Oggi è 22/08/2018

News

Che cosa prevede il Decreto Dignità in materia del gioco d’azzardo online

8 agosto 2018 – Quali saranno i cambiamenti per il tema del gioco d’azzardo dopo il Decreto Dignità del Governo Conte?  Come abbiamo potuto..

Pubblicato il 8 agosto 2018

Che cosa prevede il Decreto Dignità in materia del gioco d’azzardo online

8 agosto 2018 – Quali saranno i cambiamenti per il tema del gioco d’azzardo dopo il Decreto Dignità del Governo Conte? 

Come abbiamo potuto leggere nei giorni scorsi, sono previste novità sostanziali per il gioco d’azzardo in Italia. Questo avviene nel corso di un periodo di grande fermento, come avevamo già costatato tra le fine del 2017 e l’inizio del nuovo anno. Tuttavia, se in un primo momento i cambiamenti riguardavano alcuni tecnicismi relativi al gioco in sé, con il Decreto Dignità cambiano in modo programmatico e sostanziale le regole in termini di sponsorizzazione, inserzioni e pubblicità. Tempestivamente subito dopo la pubblicazione della Gazzetta Ufficiale, Google ha pensato bene di sospendere le inserzioni pubblicitarie relative al gioco d’azzardo dei casinò online e al segmento delle scommesse sportive. Nonostante in alcuni casi vi sia stata una proroga per i contratti stipulati prima del 2018, che rende legale la pubblicità fino al 14 luglio 2019, è subito arrivata alla levata di scudi, visto che il provvedimento del Decreto stabilisce che la pubblicità ai siti di gioco, così come ai casinò live è proibita. Che cosa significa in soldoni? 

 

 

 

 

 

Tutti i cambiamenti che si verificheranno sul mercato del gioco d’azzardo

Cosa cambia per il settore del gioco online? In pratica non è il gioco né i siti di casinò in sé che vengono banditi e dichiarati fuorilegge, visto che non è stata modificata la legge che li aveva liberalizzati tra il 2009 e il 2011 nel nostro Paese. Cambia però lo status che aveva liberalizzato la pubblicità attraverso ogni tipo di media, e in particolare avrete notato come tra il 2016 e il 2018 si fosse intensificata una campagna pubblicitaria a tappetto sulle tv generaliste e in particolare sulle reti Mediaset. Non solo la tv, anche giornali, riviste specializzate, e ogni tipo di media aveva dato grande spazio e risalto al gioco d’azzardo. Oggi con il varo del Decreto Dignità voluto dal Movimento Cinquestelle ha cambiano diverse cose e per il circuito dei casinò online è tempo di riflessione: è stato calcolato che nella seconda parte del 2018 potrebbe esserci un calo del 20% causato in parte dallo stop per le pubblicità. Il gioco online in particolare si è sempre alimentato attraverso la pubblicità degli inserzionisti e tramite le affiliazioni online. Che cosa cambierà adesso? 

Focus sulle entrate e le perdite per il settore del gioco online

Verranno sicuramente studiati altri sistemi più complessi per arrivare ai giocatori e alle persone interessate al gioco, il tutto però non potrà più essere gestito in chiaro. Come hanno affermato diversi portavoce del Governo Conte, bisognava dare un segnale chiaro e forte verso il settore del gioco d’azzardo. E’ vero che per lo Stato nel corso degli anni ci sono state entrate significative, tuttavia bisogna combattere il fenomeno crescente della ludopatia e del gioco compulsivo, che da qualche anno sta colpendo anche l’Italia, visto il proliferare delle realtà di gioco e della sua pubblicità scellerata. Secondo l’agenzia di Agimeg, dedicata al gioco online, la perdita per il gioco sarà significativa e dovrebbe colpire maggiormente le realtà emergenti e quelle meno consolidate, ma potrebbe avere un effetto domino un po’ su tutto il settore, colpendo in modo indistinto. Il giocatore di base non dovrebbe fare troppo caso a questo Decreto, visto che di fatto non proibisce il gioco e non lo rende illegale, non cambierà molto quindi per gli appassionati veri di giochi di roulette che trovi su 888 Casino uno dei tanti grandi classici del gioco, disponibili e legali occorre ricordarlo perché regolati da licenza AAMS. Per quanto riguarda il fenomeno del gioco illegale in Italia è stato assai frequente nel corso del tempo e non è ancora stato completamente debellato, dando ancora grande margine alla criminalità organizzata, che spesso lo gestisce e crea profitto da questo business. 

Che fine farà il gioco d’azzardo legale?

Tuttavia da questo momento in poi i comparti di gioco legale avranno vita dura, almeno in prospettiva, rispetto a ciò che avevamo visto durante gli anni passati. Per il gioco digitale quindi si prospetta un periodo difficile, dove sicuramente bisognerà fare quadrato visto che il fatturato quasi certamente risentirà di questo Decreto. Quello che bisogna capire adesso è come i gestori del gioco d’azzardo reagiranno a tale provvedimento. 

L’opinione di Giovanni Garrisi di Stanleybet

Secondo Garrisi responsabile Stanleybet, il divieto della pubblicità sul gioco non avrà vita lunga, visto che impedire un’attività lecita potrebbe alla lunga avere gravi riflessi sulla legalità del settore, mandandolo completamente allo sbando. Bisogna quindi evidenziare il confine spesso labile tra gioco d’azzardo e gioco di abilità. E’ stato spesso affermato come ad esempio le scommesse sportive il poker o il blackjack, rientrino tra i giochi di abilità. Tuttavia non è semplice affermare un tale assunto e ci sarà sicuramente un grande lavoro per i tribunali, visto che diverse realtà che operano in Italia sono disposte a dare subito battaglia per assicurarsi il diritto acquisito di operare nel nostro Paese. 

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Omicidio a Sferracavallo. Ucciso un uomo. Assassino barricato in casa, poi fugge

    News

    Sparatoria a Sferracavallo. Un uomo è stato colpito a morte nella borgata marinara. L’uomo che avrebbe sparato si è barricato in casa per poi fuggire via.  Alcuni colpi di arma da fuoco sono stati sparati in via Sferracavallo, al civico 130, intorno alle 20,30. La persona uccisa sarebbe&..

    Continua a Leggere

  • Le tendenze viaggi dell’estate 2018

    News

    21 agosto 2018 - I viaggi di gruppo rappresentano uno dei trend più significativi dell'estate 2018: che si tratti di spostarsi in compagnia della propria famiglia o con gli amici, la presenza di altre persone è ormai un must per chi vuol andare in vacanza al mare o in montagna. Le..

    Continua a Leggere

  • Aggressione di Ferragosto ad un gruppo di migranti, individuati alcuni giovani di Partinico

    News

    Palermo, 21 agosto 2018 - Sono stati individuati tre giovani che hanno preso parte all’aggressione ai danni di cinque migranti minorenni, 4 gambiani e un ivoriano, ospitati nel centro di accoglienza Mediterranea, messa a segno nella notte di ferragosto. I cinque minori la notte di Ferragosto hanno..

    Continua a Leggere

  • Torna il servizio civile a San Giuseppe Jato. A breve il bando per 15 ragazzi

    News

    San Giuseppe Jato, 21 agosto 2018 - Dopo 10 anni a San Giuseppe Jato torna un bando del servizio civile nazionale. A renderlo noto è il presidente del consiglio comunale della città jatina Giovanni Marino. Il bando coinvolgerà 15 ragazzi e permetterà loro di essere impegnati per un anno nel p..

    Continua a Leggere

  • Piana degli Albanesi, cantieri di lavoro. Pubblicata la graduatoria provvisoria (L’ELENCO ALL’INTERNO)

    News

    Piana degli Albanesi, 21 agosto 2018 - È stata pubblicata la graduatoria provvisoria per partecipare ai cantieri di lavoro. Un elenco di circa 60 aspiranti ha infatti presentato domanda per essere chiamato a lavorare nei cantieri finanziati dalla regione al comune di Piana degli Albanesi per 147.00..

    Continua a Leggere

  • Vacanze d’estate 2018: quali sono le abitudini degli italiani?

    News

    21 agosto 2018 - Mentre il mese di agosto volge ormai al termini è tempo di fare un bilancio su questa stagione estiva 2018. E’ stata un’estate decisamente insolita e anomala, specialmente perché il meteo ha diviso in due il nostro Paese. Così a nord si è vissuto sotto un clima molto caldo e..

    Continua a Leggere

  • «Vietato conferire l’organico» e prende a pugni il lavoratore del centro di raccolta

    News

    Pretendeva di conferire i rifiuti organici in un giorno in cui non è previsto così il dipendente ha cercto di persuadere un cittadino a desistere dal voler lasciare i rifiuti. La risposta? Un'aggressione in piena regola.  Il dipendente della ditta Cogesi di San Cipirello che si occupa dell..

    Continua a Leggere

  • Trenta grammi di droga in casa. Arrestato dai carabinieri

    News

    Marineo, 21 agosto 2018 - i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Ignazio Corrao, nato a Palermo, classe 1965, ivi residente.

    Continua a Leggere

  • Allerta meteo e paura per le forti piogge di agosto. In Sicilia è già emergenza. Frane e strade interrotte

    News

    21 agosto 2018 - Le immagini di ieri tra Poggioreale e Salaparuta sulla Palermo Sciacca hanno fatto paura a tanti automobilisti costretti a tornare indietro perché non riuscivano a passare il tratto di strada statale invaso da fango e sassi. E’ una delle immagini di questo agosto strano con tant..

    Continua a Leggere

  • Monreale, cantieri di lavoro. Pubblicata la graduatoria provvisoria (L’ELENCO ALL’INTERNO)

    News

    Monreale, 21 agosto 2018 - È stata pubblicata la graduatoria provvisoria per partecipare ai cantieri di lavoro. Un elenco di circa 200 aspiranti ha infatti presentato domanda per essere chiamato a lavorare nei cantieri finanziati dalla regione al comune di Monreale per 235.000 euro. Di questi per..

    Continua a Leggere

  • Capizzi: il sindaco netturbino (per un giorno)

    News

    [gallery ids="74128,74129,74130,74131,74132,74133,74134,74135,74136,74137,74138,74139,74140,74141,74142,74143,74144,74145,74146,74147,74148,74149,74150,74151,74152,74153"] Monreale, 21 agosto 2018 - Netturbini per un giorno. Hanno indossato anche loro i guanti e hanno dato una mano agli operatori..

    Continua a Leggere

  • Allerta meteo, piogge e temporali non lasciano il versante centro settentrionale dell’Isola

    News

    Palermo, 20 agosto 2018 - La Protezione Civile Regionale ha diffuso un allerta meteo gialla per rischio idrogeologico e idraulico valido dalle 16 di oggi alle ore 24 di domani 21 agosto. Si prevedono precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sui settori settentrionali..

    Continua a Leggere

  • Tutto pronto per lo Sherbeth Festival, a Palermo dal 27 al 30 settembre

    News

    Palermo, 20 agosto 2018 - Tutto pronto per Sherbeth 2018, la decima edizione del Festival del gelato artigianale internazionale che ritorna a Palermo nel centro storico dal 27 al 30 settembre. Saranno quattro giorni di gusto e cultura che culmineranno l’ultima domenica di settembre col concorso..

    Continua a Leggere

  • “Sicilia coast to coast”, 40 universitari a Pioppo per parlare di incendi e rifiuti

    News

    Monreale, 20 agosto 2018 -  Il 27 Agosto dalle 16 in poi 40 Universitari provenienti da Torino, Milano e Cagliari saranno ospiti di Orarune a Pioppo, per il progetto "Sicilia coast to coast, summer school" curato dal Laboratorio del Cammino. Al termine dell'incontro il gru..

    Continua a Leggere

  • Sembra il Bronx ma è la civilissima Monreale. Un viaggio nel degrado tra le case popolari di via La Torre (LE IMMAGINI)

    News

    [gallery ids="74056,74057,74058,74059,74060,74061,74062,74063,74064,74065,74066,74067,74068,74069,74070,74071,74072,74073,74074,74075,74076,74077,74078,74079,74080,74081,74082,74083,74084,74085,74086,74087,74088,74089"] Monreale, 20 agosto 2018 - Sembra il Bronx ma è la civilissima Monreale. Str..

    Continua a Leggere

  • Il comune di Monreale commissariato. Deve 52 mila euro alla SRR

    News

    Monreale, 20 agosto 2018 – Il comune di Monreale si appresta ad accogliere al palazzo di città un altro commissario nominato dalla Regione Siciliana. Vincenzo Raitano è stato nominato dall’assessore Regionale ai Rifiuti Alberto Piero Bon, commissario ad acta presso il comune di Monreale con il..

    Continua a Leggere

  • Monreale, novità per la raccolta differenziata. Nei punti di raccolta di Aquino e Fiumelato (Casello) tutti i giorni conferimento dei rifiuti indifferenziati (Ecco quali)

    News

    Monreale, 20 agosto 2018 - A partire da domani nei punti di raccolta di Via Ponte Parco (Aquino) e del casello, (Fiumelato), sarà possibile effettuare il conferimento dei rifiuti indifferenziati giornalmente e non più soltanto il venerdì. “Un servizio in più, e particolarmente comodo per perme..

    Continua a Leggere

  • Incidente sulla Circonvallazione di Monreale. Una monrealese in ospedale

    News

    Monreale, 20 agosto 2018 – Una donna ferita trasportata in ospedale. È il risultato di un incidente stradale che si è verificato la scorsa notte a Monreale. Un’auto, guidata da una 34enne, è sbandata sulla circonvallazione ed è finita fuori strada. La donna è rimasta ferita ed è stata t..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com