Oggi è 21/05/2018

In Evidenza

Educazione Assistita con Animali. L’I.S. P. Novelli sperimenta un progetto di inclusione con i cani (VIDEO E FOTO)

Una veterinaria, alcuni bambini con disabilità e i cani. Un iter educativo centrato sul contatto con gli animali

Pubblicato il 5 aprile 2018

Educazione Assistita con Animali. L’I.S. P. Novelli sperimenta un progetto di inclusione con i cani (VIDEO E FOTO)

Monreale, 5 aprile 2018 – “I bambini di oggi sono gli adulti di domani, aiutiamoli a crescere liberi da stereotipi, aiutiamoli a sviluppare tutti i sensi, aiutiamoli a diventare più sensibili, un bambino creativo è un bambino più felice.

Questo pensiero non è di un accademico, di uno studioso che si occupa esclusivamente di didattica, e non è neppure tratto dal solito manuale, magari un po’ obsoleto, di Pedagogia Generale. Questa frase è di Bruno Munari, Artista eclettico e Designer raffinato.

La didattica laboratoriale, lo studio come esperienza diretta e concreta, l’uso integrato e reale dei cinque sensi, “l’apprendere facendo” erano per Munari la condizione essenziale per una corretta formazione umana, a partire dall’età infantile. L’artista è sempre stato considerato un personaggio di complessa definizione: sperimentatore libero da conformismi, ha continuamente avviato esperienze lavorando simultaneamente su diversi piani di ricerca in ambito artistico, del design, dei libri per l’infanzia, della didattica dell’arte.

Le intuizioni di Bruno Munari, sono state accolte, tra le svariate esperienze educative a lui ispirate, dalla ricerca e innovazione didattico-pedagogica messa in atto dalla scuola “Casa del Sole”, Istituzione scolastica inclusiva e di stampo multietnico, ubicata all’interno del Parco Trotter di Milano.

La Casa del Sole è stata in passato tra le prime Istituzioni Scolastiche in Europa a far propria la modalità educativa delle “scuole all’aperto”, variegati iter di apprendimento centrati sul contatto diretto con la natura, col mondo vegetale e animale, che l’hanno resa famosa e importante come fulcro fondamentale per la ricerca attiva e la sperimentazione laboratoriale più autentica.

Nell’Ottobre scorso, visitando i vari spazi di questa scuola, ho pensato che sarebbe stato interessante sperimentare anche alla Novelli un percorso alternativo di scienze, magari attraverso l’osservazione diretta del comportamento animale.

L’occasione si è presentata quando una corsista del tfa sostegno presso Unipa, Loredana Spinnato, che sta effettuando il suo tirocinio alla “Novelli” ed è, tra l’altro, in possesso di una laurea in veterinaria, ha proposto un progetto con i cani, da sperimentare in una classe che accoglie un bambino con disturbi dello spettro autistico.

La proposta, approvata con entusiasmo da me, che del tirocinio sono la tutor, dalla Dirigente Scolastica Dott.ssa Chiara Di Prima, e dai colleghi contitolari della classe sperimentatrice, si è concretizzata in un’esperienza davvero inclusiva per gli alunni, sicuramente  indimenticabile in quanto ispirata alle modalità di didattica speciale relativa all’“Educazione Assistita con gli Animali” (E.A.A.)

L’apprendimento attraverso la mediazione di tutti quegli elementi naturali che costituiscono il fondamento dell’esperienza diretta assume particolare significato nella E.A.A, questo perché le peculiarità dell’animale, nella fattispecie del cane, si evidenziano nel potenziamento di quelle risorse presenti nell’alunno, che possono essere convogliate in un percorso di educazione e apprendimento “speciali” mirati al raggiungimento di obiettivi sostanziali come l’autostima, la sicurezza e l’autorealizzazione, oltre all’acquisizione spontanea di contenuti scientifici fondamentali. 

L’esperienza di Educazione Assistita con Animali, effettuata alla D.D. “P. Novelli”, ha fatto vivere agli alunni situazioni inusuali, utili, a tratti entusiasmanti, ma anche e soprattutto incredibilmente gratificanti. Ciò che ne ha determinato la funzionalità positiva nasce proprio in virtù di tale gratificazione e del successo conseguito dal poter sperimentare in prima persona. Ecco perché tale esperienza, nata quasi in sordina, è riuscita a concretizzarsi come un significativo e indelebile percorso educativo – didattico.

C’è da aggiungere una riflessione fondamentale: quando l’esperienza vissuta risulta davvero gratificante, come è successo per l’E.A.A. sperimentata alla Novelli, le osservazioni e le operazioni compiute dagli alunni si scolpiscono per sempre nella loro memoria costituendo la base per altri apprendimenti. Ciò avviene in quanto la loro giovane mente, esercitando una certa selettività basata sull’interesse verso alcuni input provenienti dall’ambiente circostante e sull’attenzione relativa agli stimoli che arrivano dai canali sensoriali di ciascuno, apre dinnanzi a sé nuovi e inesplorati orizzonti.

La motivazione intrinseca che deriva dal contatto diretto con l’animale, risulta costituire le solide fondamenta su cui costruire, in maniera più naturale e immediata, l’azione educativa.

È stato davvero emozionante notare la perfetta sinergia tra cane e alunno, l’attenzione decisamente amplificata del bambino con disabilità nei riguardi delle situazioni educative vissute, l’azione inclusiva esercitata su tutti gli alunni, perché imparare dai libri formerà di certo “lo studente”, ma apprendere dall’esperienza concreta formerà sicuramente “l’essere umano”. 

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Tutto pronto per le selezioni dello Zecchino d’Oro a Monreale

    In Evidenza

    Monreale, 21 maggio 2018 - Iniziato a gennaio, il lungo tour di selezioni dello Zecchino d'Oro domani farà tappa a Monreale. Nell’I.C.S. Antonio Veneziano, in via Kennedy, si svolgeranno dalle ore 15,00, le selezioni della celebre rassegna canora più amata dai bambini. Verranno scelti i solisti ..

    Continua a Leggere

  • Chelydra e ASD New generation, due scuole un’unica via: l’arte marziale – FOTO

    In Evidenza

    Monreale, 21 maggio 2018 - Palermo è stata scelta come luogo dove ospitare Wuma International Cup 2018 e sono fioccate le medaglie per i giovani atleti monrealesi, in occasione della chiusura della stagione sportiva 2017/2018. I team Chelydra di Pioppo e ASD New generation di Monrea..


  • A Corleone il cronista antimafia Borrometi. Ai giovani: «Basta mafia, siete voi Corleone»

    In Evidenza

    [gallery ids="64133,64141,64115,64119,64120,64121,64122,64123,64124,64126,64127,64128,64131,64138"] Corleone, 21 maggio 2018 – Una preziosa testimonianza è stata quella di Paolo Borrometi oggi a Corleone. Il paese ormai ex culla di Cosa nostra e dove si respira un'aria nuova. ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Personale in pensione. All’anagrafe e allo stato civile riduzione degli orari di apertura

    In Evidenza

    Monreale, 21 maggio 2018 - Si riduce da oggi l’orario di apertura al pubblico degli uffici di anagrafe, stato civile ed elettorale del comune di Monreale. L’utenza ne ha preso conoscenza questa mattina, tramite l’avviso appeso dinanzi l’ufficio, che sarà aperto un’ora in meno ogni mattina..

    Continua a Leggere

  • Monreale vista dal drone. Il risultato è molto suggestivo

    In Evidenza

    [embed]https://www.youtube.com/watch?v=8Sx7AP28nXs&feature=youtu.be[/embed] Monreale, 21 maggio 2018 - Le immagini sono molto suggestive. Le riprese dall’alto, consentite dall’utilizzo del drone, permettono di godere di una prospettiva diversa e insolita di un paesaggio a noi noto. È ..

    Continua a Leggere

  • Da Monreale parte la “marcia della gioia” nel ricordo di Giovanni Falcone

    In Evidenza

    Monreale, 21 maggio 2018 - Anche a Monreale domani si terrà la “marcia della gioia”, l’evento organizzato dal Parlamento “Multietnico”, con sede all’Istituto “F. Ferrara” di Palermo, e dal Parlamento internazionale della legalità, coordinato da Nicolò Mannino e Salvatore Sard..

    Continua a Leggere

  • Bimbo di 6 anni aggredito da un randagio a Roccamena. I genitori presentano denuncia

    In Evidenza

    Roccamena, 20 maggio 2018 - Un morso al braccio e qualche escoriazione al torace e tanta paura per un bimbo roccamenese. Ieri a Roccamena un bambino di sei anni è stato morso da un cane vagante per il territorio. L’episodio è avvenuto attorno alle 17.00 nei pressi di via Libertà. M.B., queste l..

    Continua a Leggere

  • Beccati alla guida dell’auto con il cellulare, 60 palermitani multati: si rischia la sospensione della patente

    In Evidenza

    Palermo, 19 maggio 2018 - Salgono a 60 le multe per l’uso del telefonino alla guida di veicoli. Questo il bilancio dei controlli compiuti dalla Polizia Municipale di Palermo negli ultimi giorni. Il Comandante Gabriele Marchese ha disposto il servizio di quattro pattuglie con vigili in borghese ..

    Continua a Leggere

  • Centro di stoccaggio abusivo alla Guadagna. Corpo Forestale e Polizia denunciano 3 persone

    In Evidenza

    Palermo, 19 maggio 2018 - Ieri pomeriggio in  un’operazione congiunta delle pattuglie dell’Ufficio Prevenzione Generale e S.P. della Polizia di Stato e del Nucleo Operativo Provinciale del Corpo Forestale R.S. è stato sequestrato, in via Guadagna a Palermo, in un contesto degradato della c..

    Continua a Leggere

  • Aspiranti sindaco da Contessa Entellina a Partinico. In provincia in 65 per 26 fasce tricolore

    In Evidenza

    Palermo, 19 maggio 2018 - Sono in tutto 65 i candidati a sindaco in provincia di Palermo nei 26 comuni che andranno al voto il prossimo 10 giugno. Sono oltre mille, invece, i candidati ai consigli comunali per 334 scranni a disposizione. Alle elezioni amministrative andranno piccoli comuni per cui s..

    Continua a Leggere

  • Monreale, domani il Corteo storico «Nel segno di Guglielmo». Oggi il mercato medievale

    In Evidenza

    Monreale, 19 maggio 2018 - È iniziata ieri la manifestazione monrealese «Nel segno di Guglielmo», tre giorni dedicati a rievocazioni storiche dell’epoca del Regno di Guglielmo II. L’associazione TE.M.A. sarà impegnata, nell’ottava edizione dell’evento, nella rappresentazione della dedica..

    Continua a Leggere

  • Interdittiva antimafia a due aziende di Roccamena. Sono riconducibili alla famiglia Diesi

    In Evidenza

    Roccamena, 19 maggio 2018 - Due aziende, riconducibili alla famiglia Diesi di Roccamena che operano in Veneto sono state colpite da una interdittiva antimafia. Veneta trasporti e SG Petroli sono state escluse dal Prefetto di Verona da tutti i rapporti contrattuali con la pubblica amministrazione. ..

    Continua a Leggere

  • Salernitana vs Palermo 0-2. I rosanero vanno ai play off

    In Evidenza

    Salerno, 19 maggio 2018 - Nonostante la vittoria di misura sul campo della salernitana con due gol di Chochev e del solito Nino La Gumina, e un gol regolare annullato a Rispoli, il campionato di serie B ha emesso il verdetto. Empoli e Parma direttamente in serie A. Il Palermo, insieme al F..

    Continua a Leggere

  • Concorso Inps, 967 posti per laureati come Consulente protezione sociale

    In Evidenza

    Palermo, 19 maggio 2018 - È Stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 27 aprile 2018 un bando di concorso per titoli ed esami a 967 posti di Consulente protezione sociale nei ruoli del personale dell’INPS. I vincitori saranno assunti con contratto a tempo indeterminato. La scadenza pe..

    Continua a Leggere

  • Una Notte al Museo, stasera visite guidate a Palermo

    In Evidenza

    Palermo, 19 maggio 2018 - Per gli amanti dell'arte e della cultura torna la Notte europea dei Musei: sabato 19 maggio. Sono previste in tutta Europa aperture notturne, per vivere l’atmosfera suggestiva delle visite serali dei musei. Nel capoluogo siciliano, Terradamare mette a disposizione..

    Continua a Leggere

  • Previsioni meteo, una strana estate in arrivo. Calda e secca al Nord, mite e piovosa al Sud

    In Evidenza

    Monreale, 18 maggio 2018 - Dopo la mattinata uggiosa e piovosa di oggi, gli ultimi aggiornamenti danno altre piogge tra la notte di sabato 19 e le prime ore di domenica. Ultimissimi aggiornamenti prevedono per i giorni a seguire ancora una spiccata instabilità, tuttavia, nell'ultimo weekend di..

    Continua a Leggere

  • A Montelepre sporcaccioni beccati con le fototrappole. Per loro 600 euro di multa

    In Evidenza

    [gallery ids="62742,62744"] Montelepre, 18 maggio 2018 - Le fototrappole comunali beccano i cittadini sporcaccioni che abbandonano i rifiuti in maniera selvaggia. Accade a Montelepre dove proseguono i controlli della polizia municipale volti al contrasto del fenomeno dell'abbandono indiscriminato..

    Continua a Leggere

  • Gli studenti guidano i turisti tra le bellezze di Monreale, domani si replica FOTO

    In Evidenza

    [gallery ids="62736,62737,62738,62739"] Monreale, 18 maggio 2018 - Ha preso il via questa mattina, la manifestazione La scuola adotta la città, organizzata dall'assessorato alla Pubblica Istruzione e Beni culturali del comune di Monreale che ha coinvolto gli istituti scolastic..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com