in alcuni appartamenti in via Felice Emma una traversa di via Altofonte. Il tam tam tra i cittadini anche attraverso Facebook ha fatto scoppiare la protesta. I residenti sono scesi per strada e stanno bloccando il transito alle auto.

In un primo momento era arrivata la notizia che i rom sarebbero arrivati nel quartiere giorno 10 agosto ma questa sera sono state notate diverse auto dei vigili urbani così i residenti temendo che il trasloco fosse stato anticipato hanno deciso di bloccare tutto.

Nel frattempo pare che tre famiglie disagiate palermitane abbiano occupato alcune delle case che dovrebbero essere assegnate ai rom. “Prima veniamo noi palermitani e poi gli altri” sono i commenti che circolano per strada in questo momento.

 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.