Oggi è 16/02/2019

News

Piatto doccia: modelli e materiali disponibili

14 giugno 2018 – La cabina doccia sta prendendo sempre più piede nelle case degli italiani, che la preferiscono notevolmente alla vasca da bagno,..

Pubblicato il 14 giugno 2018

Piatto doccia: modelli e materiali disponibili

14 giugno 2018 – La cabina doccia sta prendendo sempre più piede nelle case degli italiani, che la preferiscono notevolmente alla vasca da bagno, che viene scelta, solitamente per gli ambienti secondari o nel caso di metrature importanti. Del resto, il box doccia può essere installato anche in locali ristretti e problematici. L’importante è non tralasciare nulla e curare tutti gli elementi, a partire dal piatto doccia, che può essere realizzato in diverse forme e materiali.

Questione di misure e di modelli

Prima dell’acquisto è fondamentale decidere dove si intende posizionare il nuovo piatto doccia all’interno della stanza da bagno, nonché l’ingombro massimo necessario per la zona doccia. Oltre a considerare lo spazio occupato a terra dal piatto, è necessario stabilire lo sviluppo in verticale del box doccia, nonché la vicinanza ad eventuali finestre o porte e la loro apertura. Una volta prese le misure, bisogna individuare il modello più adatto alle proprie esigenze estetiche e funzionali. 

Il più comune è sicuramente il piatto doccia in appoggio che, essendo rialzato rispetto al pavimento, va a creare una sorta di gradino. Di norma, viene utilizzato in caso di problemi di pendenza dello scarico. Da un punto di vista della praticità, interessante è il piatto doccia a filo pavimento, il quale, come si può intuire, non prevede la presenza di alcun tipo di scalino, creando una continuazione tra il piatto e la superficie pavimentaria. 

Tale soluzione è utile nel caso in cui si debba predisporre un bagno per le persone disabili, poiché non impedisce l’accesso della carrozzella. Inoltre, la sua estetica elegante e pulita è molto apprezzata da coloro che amano lo stile moderno e minimale. Tuttavia, la sua installazione può essere compromessa nel caso in cui la pendenza dello scarico sia troppo ridotta. Infine, si ricorda il piatto doccia ad incasso che, pur essendo inserito in parte del massetto, va a formare un piccolo gradino.

I materiali disponibili

I piatti doccia più diffusi sono in ceramica, in quanto il prezzo d’acquisto è contenuto e la durata nel tempo è ottima. Negli ultimi anni tale materiale è stato riproposto anche in diverse colorazioni e lo spessore è stato notevolmente ridotto, anche se non completamente eliminato (non è possibile scendere sotto i 6 cm di altezza). Estremamente versatile è l’acrilico, in quanto può essere tagliato su misura, favorendo la realizzazione di piatti doccia per ambienti problematici od estremamente ridotti.

 Di norma, può essere utilizzato per docce a filo pavimento, molto amate dai designer contemporanei. Tuttavia, tale materiale non deve essere installato nei pressi di fonti di calore od in corrispondenza di punti in cui possano penetrare il reggi solari, poiché tende ad ingiallire. Inoltre, non deve essere pulito con prodotti aggressivi, perché può rovinarsi con facilità. Interessante è anche la resina, che ha un ottimo grado di resistenza e sta avendo un’ampia diffusione.

Se sei alla ricerca di un piatto doccia per il tuo bagno, visita il sito www.ceramicstore.eu. Ti aspetta un catalogo ricco di soluzioni pensate apposta per soddisfare ogni tua esigenza: sia estetica che funzionale.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Lo Biondo rifiuta l’offerta di Gambino e rilancia: “Roberto, una persona perbene e capace, da noi ha le porte aperte”

    News

    Monreale, 16 febbraio 2019 - “Ringrazio per l'ennesimo invito ma andiamo #OLTRE.  Ritengo che un invito pubblico, dopo una risposta chiara ricevuta a microfoni spenti, rischi (volutamente?) di creare caos ulteriore”. Massimiliano Lo Biondo co..

    Continua a Leggere

  • “INSIEME SI CRESCE CON IL PIZZINO DELLO SCONTO”. Nasce a Monreale una nuova iniziativa imprenditoriale

    News

    Monreale, 16 febbraio 2019 - "INSIEME SI CRESCE CON IL PIZZINO DELLO SCONTO”. È questo lo slogan di una nuova iniziativa ideata da Ester Cuccia, imprenditore monrealese del settore pubblicitario. E nel periodo in cui il digitale ha preso il sopravvento sul cartaceo, Cuccia ha pensato bene di r..

    Continua a Leggere

  • “La scuola siciliana oggi”, gli studenti dei Licei D’Aleo e Basile incontrano Lagalla

    News

    Monreale, 16 febbraio 2019 - Il prossimo 19 febbraio gli studenti dell’istituto Superiore “E. Basile-M- D’Aleo” riceveranno la visita dell’Assessore alla Pubblica istruzione, Roberto Lagalla. L’evento avrà luogo presso l’Aula Magna della sede di Via Biagio Giordano e sarà anche l’o..

    Continua a Leggere

  • Palermo – Brescia: 1 – 1. Un anticipo di serie A

    News

    Stadio Renzo Barbera (Palermo), 16 febbraio 2019 - Lo stadio Renzo Barbera torna ad essere il 12° uomo in campo. Si é registrato il record  stagionale anche di tutto il campionato cadetto. I tifosi presenti sono stati 22.329. Una cornice importante per una gara che ha rise..

    Continua a Leggere

  • Istituito punto di raccolta rifiuti nella villetta di Aquino, iniziativa spontanea di “alcuni” residenti

    News

    Monreale, 16 febbraio 2019 - La villetta di Aquino fa ancora parlare di sé, e anche questa volta nessun premio morale per gli ..

    Continua a Leggere

  • “Popolari per Monreale”. Ecco i primi nomi della lista che sosterrà Piero Capizzi

    News

    Monreale, 16 febbraio 2019 - "Popolari per Monreale" è il nome di una delle liste elettorali che sosterranno alle prossime consultazioni la candidatura del sindaco uscente, Piero Capizzi. Ieri è stato ufficializzato il nome della lista e presentato il logo, elaborato da Ester Cuccia. La composizio..

    Continua a Leggere

  • Domani screening mammografico gratuito a Palermo, Corleone e Petralia Sottana

    News

    Monreale, 16 febbraio 2019 - Screening mammografico gratuito domani negli ospedali aderenti. L'Asp di Palermo ha deciso l'apertura domenicale per i Centri in cui è possibile effettuare l'indagine. La prevenzione è importante e questa iniziativa darà la possibilità di effettuare i control..

    Continua a Leggere

  • Roberto Gambino: “Sarò il candidato sindaco”. E conferma: “Se andiamo al ballottaggio vinceremo”

    News

    [gallery ids="92343,92342,92341,92340,92339,92338,92337,92332,92331,92330,92328,92327,92326"] Monreale, 15 febbraio 2019 - “Sarò il candidato sindaco”. Questo pomeriggio, all’interno di un’affollata aula consiliare, Roberto Gambino ha sciolto la riserva, visibilmente emo..

    Continua a Leggere

  • Operaio muore schiacciato, tragedia a San Cipirello

    News

    San Cipirello, 15 febbraio 2019 - È la terza in pochi giorni, ancora una

    Continua a Leggere

  • Incidente in via Pietro Novelli. Un malore improvviso gli fa perdere il controllo dell’auto

    News

    Monreale, 15 febbraio 2019 - Un malore, probabilmente un capogiro, lo ha colpito all’improvviso mentre era alla guida della sua auto insieme alla moglie. L'uomo di 62 anni, ha perso il controllo della Fiat Punto su cui viaggiava finendo fuori strada. La vettura è finita contro un tubo del metano ..

    Continua a Leggere

  • Ars, approvata la finanziaria. Salvata Riscossione Sicilia e i precari dei comuni in dissesto passano a Resais

    News

    Palermo, 15 febbraio 2019 - La finanziaria regionale è stata approvata nella notte. Come già accaduto molte altre volte in precedenza, l'esame del documento finanziario si è protratto fino a tarda ora e il voto finale è arrivato dopo le sette di mattina, con 44 voti a favore e 28 contrari. D..

    Continua a Leggere

  • Roberto Gambino candidato sindaco? Oggi scioglierà la riserva. La squadra sarà quasi tutta presente

    News

    Monreale, 15 febbraio 2019 - C’è molto interesse intorno all’incontro che si terrà questo pomeriggio in aula consiliare, nel corso del quale Roberto Gambino scioglierà la riserva in merito alla sua decisione di accettare l’invito a candidarsi a sindaco di Monreale. Una riserva mantenuta fin..

    Continua a Leggere

  • Chi è Salvatore Milano, già arrestato nel 2008 nell’operazione Perseo. Al maxiprocesso, Buscetta e Contorno lo indicavano quale socio occulto del marchio “Bagagli”

    News

    Palermo, 15 febbraio 2019 - È scattata questa mattina la confisca di svariati beni appartenuti a Salvatore Milano e Filippo Giardina, nei confronti dei quali il Tribunale ha anche disposto la sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno in città, per 4 anni per il ..

    Continua a Leggere

  • Abbandono rifiuti e scarti edili, Lo Biondo (#OLTRE): “La mia proposta per prevenire il degrado del territorio”

    News

    Monreale, 15 febbraio 2019 - Ancora una proposta amministrativa arriva da Massimiliano Lo Biondo, candidato a sindaco alle prossime consultazioni del 28 aprile con la lista #OLTRE. Stavolta l’obiettivo è il contrasto all’abbandono selvaggio di rifiuti e scarti edili. “Necessario prevenire ..

    Continua a Leggere

  • Confiscati i 3 punti vendita Bagagli di Palermo e beni per 8 milioni di euro. Secondo la Procura sono riconducibili a Cosa Nostra

    News

    Palermo, 15 febbraio 2019 - L a Direzione Investigativa Antimafia ha eseguito questa mattina un decreto di confisca, emesso dal Tribunale di Palermo, nei confronti di Salvatore Milano, 66 anni, e Filippo Giardina, 66 anni. Le indagini su Milano e Giardina ebbero inizio..

    Continua a Leggere

  • Fondi a favore degli inquilini morosi incolpevoli. Ecco come accedere

    News

    Monreale, 15 febbraio 2019 - Scade il 31 dicembre 2019 il bando per accedere al “Fondo destinato agli inquilini morosi incolpevoli”. Il contributo riservato a favore del Comune di Monreale è destinato a sostenere i conduttori morosi al fine di prevenire gli sfratti. La somma sarà erogata in mo..

    Continua a Leggere

  • Scenari post-apocalittici in via Pio La Torre: topi, cani randagi, spazzatura e televisori rotti (FOTO)

    News

    [gallery ids="92216,92217,92218,92219,92220,92221"]

    Monreale, 14 febbraio 2019 - È capitato spesso, purtroppo, di parlare di rifiuti abbandonati, sporcizia e degrado, ma il caso di via Pio La Torre è uno dei più vergognosi. L’argomento è già stato trattato in a..

    Continua a Leggere

  • Branco di cani aggredisce due passanti in poche ore. È emergenza randagismo a Monreale

    News

    Monreale, 14 febbraio 2019 -Continua l’emergenza randagismo. Due nuovi episodi di aggressione, nel giro di poche ore, ai danni di due persone, si sono verificati a Monreale, nello specifico in via linea Ferrata nei pressi della galleria dove i cani stazionano da tempo. U..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com