Operazione «Nuovo Papa» a Monreale. LE FOTO DEGLI ARRESTATI

Le foto degli fermati nel blitz antimafia dei carabinieri di Monreale

 

  • DAMIANI Sergio, classe 1970, panettiere, ritenuto reggente della famiglia di Monreale e già riconosciuto uomo d’onore della medesima famiglia mafiosa (lo stesso era infatti nipote del defunto DAMIANI Settimo, capo dell’organizzazione mafiosa monrealese prima dell’avvento dello storico boss BALSANO Giuseppe);
  • LUPO Salvatore, classe 1988, già reggente della famiglia mafiosa di Monreale, condannato in primo grado lo scorso 24 aprile alla pena di 12 anni di reclusione per associazione di tipo mafioso;
  • SPINA Girolamo, classe 1966, personaggio di spicco della famiglia mafiosa di San Giuseppe Jatorecentemente condannato in primo grado alla pena di 9 anni e 8 mesi di reclusione per associazione mafiosa e altro;
  • BILLETTA Salvatore, classe 1969, appartenente alla famiglia mafiosa di Monreale, condannato in primo grado alla pena di 8 anni e 4 mesi di reclusione per associazione mafiosa e altro;
  • ALAMIA Antonino, classe 1964, cassiere del mandamento mafioso di San Giuseppe Jatocondannato in primo grado alla pena di 12 anni di reclusione per associazione mafiosa e altro;
  • SCIORTINO Antonino, classe 1960, muratore.

LE INTERCETTAZIONI

I PARTICOLARI DELL’OPERAZIONE ANTIMAFIA

L’INTERVISTA AL COLONNELLO DE SIMONE

 

 

2 Commenti
  1. […] 12 giugno 2018 – Emergono nuovi particolari dall’indagine che ha portato agli arresti di ieri tra Monreale e San Giuseppe Jato. L’operazione antimafia «Nuovo papa» non è altro che la prosecuzione degli approfondimenti […]

  2. […] 25 giugno 2018 – L’operazione Nuovo Papa non è altro che la sintesi delle indagini in seno al mandamento mafioso di San Giuseppe Jato che […]

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.