Oggi è 17/06/2019

Cronaca

Antonino Sciortino era «un canuzzo buono». Tentate estorsioni e «raccomandazioni» di imprese

Il reclutamento di Antonino Sciortino non è un’affiliazione ma un ritorno nei ranghi dell’organizzazione

Pubblicato il 12 giugno 2018

Antonino Sciortino era «un canuzzo buono». Tentate estorsioni e «raccomandazioni» di imprese

Monreale, 12 giugno 2018 – Emergono nuovi particolari dall’indagine che ha portato agli arresti di ieri tra Monreale e San Giuseppe Jato. L’operazione antimafia «Nuovo papa» non è altro che la prosecuzione degli approfondimenti investigativi sfociati nelle precedenti operazioni «Grande mandamento» e «4.0» e «Montereale». L’attività investigativa del Nucleo Investigativo del Gruppo Carabinieri di Monreale ha permesso di ricostruire le gerarchie della Cosa nostra locale, dalla famiglia monrealese fino al mandamento di San Giuseppe Jato ed ha permesso di accertare come, nonostante i continui colpi inferti alla mafia, questa abbia sempre una spiccata capacità di rinnovamento. Repentini cambi ai vertici dei mandamenti, delle famiglie e delle decine fanno sì che Cosa nostra abbia sempre una testa, puntualmente mozzata dallo Stato. Le ambite posizioni di vertice sono state ricoperte a Monreale dall’ormai accertata presenza di Sergio Damiani, che, di diritto, prendeva il posto di Salvatore Lupo. Quest’ultimo, infatti, avrebbe ricoperto il ruolo di capofamiglia ma solo temporaneamente, in attesa che Damiani, con una carriera criminale più ampia e anni di carcere già alle spalle, venisse scarcerato e tornasse ai vertici dell’organizzazione. Se al vertice della famiglia c’era Sergio Damiani, a iniziare la carriera all’interno della mafia locale, ci sarebbe un altro nuovo affiliato. Antonino Sciortino, nato a Monreale il 6/1/1960, è l’unico tra i sottoposti alla misura cautelare degli arresti che fino a ieri si trovava in stato di libertà ma i carabinieri erano sulle sue tracce già da anni.

Antonino Sciortino

Sciortino è stato diverse volte intercettato dagli investigatori mentre teneva contatti diretti con gli esponenti del mandamento Jatino. Il monrealese è stato infatti visto a San Giuseppe Jato mentre versava i proventi della famiglia nelle casse del mandamento, affidate all’uomo ritenuto il cassiere del mandamento, Antinino Alamia, un parrucchiere. Della fedeltà del monrealese al mandamento se ne compiaceva anche Salvatore Lupo. I carabinieri hanno ricostruito diversi episodi in cui si recava a San Giuseppe Jato con altri esponenti del gruppo, per discutere dell’organizzazione dell’associazione. Sciortino avrebbe anche partecipato, secondo gli inquirenti, ad un incontro, avvenuto a San Cipirello, con un altro esponente di vertice del mandamento, Girolamo Spina. Sciortino, in seguito al fermo di ieri, è indagato per il reato di associazione mafiosa. Al monrealese sono contestati anche episodi di tentata estorsione a imprenditori locali e di averli costretti a impiegare un imprenditore del luogo per l’esecuzione di lavori di idraulica.

Il reclutamento di Antonino Sciortino non è un’affiliazione ma un ritorno nei ranghi dell’organizzazione. Nel corso di una conversazione tra Salvatore Lupo e un altro indagato si parla di lui come «un canuzzo buono». In effetti Sciortino era ben visto dal mandamento di San Giuseppe Jato, che comanda sulla famiglia di Monreale, per i suoi trascorsi all’interno dell’organizzazione. L’uomo, infatti, non è un novellino, avendo già trascorso alcuni anni in carcere per essere stato condannato, in seguito all’arresto nel 2002 per associazione mafiosa. A quel tempo venne arrestato insieme a Giuseppe Balsano. Per Sciortino il Gip Guglielmo Nicastro ha ordinato la misura cautelare della custodia in carcere.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Lo sport arriva a Monreale: i ragazzi della Aquila basket Monreale danno prova delle loro capacità (FOTO)

    Cronaca

    [gallery ids="107181,107182,107183,107184,107185,107186,107187,107188,107191,107193,107194,107195,107196"] MONREALE - Basket per gli atleti ma non solo: alla prima giornata della settimana dello sport tutti coloro che vogliono cimentarsi possono buttarsi nella..

    Continua a Leggere

  • Al via la settimana dello sport. Giannetto: “Incrementiamo la collaborazione tra associazioni sportive e istituzioni”

    Cronaca

    https://www.youtube.com/watch?v=5MUExy3Y9L0&feature=youtu.be MONREALE - Inizia oggi la se..

    Continua a Leggere

  • Monreale, abbandona una montagna di cassette. Ma un cittadino lo riprende e invia il video al numero WhatsApp del comune

    Cronaca

    [video width="320" height="576" mp4="https://www.filodirettomonreale.it/wp-content/uploads/2019/06/received_437409977039829.mp4"][/video] MONREALE - Ripreso mentre butta diverse cassette vuote della frutta ai margini di una strada secondaria d..

    Continua a Leggere

  • Omicidio Agnello, la scientifica trova tracce di pneumatici sul luogo del ritrovamento

    Cronaca

    Sarà eseguita domani l’autopsia sul corpo di Nunzio Agnello. L’uomo, affetto da alcuni disturbi psichici, trovato morto a San Cipirello in via IV No..

    Continua a Leggere

  • Agricoltura e Zootecnia, a Piana degli Albanesi l’Open Day che guarda al futuro

    Cronaca

    [gallery ids="107126,107125,107124,107123"] PIANA DEGLI ALBANESI -Le eccellenze del territorio di Piana degli Albanesi e di Santa Cristina Gela fanno rete, per essere più forti e affrontare le sfide dei mercati in maniera più proficua e inte..

    Continua a Leggere

  • Acqua, rate non pagate. Il Comune minaccia tagli all’erogazione

    Cronaca

    MONREALE - Da una verifica contabile sulle utenze idriche che hanno richiesto e ottenuto la rateizzazione dei pagamenti insoluti, è emerso che molte non risultano in regola con i relativi pagamenti delle ra..

    Continua a Leggere

  • Timore nel mondo della cultura: Andrea Camilleri ricoverato d’urgenza

    Cronaca

    ROMA - Una brutta mattinata quella di oggi per la cultura italiana. Andrea Camilleri, celebre scrittore e drammaturgo siciliano, è stato trasportato d'urgenza presso l'ospedale Santo Spirito di Roma, in seguito a problemi cardiorespiratori. L..

    Continua a Leggere

  • Monreale e Aquino, stasera parte la disinfestazione

    Cronaca

    MONREALE - Inizierà stasera da Aquino e proseguirà a Monreale, l'operazione di disinfestazione. Domani mattina prevista la derattizzazione. Nei prossimi gi..

    Continua a Leggere

  • Mondello, sigilli ad una discoteca totalmente abusiva. Assenza di via di fuga e di dispositivi antincendio

    Cronaca

    PALERMO - Chiusa una discoteca abusiva a Mondello. I sigilli sono stati posto dalla Polizia municipale e dai carabinieri della stazione di Partanna Mondello, in un’operazione congiunta seguita in seguito ad alcune segnalazioni provenienti dai c..

    Continua a Leggere

  • “We are the world”. Canti e balli dei cinque continenti per i bambini della Morvillo (FOTO)

    Cronaca

    [gallery ids="107058,107057,107056,107055,107054,107053,107052,107051,107050,107049,107048,107047,107046,107045,107044,107043,107042,107041,107040,107039"] MONREALE – Si è svolta venerdì una “colorata” iniziativa presso la scuola Morvi..

    Continua a Leggere

  • Operazione estate sicura: 8 regole d’oro per scegliere la casa vacanza online

    Cronaca

    PALERMO - Le vacanze sono alle porte, le scuole chiudono e con la bella stagione è iniziata la corsa alla ricerca delle migliori opportunità per programmare il viaggio con la famiglia o gli amici, sfruttando le occasioni offerte dal digitale. Ispirazi..


  • Per la spiaggia di San Vito lo Capo il premio per il mare più bello d’Italia

    Cronaca

    San Vito Lo Capo mare più bello d’Italia. Sabbia fine, mare pulito e cristallino, servizi ai bagnanti e un turismo che parte da aprile e arriva sino a maggio. La cittadina marinara del Trapanese sale di prepotenza nell’olimpo delle località balneari. Il mare più bello d’Italia è, infatti, ..


  • Omicidio Nunzio Agnello, è giallo: indagini sulla vita privata e sugli affari di Marzio

    Cronaca

    SAN CIPIRELLO - I carabinieri di Monreale indagano sulla morte di Nunzio Agnello che ieri ha scosso la comunità di San Cipirello. Conosciuto da tutti co..


  • “Stupor Mundi”. La costruzione delle cattedrali di Palermo, Monreale e Cefalù nelle tavole del graphic novel di Emanuele Alotta

    Cronaca

    [gallery ids="106994,106995,106996,106997,106998,106999,107000,107001,107002,107003,107004,107005,107006,107007,107008,107009,107010,107011,107012,107013,107014,107015"] MONREALE - Si è tenuta ieri nell’aula consiliare del comune di Monreal..


  • Consiglieri comunali a rischio di incompatibilità, debiti superiori ai 2.000 € nei confronti del comune

    Cronaca

    MONREALE - Sarebbero una decina gli amministratori appena eletti ma a rischio di incompatibilità perché morosi nei confronti del comune. Per loro rimane ancora del tempo (30 giorni dalla ricezione della nota inviatagli dal segretario comunale) ..


  • Cantieri Culturali della Zisa: Saggio della Solidarietà organizzato dall’Associazione DONNATTIVA (FOTO)

    Cronaca

    [gallery ids="106960,106961,106962,106963,106964,106965,106966,106967"] MONREALE - Una grande serata ha coronato il sogno di tantissimi ballerini che si sono esibiti ieri sera nello spettacolo di Danza ai Cantieri Culturali della Zisa. Il Sagg..


  • Monreale, caduta massi in via regione siciliana

    Cronaca

    [gallery ids="106950,106951,106952,106953,106954,106955"] MONREALE - Nessun danno stato riportato da cose o persone, ma c’è voluto poco. Questa mattina dei massi si sono staccati dal costone che fiancheggia via regione siciliana, all’alte..


  • Laboratori, giochi e integrazione: torna il progetto “Tempo d’estate” presso l’ICS Veneziano di Aquino

    Cronaca

    [gallery ids="106925,106926,106927,106928"]

    MONREALE - Partirà il 17 giugno il progetto “Tempo d’estate, integrazione junior” promosso dall’associazione Con.vi.vi l’autismo, un programma che vuole consentire ai bambini p..