Oggi è 16/12/2018

Cronaca

Immatricolazioni, tasse e offerta formativa: le novità dell’Università di Palermo

Per il prossimo Anno Accademico sono previste 110 assunzioni di personale docente e ricercatore

Pubblicato il 19 luglio 2018

Immatricolazioni, tasse e offerta formativa: le novità dell’Università di Palermo

Palermo, 19 luglio 2018 – “Il nostro è un Ateneo in ottima salute – ha commentato il Rettore dell’Università degli Studi di Palermo, prof. Fabrizio Micari – lo confermano il piano delle assunzioni, che prevede l’inserimento di ben 110 nuove unità di personale docente e ricercatore e un utile di bilancio che raggiunge i 3 milioni e seicentomila euro che consente di fare importanti investimenti in strutture, efficientamento, sostenibilità, innovazione e grandi attrezzature per la ricerca. Anche per il prossimo Anno Accademico – ha continuato – UniPa presenta importantissime novità su due assi fondamentali: il piano dell’offerta formativa, con l’attivazione di nuovi corsi di laurea, anche unici a livello nazionale, e quello dei servizi. In un’ottica di completa dematerializzazione e di innovazione puntiamo al potenziamento dei servizi online, sempre più smart e a misura degli studenti e delle loro famiglie che li prediligono. Basti pensare che UniPa è la prima università in Italia per numero di transazioni con sistema PagoPA. Il riguardo che dedichiamo ai nostri studenti – ha sottolineato – certificato anche dall’Agenzia Nazionale di Valutazione nelle fasi dell’accreditamento periodico, è ancora più attento con l’attuazione del regolamento che consente a studenti e studentesse in fase di transizione di genere di potere avere assegnata un’identità Alias da utilizzare nel proprio percorso universitario. Anche il nuovo regolamento per la contribuzione studentesca – ha concluso il Rettore – è stato elaborato con l’obiettivo di andare il più possibile incontro alle esigenze degli studenti e delle loro famiglie e soprattutto di tutelare le fasce più deboli”.

Immatricolazioni e pagamento tasse universitarie online

Le immatricolazioni prendono il via dal 1 agosto 2018 e i servizi digitali consentono la completa gestione online anche delle iscrizioni ad anni successivi e di tutte le pratiche studenti, comprese le procedure per l’accesso alle lauree magistrali. I test di accesso si svolgono dal 29 agosto al 7 settembre.

Tutte le informazioni sono pubblicate su www.unipa.it nella sezione dedicata ai Futuri Studenti.

PagoPa: UniPa al primo posto

Per effettuare i pagamenti verso l’Ateneo, gli studenti già dallo scorso anno utilizzano il sistema PagoPA. Tale sistema consente di effettuare i pagamenti alla Pubblica Amministrazione utilizzando un qualsiasi sportello (del mondo fisico o del mondo virtuale) aderente al circuito (istituti bancari, poste, istituti di credito, operatori privati di pagamenti sul territorio nazionale). Secondo i dati recentemente diffusi dall’Agenzia per l’Italia Digitale AGID, Palermo è la prima università per numero di transazioni effettuate sul sistema PagoPA.

UniPa card e nuova app

Da questo anno accademico, nell’ottica di una completa dematerializzazione, la UniPA card finora rilasciata su supporto plastico e che sostituiva il vecchio libretto cartaceo, diventerà virtuale come componente della nuova App di UniPa in fase di elaborazione. Questo ID completamente digitale consentirà l’accesso a tutti i servizi dell’Ateneo, dall’accesso alle sale studio, ai prestiti dei libri in biblioteca, ecc.

Spid

I futuri studenti in possesso di una identità SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, potranno concludere l’intero iter amministrativo dal proprio dispositivo digitale senza dovere andare in segreteria per il riconoscimento di persona.

Alias

È stato approvato il regolamento Alias finalizzato a garantire l’esercizio concreto del diritto all’identità di genere, quale elemento costitutivo del diritto fondamentale all’identità personale, e a creare un contesto universitario sereno, ispirato a principi di correttezza e reciproco rispetto della libertà e della dignità personale. Gli studenti e le studentesse che hanno intrapreso un percorso di transizione di genere hanno la possibilità di avere assegnata un’identità ‘alias’ che corrisponda al proprio aspetto esteriore da utilizzare per tutte le pratiche interne all’Ateneo.

Nuova offerta formativa

Tra i 128 Corsi di Laurea diversi sono quelli di nuova attivazione. Nell’Anno Accademico 2018/2019 parte la nuova laurea triennale in “Ingegneria della Sicurezza”. Si tratta della prima laurea professionalizzante attivata presso l’Ateneo. Per quanto concerne le magistrali, “Archeologia” si trasferisce da Agrigento a Palermo. La Scuola Politecnica attiva il nuovo corso di laurea magistrale in “Design e Cultura del Territorio” mentre la Scuola di Scienze Umane e del Patrimonio Culturale vara un nuovo corso interclasse in “Lingue e Letterature: interculturalità e didattica”. Il nuovo Corso di Laurea Magistrale in “Compliance, sviluppo aziendale e prevenzione del crimine”, attivo presso il Dipartimento di Scienze Politiche e organizzato in collaborazione con lo Spin-off Crime&Tech dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, ha l’obiettivo di formare figure professionali capaci di governare in chiave sistemica la progettazione e l’implementazione di misure volte alla prevenzione dei reati e delle infiltrazioni criminali, in un quadro di miglioramento continuo della performance.

Dottorati di ricerca

Per l’Anno Accademico 2018/2019 sono istituiti 19 Dottorati di Ricerca, di cui 13 internazionali. Il totale dei posti con borsa di studio è di 104 di cui 22 con borsa di studio riservata ai laureati all’estero.

Graduatorie

Anche quest’anno si è svolta una sessione primaverile dei test di accesso ai corsi di laurea a numero programmato locale nell’ambito della quale 1220 studenti hanno superato le soglie previste nei bandi per i loro corsi di studio preferiti e potranno immatricolarsi dal 1 al 10 agosto. In particolare, sono in procinto di immatricolarsi presso i corsi di studio della Scuola Politecnica 683 studenti, 396 presso quelli della Scuola delle Scienze di Base ed Applicate e 141 per i corsi della Scuola di Scienze Umane e del Patrimonio Culturale.

Tasse

Nell’Anno Accademico 2017-2018 la tassazione media studentesca è stata inferiore agli 800 euro, una delle più basse di tutta in Italia. Una percentuale di quasi il 25% degli studenti è esonerato dalla contribuzione, a parte la tassa regionale. Un altro 20% degli studenti è nella cosiddetta fascia “protetta”, sotto i 30mila euro di ISEE. Nel nuovo regolamento tasse è stato applicato un aumento molto contenuto del 3% da cui sono stati completamente esclusi alcuni Corsi di Laurea. Agli studenti delle Scuole di Specializzazione di Area medica viene applicata una riduzione di 500 euro sulla tassazione se hanno un ISEE inferiore ai 30mila euro. Per gli studenti di Conservazione e restauro la contribuzione è al di sotto dei minimi nazionali.

Assunzioni

Per il prossimo Anno Accademico sono previste 110 assunzioni di personale docente e ricercatore. Nello specifico sono 18 le figure di Ricercatore di tipo A, 27 di Ricercatore di tipo B, 44 quelle di Professore Associato e 21 quelle di Professore Ordinario.

Bilancio

Gli Organi di Governo dell’Ateneo hanno approvato il Bilancio 2017. Con l’utile, complessivo anche degli anni precedenti, sono previsti investimenti per 3 milioni e 600mila euro. In linea con l’ottima posizione dell’Ateneo in termini di aule e di spazi universitari nei ranking italiani sono quindi fortemente potenziati gli investimenti per i laboratori didattici, per il miglioramento continuo delle aule per un campus sempre più green e sostenibile e per la manutenzione straordinaria e ordinaria.

In particolare saranno investiti: 600mila euro nei laboratori didattici, 315mila euro nell’efficientamento del CUS, 350mila euro nel “revamping” del Campus di Viale delle Scienze, 250mila euro nelle grandi attrezzature per i progetti di ricerca, 100mila euro negli interventi strutturali per consentire la massima accessibilità alle strutture universitarie per gli studenti disabili, 200mila euro nella manutenzione ordinaria (edilizia, impiantistica, cura degli spazi verdi) e 1 milione e 800mila euro nella manutenzione straordinaria.

 

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Lo accoltella mentre dorme e poi chiama il 118. Omicidio nella notte a Falsomiele

    Cronaca

    Lo ha accoltellato più volte mentre dormiva. Salvatrice Spataro di 45 anni poco prima di chiamare il 118 aveva ucciso il marito Pietro Ferrera. I due litigavano spesso e il clima in casa non era dei migliori. Tanto che i figli piccoli dormivano in casa della nonna. Il delitto è stato commesso..

    Continua a Leggere

  • Ingrassia: un chirurgo in congedo, uno in pensione e chiude Ortopedia

    Cronaca

    Palermo, 15 dicembre 2018 - Da ieri l'ospedale Ingrassia ha visto chiudere il reparto di Ortopedia. Non sarà possibile effettuare ricoveri e interventi fino al mese di gennaio. La causa della decisione, presa dal direttore sanitario dell'ASP Salvatore Russo, è da ricercare nel pensionamento e n..

    Continua a Leggere

  • Via Corpo di Guardia. Nuovo maltempo, si indebolisce ulteriormente l’asfalto

    Cronaca

    Monreale, 15 dicembre 2018 - Continuano i disagi in via Corpo di Guardia, dove le forti piogge di questa notte hanno aumentato la portata del torrente che scorre al di sotto. Il forte flusso d’acqua ha trascinato altri frammenti di materiale, indebolendo ulteriorment..

    Continua a Leggere

  • Forte pioggia nella notte, le strade trasformate in fiumi. Oggi allerta gialla

    Cronaca

    Monreale, 15 dicembre 2018 - La pioggia caduta abbondantemente nella notte ha provocato disagi in città. Numerosi gli interventi per allagamenti nelle strade nella zona orientale di Palermo. Tante le chiamate arrivate ai vigili del fuoco. 

    Protezion..


  • Monreale, salario dipendenti comunali: firmato l’accordo

    Cronaca

    Monreale, 14 dicembre 2018 È stato sottoscritto questa mattina fra l’amministrazione comunale ed i rappresentanti sindacali l’accordo che riguarda la ripartizione delle somme destin..

    Continua a Leggere

  • Le Birre di Natale in Abbazia. A San Martino delle Scale due giorni di degustazioni

    Cronaca

    San Martino delle Scale, 14 dicembre 2018 - Nella suggestiva Abbazia Benedettina di San Martino delle Scale, l'Associazione Hora Benedicta il 15 e 16 dicembre vi guiderà in un percorso tra le birre di Natale, i sapori del territorio e la cultura Benedettina per augurarvi un meraviglioso Nat..


  • Raccolta differenziata, agli anziani e ai disabili chi ci pensa? L’amministrazione attivi il porta a porta

    Cronaca

    Monreale, 14 dicembre 2018 - Sono passati ormai sei mesi da quando a Monreale è partita la raccolta differenziata, ma basta fare un giro per le vie del paese per rendersi conto che ancora molti cittadini non comprendono la sua importanza, dato che essa offre una valida alternativa al classico smalt..


  • «Raccontare l’amore si può!»

    Cronaca

    Palermo, 14 dicembre 2018 - Si svolgerà oggi pomeriggio alle ore 16.30 presso l’Università degli Studi di Palermo, Collegio San Rocco in Aula Borsellino in Via Ugo Antonio Amico, 2/4 a Palermo, la presentazione del libro «Ti racconto l’amore», dialo..


  • Bruno Palermo presenta il libro “Al posto sbagliato” per dare memoria ai bambini uccisi dalla mafia

    Cronaca

    Monreale, 14 dicembre 2018 - Ieri, 13 dicembre 2018, nel Circolo d..


  • Strada Statale Palermo Sciacca: 8 auto danneggiate da un giunto sollevato

    Cronaca

    Monreale, 13 dicembre 2018 - Torna a far parlare di sé lo scorrimento veloce Palermo Sciacca, troppo spesso al centro di spiacevoli casi di cronaca. Questa volta, per fortuna, non ci sono stati morti né feriti.  Sono 8 le auto che hanno riportato ..


  • Parrucche distribuite gratuitamente a pazienti oncologiche. Salvo Lo Coco il parrucchiere di riferimento

    Cronaca

    Monreale, 13 dicembre 2018 - Saranno realizzate e donate gratuitamente alle donne che ne faranno richiesta. Cento parrucche vengono messe a disposizione delle pazienti oncologiche da Assoacconciatori, la nuova categoria di Confesercenti Sicilia, parte integrante dell’area Produzione guidata da Nun..


  • Allarme randagismo. I residenti di via della Repubblica presentano denuncia, inseguita una signora

    Cronaca

    Monreale, 13 dicembre 2018 - "Adesso basta, oltre la paura di uscire di casa abbiamo dovuto assistere ad una strage. I gatti che da tempo accudiamo sono stati torturati ed uno è stato squartato da un branco di cani. Abbiamo trovato resti ovunque". Sono esasperati i residenti di via della Repubblica..


  • Domani l’appuntamento con l’Open Day al Liceo Basile. Notte dei Licei l’11 gennaio

    Cronaca

    [gallery ids="86069,86070,86071,86072,86073"] Monreale, 13 dicembre 2018 -Domani dalle 9 alle 13,15 saranno presenti il Dirigente Concetta Giannino, docenti ed alunni della scuola ad accogliere gli ospiti. Verranno fatti visitare gli spazi e le strutture del Liceo classico e scientifico Emanuele ..


  • Salvaguardia dei boschi. Dal 1° dicembre aperte le richieste di finanziamenti

    Cronaca

    Monreale, 13 dicembre 2018 - Dal 1° dicembre 2018, e fino al 29 maggio 2019, tramite il portale Sian è possibile richiedere dei finanziamenti per avviare degli interventi di salvaguardia del territorio, nella fattispecie della superficie boschiva. La segnalazione arriva da Alberto Arcidiacono, ..


  • A Monreale nasce BRQ, il primo show-room dove la casa dei tuoi sogni prende forma

    Cronaca

    Monreale, 13 dicembre 201..


  • Lavoratori ex Tech ancora in attesa dell’assunzione. Fumata nera in assessorato

    Cronaca

    Monreale, 13 dicembre 2018 - Ormai da circa 3 anni sono tenuti con il fiato sospeso i 28 ex dipendenti della Tech, la società che per circa 10 mesi, nel 2015, si era aggiudicata il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani per il comune di Monreale, in seguito al fallimento dell..


  • Strada Vicinale Cannizzara in totale abbandono, buche pericolose e avvallamenti

    Cronaca

    Monreale, 13 dicembre 2018 - Si è parlato più volte,


  • Oggi Monreale profuma di arancina

    Cronaca

    Monreale, 13 dicembre 2018 - Mentre da qualche parte continua la diatriba tra arancina al femminile o arancino al maschile, a Monreale non c'è mai stato dubbio e mai ci sarà, si chiama arancina.  Si inizia a pensare a Santa Lucia e all'arancina day subito dopo l'Immacolata. Si comprano gli..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com