Oggi è 18/01/2019

In Evidenza

Educazione Assistita con Animali. L’I.S. P. Novelli sperimenta un progetto di inclusione con i cani (VIDEO E FOTO)

Una veterinaria, alcuni bambini con disabilità e i cani. Un iter educativo centrato sul contatto con gli animali

Pubblicato il 5 aprile 2018

Educazione Assistita con Animali. L’I.S. P. Novelli sperimenta un progetto di inclusione con i cani (VIDEO E FOTO)

Monreale, 5 aprile 2018 – “I bambini di oggi sono gli adulti di domani, aiutiamoli a crescere liberi da stereotipi, aiutiamoli a sviluppare tutti i sensi, aiutiamoli a diventare più sensibili, un bambino creativo è un bambino più felice.

Questo pensiero non è di un accademico, di uno studioso che si occupa esclusivamente di didattica, e non è neppure tratto dal solito manuale, magari un po’ obsoleto, di Pedagogia Generale. Questa frase è di Bruno Munari, Artista eclettico e Designer raffinato.

La didattica laboratoriale, lo studio come esperienza diretta e concreta, l’uso integrato e reale dei cinque sensi, “l’apprendere facendo” erano per Munari la condizione essenziale per una corretta formazione umana, a partire dall’età infantile. L’artista è sempre stato considerato un personaggio di complessa definizione: sperimentatore libero da conformismi, ha continuamente avviato esperienze lavorando simultaneamente su diversi piani di ricerca in ambito artistico, del design, dei libri per l’infanzia, della didattica dell’arte.

Le intuizioni di Bruno Munari, sono state accolte, tra le svariate esperienze educative a lui ispirate, dalla ricerca e innovazione didattico-pedagogica messa in atto dalla scuola “Casa del Sole”, Istituzione scolastica inclusiva e di stampo multietnico, ubicata all’interno del Parco Trotter di Milano.

La Casa del Sole è stata in passato tra le prime Istituzioni Scolastiche in Europa a far propria la modalità educativa delle “scuole all’aperto”, variegati iter di apprendimento centrati sul contatto diretto con la natura, col mondo vegetale e animale, che l’hanno resa famosa e importante come fulcro fondamentale per la ricerca attiva e la sperimentazione laboratoriale più autentica.

Nell’Ottobre scorso, visitando i vari spazi di questa scuola, ho pensato che sarebbe stato interessante sperimentare anche alla Novelli un percorso alternativo di scienze, magari attraverso l’osservazione diretta del comportamento animale.

L’occasione si è presentata quando una corsista del tfa sostegno presso Unipa, Loredana Spinnato, che sta effettuando il suo tirocinio alla “Novelli” ed è, tra l’altro, in possesso di una laurea in veterinaria, ha proposto un progetto con i cani, da sperimentare in una classe che accoglie un bambino con disturbi dello spettro autistico.

La proposta, approvata con entusiasmo da me, che del tirocinio sono la tutor, dalla Dirigente Scolastica Dott.ssa Chiara Di Prima, e dai colleghi contitolari della classe sperimentatrice, si è concretizzata in un’esperienza davvero inclusiva per gli alunni, sicuramente  indimenticabile in quanto ispirata alle modalità di didattica speciale relativa all’“Educazione Assistita con gli Animali” (E.A.A.)

L’apprendimento attraverso la mediazione di tutti quegli elementi naturali che costituiscono il fondamento dell’esperienza diretta assume particolare significato nella E.A.A, questo perché le peculiarità dell’animale, nella fattispecie del cane, si evidenziano nel potenziamento di quelle risorse presenti nell’alunno, che possono essere convogliate in un percorso di educazione e apprendimento “speciali” mirati al raggiungimento di obiettivi sostanziali come l’autostima, la sicurezza e l’autorealizzazione, oltre all’acquisizione spontanea di contenuti scientifici fondamentali. 

L’esperienza di Educazione Assistita con Animali, effettuata alla D.D. “P. Novelli”, ha fatto vivere agli alunni situazioni inusuali, utili, a tratti entusiasmanti, ma anche e soprattutto incredibilmente gratificanti. Ciò che ne ha determinato la funzionalità positiva nasce proprio in virtù di tale gratificazione e del successo conseguito dal poter sperimentare in prima persona. Ecco perché tale esperienza, nata quasi in sordina, è riuscita a concretizzarsi come un significativo e indelebile percorso educativo – didattico.

C’è da aggiungere una riflessione fondamentale: quando l’esperienza vissuta risulta davvero gratificante, come è successo per l’E.A.A. sperimentata alla Novelli, le osservazioni e le operazioni compiute dagli alunni si scolpiscono per sempre nella loro memoria costituendo la base per altri apprendimenti. Ciò avviene in quanto la loro giovane mente, esercitando una certa selettività basata sull’interesse verso alcuni input provenienti dall’ambiente circostante e sull’attenzione relativa agli stimoli che arrivano dai canali sensoriali di ciascuno, apre dinnanzi a sé nuovi e inesplorati orizzonti.

La motivazione intrinseca che deriva dal contatto diretto con l’animale, risulta costituire le solide fondamenta su cui costruire, in maniera più naturale e immediata, l’azione educativa.

È stato davvero emozionante notare la perfetta sinergia tra cane e alunno, l’attenzione decisamente amplificata del bambino con disabilità nei riguardi delle situazioni educative vissute, l’azione inclusiva esercitata su tutti gli alunni, perché imparare dai libri formerà di certo “lo studente”, ma apprendere dall’esperienza concreta formerà sicuramente “l’essere umano”. 

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Monreale. Tossicodipendente arrestato dai Carabinieri. A denunciarlo i suoi stessi genitori

    In Evidenza

    Monreale, 18 gennaio 2019 - A presentare formale denuncia presso la stazione dei Carabinieri di Monreale sono stati i suoi stessi genitori. E così F. I., un giovane di 25 anni residente a Monreale in via Aquino Molara, è stato tratto in arresto. I genitori erano stanchi, non riuscivano a sost..

    Continua a Leggere

  • Meteo, da sabato finisce la tregua. Bufera di pioggia in arrivo

    In Evidenza

    Monreale, 18 gennaio 2019 - Preparatevi ad un lungo e persistente periodo freddo e perturbato. Si tratterà di più giorni con temperature sotto media per quasi tutta la Sicilia. Gennaio ricorda a tutti che è il mese invernale per eccellenza. Da sabato finisce la tregua anticiclonica, piogg..

    Continua a Leggere

  • Blitz nel circo Sandra Orfei, sequestrata una tigre. Aveva il microchip di un altro animale

    In Evidenza

    Palermo, 17 gennaio 2019 - Oggi I Carabinieri del Centro Anticrimine Natura di Palermo, a seguito di un controllo amministrativo presso una struttura circense, hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria, V.C. classe 1974, gestore del circo presente in città, poiché deteneva un esemplare di panth..

    Continua a Leggere

  • Collegio di Maria, arrivano i ringraziamenti ma manca il nome del sindaco. “Le stufe sono state prese dalla Dirigente”

    In Evidenza

    Monreale, 17 gennaio 2019 -Riceviamo e pubblichiamo una lettera giunta in Redazione da parte di un gruppo di mamme che si sono battute affinché i figli potessero avere quello che una scuola normale offre. I genitori delle classi IV e V F dell'istituto Pietro Novelli chiedevano all'amministrazione u..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Cantieri di lavoro. Chi verrà chiamato (All’interno la graduatoria definitiva)

    In Evidenza

    Monreale, 17 gennaio 2019 - È stata pubblicata la graduatoria (CLICCA QUI PER LEGGERLA) definitiva dei soggetti che verranno occupati nei cantieri di lavoro per il Comune di Monreale.

    Continua a Leggere

  • Centri per l’impiego, 4mila posti di lavoro disponibili

    In Evidenza

    La Legge di Bilancio 2019 autorizza le Regioni ad assumere ben 4Mila unità di personale nei propri uffici che si occupano delle politiche attive per l’occupazione. Questo incremento dell’..

    Continua a Leggere

  • Ecco tutti i vantaggi dei servizi di carrozzeria online

    In Evidenza

    17 gennaio 2019 - Avete appena subìto un danno alla carrozzeria della vostra auto e non sapete cosa fare? La vostra officina di fiducia è chiusa, oppure è semplicemente lontana anni luce dal luogo in cui state patendo il problema di cui sopra? Ebbene, questo è l'articolo che fa al ..

    Continua a Leggere

  • Roccamena, emergenza loculi. Il sindaco procede alle estumulazioni anche di loculi con concessioni a 99 anni. Le opposizioni “Mancanza di progettualità e lungimiranza”

    In Evidenza

    Roccamena, 17 gennaio 2019 - “Ampliamento del cimitero comunale e sistemazione dell’esistente”. È uno dei punti programmatici con il quale il sindaco Ciaccio nel 2014 aveva vinto le amministrative del comune di Roccamena, alla guida della lista "Noi per Roccamena”. In paese quello della ..

    Continua a Leggere

  • Assolto perché il fatto non sussiste. Il sindaco Capizzi scagionato dall’accusa di omissione di atti d’ufficio (I DETTAGLI)

    In Evidenza

    Palermo, 17 gennaio 2019 – Si è conclusa positivamente per il primo cittadino di Monreale, Piero Capizzi, una vicenda giudiziaria che lo vede coinvolto assieme al suo predecessore, Filippo Di Matteo. Per Capizzi, difeso dall’avvocato Giuseppe Botta che aveva scelto il ..

    Continua a Leggere

  • Finanziaria regionale. Salta l’accordo in Commissione Bilancio. Fava: “Spettacolo imbarazzante per il Governo”

    In Evidenza

    Palermo, 17 gennaio 2019 - Si fa sempre più concreta la possibilità che venga autorizzato un altro mese di bilancio provvisorio. In commissione bilancio infatti non si trova l'accordo sul collegato e l'aula viene rinviata addirittura a data da destinarsi. I deputati riceveranno la convocazione al ..

    Continua a Leggere

  • Forestali senza stipendio, presidio Flai-Cgil sotto l’UST. Pisa: “Siamo stanchi delle false promesse del Governo regionale”

    In Evidenza

    Palermo, 16 gennaio 2019 - Nonostante le rassicurazioni i pagamenti e gli adeguamenti contrattuali non sono arrivati nè entro l'anno nè entro il 16 gennaio. Per problemi finanziari la Regione non ha pagato gli stipendi agli operai forestali della provincia di Palermo. Oggi sotto la sede dell'Uffic..

    Continua a Leggere

  • Centro per l’Impiego, domani torna operativo lo sportello

    In Evidenza

    Monreale, 16 gennaio 2019 - Da domani mattina sarà operativo l'ufficio per l’impiego di Monreale. Nella sede di via Venero verranno offerti i servizi di accoglienza, orientamento e consulenza, incontro domanda e offerta placement, inserimento lavoratori disabili e categorie protette, promozione t..

    Continua a Leggere

  • San Cipirello, tragedia sfiorata: crollati i solai di una palazzina

    In Evidenza

    San Cipirello, 16 gennaio 2019 - Crollo la scorsa notte in una palazzina a San Cipirello. Il peso di un grosso recipiente d’acqua ha fatto collassare i solai di una costruzione a due piani dove c’è una sartoria. Il crollo è avvenuto nella notte e in quel momento non c’era nessuno. I ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Strisce blu: da oggi pagamento anche tramite l’App di Poste Italiane

    In Evidenza

    Monreale, 16 gennaio 2019 - Da oggi anche i cittadini di Monreale potranno pagare la sosta sulle strisce blu in maniera più veloce. È stato abilitato il pagamento dei ticket per la sosta oraria sulla piattaforma di PostePay+. Sarà sufficiente scaricare dal proprio smartphone l’App Postepay, cli..

    Continua a Leggere

  • Centro di raccolta di Fiumelato. Contenitori tra il fango? A breve sarà un lontano ricordo

    In Evidenza

    [gallery ids="89150,89151,89152,89153,89154,89155,89156,89157"] Monreale, 16 gennaio 2019 - Da quando è stato istituito il centro di raccolta dei rifiuti differenziati all’ex Casello di Fiumelato per servire una parte della zona periferica di Monreale, tante sono state le lamentele dei residen..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Salme in attesa nel deposito del cimitero. Vittorino: “A breve procediamo con la tumulazione”

    In Evidenza

    Monreale, 16 gennaio 2019 - Sulle condizioni in cui versa il cimitero monrealese abbiamo più volte scritto. Come in diverse occasioni alcuni cittadini hanno deciso di armarsi di attrezzi e buona volontà per ripulire e dare decoro al luogo. Mimmo Vittorino, neo assessore con delega ai servizi cimit..

    Continua a Leggere

  • Quartiere Carmine, tentato furto di rame. Staccata la grondaia della chiesa

    In Evidenza

    [gallery ids="89086,89085,89084"] Monreale, 15 gennaio 2019 -I ladri sono riusciti solo a staccare la grondaia ma non l'hanno portata via. Ancora una volta per pochi euro nel cuore della città avviene una manomissione ad un impianto pubblico. Un tentato furto di rame è avvenuto nel weekend all'..

    Continua a Leggere

  • L’assessore Potenza incontra i dirigenti scolastici. Stilato il calendario delle iniziative

    In Evidenza

    Monreale, 15 gennaio 2019 - Si è svolto stamane in Sala Rossa un primo incontro, promosso dall’assessore alla Pubblica Istruzione Serena Potenza, con i Dirigenti Scolastici degli istituti monrealesi, che ha avuto come obiettivo la programmazione di alcune iniziative sulla legalità, ..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com