Oggi è 18/04/2019

Corleone

Benvenuti a “casa nostra”

“A Corleone, a casa nostra” nasce dalla volontà di un gruppo di corleonesi di parlare della normalità di un paese che normale non è

Pubblicato il 6 luglio 2018

Benvenuti a “casa nostra”

Il CIDMA di Corleone si apre al mondo. Quello che è il Centro Internazionale di Documentazione sulle Mafie e del Movimento Antimafia nella città ormai ex roccaforte di Cosa nostra ha iniziato con il giornale La Repubblica un rapporto di collaborazione quotidiano. La Repubblica ospiterà all’interno di un blog le storie e le vicende legate al centro antimafia corleonese. I ragazzi che ne fanno parte ci hanno chiesto di ripubblicare i loro post anche Filodiretto. Abbiamo detto subito si sì, felici di poter dare un contributo alla ricostruzione dell’immagine di un paese, Corleone, troppe volte accostato alla piaga di Cosa nostra, e dei suoi abitanti, i corleonesi, quelli onesti, la maggior parte. Gaetano Ferraro

 

Benvenuti a “casa nostra”

A Corleone, a casa nostra, abbiamo deciso di raccontare chi siamo a chi per la prima volta ce lo ha chiesto per davvero.
Casa nostra. Beh, sì…ammettiamo che col nome abbiamo giocato un po’ su quel “cosa nostra” ma alzi la mano chi di voi, sentendo il nome del mio paese, non pensi immediatamente a quelli là con la coppola, rigorosamente storta, e ad offerte che, no, proprio non si possono rifiutare.
Un paese che se lo googlate ottenete 11.000.000 di risultati, più di Agrigento e Cefalù (ma messe assieme), più di San Gimignano, più di Riccione, più di Alberobello coi trulli compresi. Che saranno anche belle, anche famose, ma non hanno nemmeno un mafioso, nemmeno uno famoso intendo e, soprattutto, nemmeno un film con Marlon Brando (e forse nemmeno senza).
“A Corleone, a casa nostra” nasce dalla precisa volontà di un gruppo di corleonesi di parlare a voi, lettori e lettrici di San Gimignano, di Riccione e di Alberobello, a voi in Italia, della normalità di un paese che normale non è e che a volte ci sembra appartenere a tutti tranne che a noi.
Sapete tutto dei figli di Riina, perfino se hanno pagato o no le tasse, e i giornalisti, le iene, gli inviati con l’impermeabile ed il bassotto, in Via Scorsone sono ormai di casa. Eppure sapete poco o nulla di chi a Corleone ci vive per davvero, anche quando la telecamera è spenta. Ci troverete gente vera, con problemi e sogni veri. C’è la maestra, c’è quello che “pensa in verde” convinto che la bellezza aiuti perfino ad essere onesti, ci sono sindacalisti-contadini seduti lì dove erano seduti Rizzotto e La Torre prima che l’ammazzassero.
E poi c’è il professore, c’è la studentessa, il medico, l’architetto, l’avvocato che porta in giro il nome di casa nostra per i palcoscenici d’Italia con la sua compagnia teatrale. C’è la nordamericana che a Corleone è venuta a vivere e c’è la fuori-sede che ci torna solo tre volte l’anno e ogni volta che se ne va si ricorda che quella è ancora, per sempre, casa sua. C’è il prete che sa che dietro a ogni processione può essere nascosta una trappola. C’è lei che di lavoro fa “quella che parla di Mafia” e le sembra ancora strano dover spiegare ai turisti che in realtà per lei è normale, che non c’è da aver paura, che questa, in fondo, è “casa nostra”.
Badate bene, niente aneddoti di mafia qui, niente cronaca né testimonianze di prima mano. Noi non viviamo di Mafia. Però la respiriamo. Sappiamo cosa sia. Ce ne accorgiamo quando diciamo da dove veniamo alla gente che incontriamo. Ce ne rendiamo conto quando perfino le operatrici dei  call center la smettono di volervi vendere qualcosa se sui loro monitor vedono che viviamo qui. Che Corleone è casa nostra.
Questo blog vi vuole accogliere a casa nostra, vi vuole invitare da Gino per uno Spritz (che sì, si beve anche qui) e parlarvi di noi, di casa nostra, di come può essere bella, di come si possa amarla nonostante tutto, nonostante “a casa nostra” sia nato anche Totò Riina.
Mentre scrivo fuori è ancora tutto verde.  È la primavera siciliana che qui, a casa nostra, è meravigliosa e allora si rimane ai bordi delle nostre strade sgangherate a chiedersi da dove cavolo viene fuori tutto quel verde e si rimarrebbe fino a che il sole tramonta e dall’altra parte di questa Valle del Belìce compaiono le luci arancioni dei paesi.
Sembrano isole. Sembrano un arcipelago e ci piace. E ce ne freghiamo se del posto in cui viviamo, forse, non riusciremo mai cambiare nulla.
Ma la primavera siciliana da noi dura quindici giorni. Poi è tutto di nuovo giallo, secco, insopportabile.
Insopportabile come chi ci chiude dentro alle virgolette, “I corleonesi”, che hanno perfino una voce sulla Wikipedia. E invece noi siamo una comunità di individui responsabili delle proprie azioni, non una comunità responsabile delle azioni di alcuni individui.
Noi sappiamo parlare e parliamo. Lo diceva anche un tizio dentro ad un altro film che “i corleonesi non sono tutti uguali”. Eccoveli.
Benvenuti “a casa nostra”.

di Massimiliana Fontana

Ripreso integralmente da Benvenuti a “casa nostra”

 

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Al circolo Italia arriva il primo caffè letterario di Monreale

    Corleone

    [gallery ids="99035,99036,99037,99038,99039,99040"] Monreale, 18 aprile 2019 - Si è svolta ieri, al Circolo Italia, l'inaugurazione del primo caffè letterario di Monreale. "Questa iniziativa ha il compito di far conoscere ai ragazzi una storia che va al di là di quella studiata nei libri", cos..

    Continua a Leggere

  • Palermo, sequestrati due falsi Modigliani a Palazzo Bonocore. Indagati i responsabili a Roma e Spoleto

    Corleone

    Palermo, 18 aprile 2019 - Sequestrati oggi due dipinti esposti in mostra presso il Palazzo Bonocore di Palermo. L'operazione è stata portata a termine dai militari del Comando carabinieri tutela del Patrimonio Culturale, e le due opere in questione erano falsi attribuiti al maestro Amedeo Modiglian..

    Continua a Leggere

  • Palermo, gli studenti puliscono la lapide di Pio La Torre e Rosario Di Salvo

    Corleone

    Palermo, 18 aprile 2019 - Ieri mattina gli studenti delle scuole “Ragusa-Moleti”, ..

    Continua a Leggere

  • Festa del SS. Crocifisso, a Monreale Eugenio Bennato, Mario Incudine e Sasà Salvaggio (IL PROGRAMMA)

    Corleone

    Monreale, 18 aprile 2019 –Da sabato 27 aprile a giovedì 2 maggio in occasione della 393esima edizione della Festa del Santissimo Crocifisso a Monreale ci saranno i musicisti Eugenio Bennato e Mario Incudine e il comico palermitano Sasà Salvaggio. Musica e cab..

    Continua a Leggere

  • Da oggi Monreale è anche “Città della Ceramica”

    Corleone

    Monreale, 18 aprile 2019 - Si è tenuta a Roma pochi giorni fa la riunione del Consiglio Nazionale Ceramico, organo istituito presso il Ministero dello Sviluppo Economico con il compito di tutelare la ceramica artistica e tradizionale, permettendo tra l'altro la nascita dell'Associazione italiana Ci..

    Continua a Leggere

  • Incentivi a giovani e strategie di marketing: a Monreale l’incontro di “Giovane Futuro”

    Corleone

    Strategie di marketing, fondi per giovani aspiranti imprenditori e incentivi per i cosiddetti Neet, i giovani che non studiane e non lavorano. Saranno i temi al centro di un incontro a Villa Savoia a Monreale. Nei locali dell'ex hotel Savoia di via Benedetto D'Acquisto, venerdì 19 Apr..

    Continua a Leggere

  • Monreale, elezioni del 28 aprile. Pubblicato l’elenco definitivo degli scrutatori (ALL’INTERNO)

    Corleone

    [gallery ids="98928,98930,98931,98933,98934,98936,98938,98940"] Monreale, 18 aprile 2019 - Pubblicato dall'ufficio elettorale del comune di Monreale l'elenco definitivo dei 180 scrutatori che saranno impiegati per le operazioni di voto che si terranno il 28 aprile, in occasione delle consultazion..

    Continua a Leggere

  • Panoramica di Monreale, iniziati i lavori di potatura rami e spazzamento

    Corleone

    [gallery ids="98855,98854,98853,98850,98849,98848,98847,98846,98845,98844,98842,98843"] Monreale, 18 aprile 2019 - "Cominciati i lavori per la pulizia, spazzamento e potatura rami lungo panoramica che collega Palermo con Monreale in quel percorso oggi conosciuto come il percorso arabo-normanno" -..

    Continua a Leggere

  • Monreale, arriva il WIFI gratuito. Basta scaricare l’applicazione

    Corleone

    Monreale, 18 aprile 2019-L’Amministrazione Capizzi aderisce al progetto “WIFI.ITALIA.IT” offrendo a tutti i cittadini, turisti italiani e stranieri la possibilità di connettersi gratuitamente alla rete dei punti Wi-Fi.

    Scaricando l’apposita applicazione realiz..

    Continua a Leggere

  • Minimizzare i Tuoi Rischi

    Corleone

    Molti arrivano nel trading forex a causa dei profitti selvaggi e scandalosi che si possono fare. Sì, è vero. Ma è anche vero il contrario. Per quanto sia facile fare soldi nel forex, se non te ne rendi conto fin dall'inizio del gioco puoi anche perdere. Imparare a

    Continua a Leggere

  • Monreale copia Budrio? Il logo del movimento “Occupiamoci di Monreale” già esisteva in Romagna

    Corleone

    https://www.youtube.com/watch?v=5lgY-2nUZ3c

    Continua a Leggere

  • Trappeto, Forza Nuova trova un topo morto davanti alla sede e vola uno schiaffo al cliente del bar vicino

    Corleone

    Trappeto, 17 aprile 2019 - Trovano un topo morto davanti alla sede di Forza Nuova, in via Leonardo Da Vinci, e i militanti vanno nel bar vicino a chiedere spiegazioni. Il fatto è accaduto pochi giorni fa a Trappeto, dove un gruppo di 6-7 ragazzi avrebbe accusato un cliente del Bar Pub Arcobaleno di..

    Continua a Leggere

  • Meteo, salva Pasqua ma Pasquetta spazzata da una burrasca di scirocco

    Corleone

    Monreale, 17 aprile 2019 - Che tempo farà a Pasqua e Pasquetta? Appare sempre più probabile la sciroccata tra il 21 e il 22 aprile, un probabile flusso perturbato potrebbe interessare il nostro territorio nella seconda parte della Pasquetta. Fino a domenica le piogge saranno assenti e le temp..

    Continua a Leggere

  • Palermo, la Lega presenta i candidati alle europee. Gelarda: “Mettere in connessione Sicilia e Bruxelles”

    Corleone

    Palermo, 17 aprile 2019 - Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa organizzata dalla Lega presso la sede di Palermo. Erano presenti Giuseppe Romanotto, candidato sindaco della Lega a Monreale, Gino Di Stefano, candidato di Bagheria, e Giorgio Randazzo, candidat..

    Continua a Leggere

  • Monreale, pubblicate le liste provvisorie degli scrutatori per il 28 aprile. All’interno l’elenco completo

    Corleone

    [gallery ids="98781,98782,98784,98785,98786,98787"] Monreale, 17 aprile 2019 - Sono stati pubblicate questa mattina le liste provvisorie degli scrutatori sorteggiati per le elezioni del prossimo 28 aprile. Il sorteggio si è svolto ieri presso l'ufficio elettorale e le liste sono in attesa di rev..

    Continua a Leggere

  • Ennesimo caso di femminicidio. Uccisa Elvira Bruno di 53 anni

    Corleone

    Palermo, 17 aprile 2019 - È l'ennesimo caso di femminicidio quello che si è consumato questa mattina a Palermo in via Antonino Pecoraro Lombardo. Moncef Naili, di 54 anni, nel corso di una furiosa lite con la moglie Elvira Bruno, 53 anni, l'ha strangolata uccidendola. Lo stesso Naili ha chiamat..

    Continua a Leggere

  • Monreale, assegno di maternità. Possibile presentare le domande (MODULO ALL’INTERNO)

    Corleone

    Monreale, 17 aprile 2019 - Aperti i termini per presentare al comune di Monreale la domanda di concessione dell’assegno di maternità 2019. L’Amministrazione Comunale rende noto che i cittadini italiani o comunitari, residenti nel Comune di Monreale, possono inoltrare le domande. ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Assegno per le famiglie indigenti. Possibile presentare le domande (MODULO NELL’ARTICOLO)

    Corleone

    Monreale, 17 aprile 2019 - È possibile presentare al Comune di Monreale la domanda per ricevere l’assegno per nucleo familiare 2019. L'intervento è stato predisposto dal Dipartimento per le politiche della famiglia a favore dei nuclei familiari con tre o più figli minori, ed è relativo all'ann..

    Continua a Leggere

  • Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com