San Giuseppe Jato. Beccato con hashish in casa. Arrestato un ragazzo di 18 anni

Il giovane deteneva illegalmente in casa 9 dosi di sostanza stupefacente

San Giuseppe Jato, 20 giugno 2018 – I Carabinieri della Stazione di San Giuseppe Jato, nell’ambito di un servizio finalizzato alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti nel territorio jatino, hanno tratto in arresto Q.v., 18enne palermitano, volto noto alle forze dell’ordine.

Il giovane deteneva illegalmente in casa 9 dosi di sostanza stupefacente del tipo hashish per un totale di 25 grammi, un bilancino di precisione ed una piantina di cannabis di circa 40 cm, oltre alla somma contante di 500 euro in banconote di piccolo taglio.

L’Autorità Giudiziaria ha disposto gli arresti domiciliari in attesa della convalida innanzi al G.I.P.. In quella sede il Giudice ha convalidato l’arresto e disposto l’obbligo di presentazione alla P.G..

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.