Oggi è 19/08/2018

Cronaca

“Non bruciamoci il futuro”, parte da Ficuzza la campagna di prevenzione del Circolo Legambiente di Corleone

Domenica 27 maggio un presidio di legalità e prevenzione contro gli incendi boschivi e per la tutela delle aree protette, ed invita tutti i cittadini e le associazioni ad unirsi alla manifestazione

Pubblicato il 22 maggio 2018

“Non bruciamoci il futuro”, parte da Ficuzza la campagna di prevenzione del Circolo Legambiente di Corleone

Monreale, 22 maggio 2018 – Domenica 27 maggio alle ore 17:00 a Ficuzza (frazione di Corleone), nel magnifico scenario della Riserva di Ficuzza e di Rocca Busambra, nella Piazza Fratelli Lupo davanti la Real Casina Borbonica, il Circolo Legambiente di Corleone organizza un presidio di legalità e prevenzione contro gli incendi boschivi e per la
tutela delle aree protette, ed invita tutti i cittadini e le associazioni ad unirsi alla manifestazione.

Nel 2017, in circa sette mesi, sono andati in fumo in Italia più di 75.000 ettari di superfici boschive, aggravando così il bilancio già pesantemente negativo dell’anno precedente, quando le fiamme avevano distrutto quasi 48.000 ettari di aree boscate Legambiente, nell’ambito del programma europeo di monitoraggio Copernico, ha elaborato i
disastrosi dati sugli incendi, secondo i quali la Sicilia è stata nel 2017 la regione italiana più colpita
dai roghi, con più di 25.000 ettari di biodiversità andati in fumo.

Come racconta ogni anno Legambiente nel suo Rapporto Ecomafia, la criminalità e le agromafie – che svolgono un ruolo determinante nel controllare i rispettivi territori di pertinenza – usano alla bisogna gli incendi per le più disparate ragioni criminali, come speculazioni edilizie, appalti per manutenzioni e rimboschimenti, guardianie imposte, estensione delle superfici destinate ai pascoli, ma anche come forma di ritorsione nei confronti di chiunque si frapponga ai loro interessi imponendo vincoli di protezione delle aree boschive, sbarramenti o aperture di strade e percorsi, o ancora semplicemente come strumento di ricatto politico.

Eppure i boschi sono preziosi per il territorio; le vaste ed importanti aree verdi siciliane forniscono ossigeno, cibo, principi attivi farmaceutici e acqua dolce, contrastano la desertificazione, aiutano a prevenire l’erosione del suolo, fungono da deposito naturale di carbonio e svolgono un’importante funzione per la stabilizzazione del clima contro il surriscaldamento globale.

Pertanto, riteniamo che la difesa dei boschi e delle aree protette non possa essere visto solo come un fastidioso emendamento alle finanziarie regionali, ma debba invece diventare oggetto di uno specifico programma di tutela e sviluppo sostenibile.

Il Circolo Legambiente di Corleone, con la campagna “Non bruciamoci il futuro”, vuole stimolare l’attenzione degli attori istituzionali sulla necessità della prevenzione contro gli incendi e contro i criminali ambientali, nella speranza di evitare l’ennesima estate tragica per la natura siciliana.

Il senso di responsabilità deve investire prima di tutto, naturalmente, la Regione Sicilia e l’Assessorato Regionale Territorio e Ambiente, ma non può che riguardare anche quei tanti comuni siciliani, compresi quelli del territorio corleonese, che dovrebbero rispettare l’obbligo di aggiornamento del “catasto incendi”, imposto dalla legge quadro in materia di incendi boschivi, strumento indispensabile per il monitoraggio puntuale dei soprassuoli territoriali percorsi annualmente dal fuoco.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Il canale Vadduneddu Badame esonda, un fiume di plastica e di rifiuti (VIDEO)

    Cronaca

    [embed]https://www.facebook.com/cino.dario/videos/10217337346725101/[/embed] [embed]https://www.facebook.com/cino.dario/videos/10217337338964907/?t=1[/embed] Palermo, 19 agosto 2018 - Un fiume di plastica e di rifiuti. È questo lo spettacolo offerto oggi pomeriggio dal canale Vadduneddu Badam..

    Continua a Leggere

  • Rita Borsellino, la memoria, la sua eredità

    Cronaca

    Monreale, 19 agosto 2018 - La memoria costituisce l'essenza e il collante del tempo che scorre inesorabile e degli eventi che lo delineano. Per questo essa risulta fondamentale nella storia collettiva di un popolo perché rappresenta una preziosissima eredità che sottende il corso delle scelte futu..

    Continua a Leggere

  • Eventi, promozione turistica e del territorio. Nasce la Pro Loco di Monreale

    Cronaca

    Monreale, 19 agosto 2018 - Inizieranno a breve le attività delle neonata Pro Loco di Monreale che ieri è stata presentata alla cittadinanza in piazza Gugliemo II. Presidente del gruppo è stata nominata Miriam Frontini, 25enne, di Villaciambra. Tanti sono gli obiettivi a breve e medio termine che..

    Continua a Leggere

  • Meteo, possibili rovesci domenica. Temporali lunedì

    Cronaca

    Monreale, 18 agosto 2018 - In queste ore una goccia fredda in quota è posizionata sulle coste franco-spagnole. Con il passare delle ore si avvicinerà fino al inglobare tutta la Sicilia, causando il guasto del tempo domenica e lunedì.  Le prime ore di Domenica saranno tranquille ma da..

    Continua a Leggere

  • Pro Loco Monreale, domani la presentazione in piazza Guglielmo II

    Cronaca

    Monreale, 17 agosto 2018 - Sarà presentata domani, sabato 18 agosto in piazza Guglielmo II alle ore 11, l’attività della Pro Loco Monreale che si è da poco tempo costituita. Il gruppo inizierà adesso il proprio percorso di attività socio-culturali. La presentazione avverrà presso la pizzeri..

    Continua a Leggere

  • Sorpresi a scaricare rifiuti in viale Regione siciliana e allo svincolo Belgio, multati (FOTO)

    Cronaca

    Continua a Leggere

  • Il branco picchia gli extracomunitari, ricostruita l’aggressione della Ciammarita

    Cronaca

    Non solo una battibecco con qualche offesa e qualche spintone ma una vera e propria aggressione da parte di giovani, probabilmente partinicesi, nei confronti di quattro ragazzi di colore ospitati in comunità. Questo quello che è successo nei pressi della spiaggia della Ciammarita ..

    Continua a Leggere

  • “Senza Rita Borsellino a Palermo siamo più soli”, l’arcivescovo di Palermo Corrado Lorefice (FOTO)

    Cronaca

    Palermo, 17 luglio 2018 - “Quando mi è giunta notizia della morte di Rita Borsellino ho provato un sentimento interiore, una sorta di solitudine e mi sono detto: ora a Palermo siamo più soli.  Ma mi è venuto in mente il ricordo ancora lo sguardo di Rita del 19 Luglio quando lei stessa ha v..

    Continua a Leggere

  • “Comportati bene o muori”. Il sindaco Agostaro: “Non ho paura”

    Cronaca

    San Giuseppe Jato, 17 agosto 2018 - “Caro sindaco comportati correttamente altrimenti muori”, è un atto intimidatorio in piena regola quello ricevuto da Rosario Agostaro, primo cittadino di San Giuseppe Jato.

    Continua a Leggere

  • Lettera con proiettile al sindaco di San Giuseppe Jato Rosario Agostaro

    Cronaca

    San Giuseppe Jato, 17 agosto 2018 - Una lettera contenente alcune minacce e un proiettile è stata recapitata al sindaco di San Giuseppe Jato Rosario Agostaro.

    LEGGI QUI IL RA..


  • Caccia aperta in Sicilia dal 1 settembre, a Monreale i tesserini dal 20 agosto

    Cronaca

    Monreale, 17 agosto 2018 - Doppiette in azione dal primo settembre in Sicilia. Pubblicato sulla gazzetta ufficiale di oggi il calendario venatorio per la stagione 2018/2019. I giorni di caccia e le specie animali che possono finire nel mirino dei fucili sono elencati in un decreto dell’Assessor..

    Continua a Leggere

  • Piana degli Albanesi, progetto di 1 milione per migliorare l’impianto d’illuminazione pubblica

    Cronaca

    Piana degli Albanesi, 17 agosto 2018 - Il comune di Piana degli Albanesi partecipa ad un bando per l'approvazione di un progetto di efficientamento energetico del costo di quasi un milione di euro. A renderlo noto è il primo cittadino della città del lago Rosario Petta. "Abbiamo presentato all'..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Incendio sul Monte Caputo. Intervento dei vigili del fuoco

    Cronaca

    Monreale, 17 agosto 2018 - Un principio d'incendio sul Monte Caputo è stato segnalato al centralino dei vigili del fuoco di Palermo. Le fiamme si sono sviluppate a Monreale, in via strada Vicinale San Martino, vicino ad alcune villette, qualche minuto prima della mezzanotte. Sul posto si sono reca..

    Continua a Leggere

  • Rita Borsellino: “solo” una donna, una mamma, una nonna che ha creduto in tanti di noi

    Cronaca

    Scrivo queste righe mentre mi trovo al confine tra Georgia e Arzebajgian, in un monastero ortodosso che da secoli sopravvive qui nelle montagne. La preghiera di questi monaci, la loro fede così sconfinata, mi aiuta a pensare in questo momento a Rita Borsellino, giunta all’ultima tappa del suo cam..

    Continua a Leggere

  • Il Quartiere Pagliarelli scrive all’assessore Mattina: “Sostanziale incoerenza tra i valori che dice di possedere e la sua azione politica”

    Cronaca

    Palermo, 16 agosto 2018 -In risposta alla lettera dell’Assessore Giuseppe Mattina del Comune di Palermo, pubblicata da altra testata giornalistica 

    Continua a Leggere

  • Venerdì i funerali di Rita Borsellino, oggi e domani la camera ardente

    Cronaca

    La camera ardente per un ultimo saluto a Rita Borsellino è stata allestita presso la Casa della memoria operante del Centro studi Paolo Borsellino a partire da giovedì 16 agosto dalle 11.00 alle 20.00 e venerdì dalle 7.00 alle 9.00 (via Bernini n. 52 – Palermo).  <..

    Continua a Leggere

  • Ciammarita (Partinico). A ferragosto 4 extracomunitari vittima di un caso di razzismo

    Cronaca

    Partinico, 16 agosto 2018 - Ennesimo caso di razzismo a Partinico. È stata presentata formale denuncia ai Carabinieri dai responsabili di una comunità di accoglienza de comune palermitano dopo che 4 giovani ospiti del centro sono rimasti vittima di un caso di maltrattamento, sembra a sfondo razzis..

    Continua a Leggere

  • Come si scrive il curriculum: consigli e suggerimenti

    Cronaca

    16 agosto 2018 - Il curriculum, si sa, è il primo mezzo con cui ci si presenta a un'azienda per la quale si è interessati a lavorare: esso può essere paragonato a un biglietto da visita attraverso il quale viene raccontato il percorso di studi del candidato e viene descritta..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com