Oggi è 19/10/2018

In Evidenza

Educazione Assistita con Animali. L’I.S. P. Novelli sperimenta un progetto di inclusione con i cani (VIDEO E FOTO)

Una veterinaria, alcuni bambini con disabilità e i cani. Un iter educativo centrato sul contatto con gli animali

Pubblicato il 5 aprile 2018

Educazione Assistita con Animali. L’I.S. P. Novelli sperimenta un progetto di inclusione con i cani (VIDEO E FOTO)

Monreale, 5 aprile 2018 – “I bambini di oggi sono gli adulti di domani, aiutiamoli a crescere liberi da stereotipi, aiutiamoli a sviluppare tutti i sensi, aiutiamoli a diventare più sensibili, un bambino creativo è un bambino più felice.

Questo pensiero non è di un accademico, di uno studioso che si occupa esclusivamente di didattica, e non è neppure tratto dal solito manuale, magari un po’ obsoleto, di Pedagogia Generale. Questa frase è di Bruno Munari, Artista eclettico e Designer raffinato.

La didattica laboratoriale, lo studio come esperienza diretta e concreta, l’uso integrato e reale dei cinque sensi, “l’apprendere facendo” erano per Munari la condizione essenziale per una corretta formazione umana, a partire dall’età infantile. L’artista è sempre stato considerato un personaggio di complessa definizione: sperimentatore libero da conformismi, ha continuamente avviato esperienze lavorando simultaneamente su diversi piani di ricerca in ambito artistico, del design, dei libri per l’infanzia, della didattica dell’arte.

Le intuizioni di Bruno Munari, sono state accolte, tra le svariate esperienze educative a lui ispirate, dalla ricerca e innovazione didattico-pedagogica messa in atto dalla scuola “Casa del Sole”, Istituzione scolastica inclusiva e di stampo multietnico, ubicata all’interno del Parco Trotter di Milano.

La Casa del Sole è stata in passato tra le prime Istituzioni Scolastiche in Europa a far propria la modalità educativa delle “scuole all’aperto”, variegati iter di apprendimento centrati sul contatto diretto con la natura, col mondo vegetale e animale, che l’hanno resa famosa e importante come fulcro fondamentale per la ricerca attiva e la sperimentazione laboratoriale più autentica.

Nell’Ottobre scorso, visitando i vari spazi di questa scuola, ho pensato che sarebbe stato interessante sperimentare anche alla Novelli un percorso alternativo di scienze, magari attraverso l’osservazione diretta del comportamento animale.

L’occasione si è presentata quando una corsista del tfa sostegno presso Unipa, Loredana Spinnato, che sta effettuando il suo tirocinio alla “Novelli” ed è, tra l’altro, in possesso di una laurea in veterinaria, ha proposto un progetto con i cani, da sperimentare in una classe che accoglie un bambino con disturbi dello spettro autistico.

La proposta, approvata con entusiasmo da me, che del tirocinio sono la tutor, dalla Dirigente Scolastica Dott.ssa Chiara Di Prima, e dai colleghi contitolari della classe sperimentatrice, si è concretizzata in un’esperienza davvero inclusiva per gli alunni, sicuramente  indimenticabile in quanto ispirata alle modalità di didattica speciale relativa all’“Educazione Assistita con gli Animali” (E.A.A.)

L’apprendimento attraverso la mediazione di tutti quegli elementi naturali che costituiscono il fondamento dell’esperienza diretta assume particolare significato nella E.A.A, questo perché le peculiarità dell’animale, nella fattispecie del cane, si evidenziano nel potenziamento di quelle risorse presenti nell’alunno, che possono essere convogliate in un percorso di educazione e apprendimento “speciali” mirati al raggiungimento di obiettivi sostanziali come l’autostima, la sicurezza e l’autorealizzazione, oltre all’acquisizione spontanea di contenuti scientifici fondamentali. 

L’esperienza di Educazione Assistita con Animali, effettuata alla D.D. “P. Novelli”, ha fatto vivere agli alunni situazioni inusuali, utili, a tratti entusiasmanti, ma anche e soprattutto incredibilmente gratificanti. Ciò che ne ha determinato la funzionalità positiva nasce proprio in virtù di tale gratificazione e del successo conseguito dal poter sperimentare in prima persona. Ecco perché tale esperienza, nata quasi in sordina, è riuscita a concretizzarsi come un significativo e indelebile percorso educativo – didattico.

C’è da aggiungere una riflessione fondamentale: quando l’esperienza vissuta risulta davvero gratificante, come è successo per l’E.A.A. sperimentata alla Novelli, le osservazioni e le operazioni compiute dagli alunni si scolpiscono per sempre nella loro memoria costituendo la base per altri apprendimenti. Ciò avviene in quanto la loro giovane mente, esercitando una certa selettività basata sull’interesse verso alcuni input provenienti dall’ambiente circostante e sull’attenzione relativa agli stimoli che arrivano dai canali sensoriali di ciascuno, apre dinnanzi a sé nuovi e inesplorati orizzonti.

La motivazione intrinseca che deriva dal contatto diretto con l’animale, risulta costituire le solide fondamenta su cui costruire, in maniera più naturale e immediata, l’azione educativa.

È stato davvero emozionante notare la perfetta sinergia tra cane e alunno, l’attenzione decisamente amplificata del bambino con disabilità nei riguardi delle situazioni educative vissute, l’azione inclusiva esercitata su tutti gli alunni, perché imparare dai libri formerà di certo “lo studente”, ma apprendere dall’esperienza concreta formerà sicuramente “l’essere umano”. 

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Al via la stabilizzazione dei 98 precari del Comune di Corleone

    In Evidenza

    Corleone, 19 ottobre 2018 - Saranno stabilizzati i 98 precari del Comune di Corleone. Lo comunica Margherita Amiri, segretaria provinciale della Cisl Fp Palermo Trapani, al termine del confronto tenutosi oggi con i vertici dell’amministrazione commissariale. “Abbiamo raggiunt..

    Continua a Leggere

  • Capizzi: “Abbiamo rimesso in piedi il comune dal punto di vista economico-finanziario”

    In Evidenza

    Monreale, 19 ottobre 2018 - “Possiamo dire di avere il polso della situazione economico-finanziaria del Comune di Monreale”. È questo il commento del sindaco Capizzi dopo avere approvato l’atto ricognitivo al piano di riequilibrio finanziario.  “Estinzione dei debiti del Piano nei c..

    Continua a Leggere

  • SRR Palermo Ovest. Il Dipartimento regionale dell’acqua e dei rifiuti tira le orecchie ai sindaci soci: Partecipate all’assemblea

    In Evidenza

    Monreale, 19 ottobre 2018 - Con una nota firmata il 15 ottobre scorso, il Direttore Generale del Dipartimento regionale dell’acqua e dei rifiuti, il dott. Salvatore Cocina, ha diffidato il Commissario della SRR Palermo Ovest a convocare i soci della società al fine di ricostituir..

    Continua a Leggere

  • Omosessualità: pregiudizi, scherni, coming-out, scuola, diritti. L’intervista a Marcello Pupella e a Lorenzo Canale

    In Evidenza

    Monreale, 19 ottobre 2018 - Il cammino verso l’affermazione e la tutela dei diritti e quindi della relativa piena inclusione sul piano personale, sociale e anche normativo di chi manifesta un orientamento sessuale che non si conforma a ciò che per molti rappresen..

    Continua a Leggere

  • Circolo Italia, dibattito sulla mafia alla presenza di alcune vittime

    In Evidenza

    Monreale, 19 ottobre 2018 - Presso la sede del Circolo di Cultura Italia, diretto egregiamente da Claudio Burgio, non nuovo a questo genere di iniziative che accrescono il patrimonio culturale della nostra cittadina, nel pomeriggio di ieri è stato presentato il libro di Fabio Giallombardo “COSA V..

    Continua a Leggere

  • Incidente in via Olio di Lino. In gravi condizioni il ballerino 29enne. In rianimazione con prognosi riservata

    In Evidenza

    Monreale, 19 ottobre 2018 - In fin di vita il 29enne investito mercoledì sera in via Olio di Lino. G. C. era stato investito da un carro attrezzi mentre transitava a piedi lungo la via (

    Continua a Leggere

  • Tra filmati originali il maxi processo diventa serie Tv

    In Evidenza

    Tra filmati originali e fiction: in tv esce "Maxi- Il grande processo alla mafia" la serie sul maxi-processo alla mafia. Dal 23 ottobre andrà in onda su Rai Storia, da oggi anche su Ray play. Sul grande schermo vedremo due attori di Palermo Giuseppe Moschella che interpreta il boss Pippo Caló e..

    Continua a Leggere

  • Monreale, Circonvallazione al buio: ennesimo incidente. Coinvolto un consigliere comunale

    In Evidenza

    [gallery ids="79746,79745,79744"]   Monreale, 18 ottobre 2018 -Questa sera intorno alle 20,30 sulla Circonvallazione si è verificato l'ennesimo incidente all'altezza dell'ufficio postale. Uno scontro tra uno scooter e una Peugeot 207. Nello scontro è rimasto ferito il consigliere comuna..

    Continua a Leggere

  • Corleone, cascate delle Due Rocche: questo è quello che ci meritiamo

    In Evidenza

    Corleone, 18 ottobre 2018 - La piena del fiume ha restituito senza sconto quello che la gente getta periodicamente di qua e di là. Un mucchio di bottiglie di plastica si è concentrato alla foce delle cascate. Uno spettacolo che mortifica la bellezza del posto ma denota come l'indifferenza e l'incu..

    Continua a Leggere

  • Via Olio di Lino. Pedone investito. La causa forse la scarsa illuminazione pubblica

    In Evidenza

    Borgo Molara, 18 ottobre 2018 - Ieri sera in Via Olio di Lino un ragazzo di anni 29 è stato investito, riportando grave trauma cranico.  "Paura e rabbia tra i cittadini per l’ennesimo incidente a causa della scarsa illuminazione pubblica, per fortuna non ci è scappato il morto". A den..

    Continua a Leggere

  • Lo Biondo: “Lavoratori in jeans, senza guanti né mascherine. Chi vigila sulla società dei rifiuti?”

    In Evidenza

    Monreale, 18 ottobre 2018 - "Bene e bravi quei cittadini che hanno permesso di raggiungere il 31% di raccolta differenziata!  Ora tocca all’amministrazione dichiarare se e quanto si ridurrà, per i cittadini, il costo in bolletta, visto che il 31% dei rifiuti non graverà sui costi della d..

    Continua a Leggere

  • Via Strada Ferrata, residenti e podisti tra fiumiciattoli d’acqua ed eternit

    In Evidenza

    [gallery ids="79632,79631,79630,79629,79628"] Monreale, 17 ottobre 2018 - Una perdita d’acqua da mesi trasforma la strada in un piccolo fiumiciattolo. La perdita di un tubo sotto l'asfalto eroga un getto d’acqua in via Strada Ferrata. Praticamente una risorsa che paghiamo viene spre..

    Continua a Leggere

  • Taccuini di viaggio. A Monreale 5 tappe per scoprire gli angoli più significativi

    In Evidenza

    Monreale, 17 ottobre 2018 - L’evento, “Taccuini di viaggio-Monreale-Disegni e parole -Paesaggi, Monumenti, Giardini, Cibo, Artigianato” , patrocinato dal Comune di Monreale e promosso dall’Associazione ARTES ripropone per il secondo anno consecutivo un viaggio a Monreale.

    Continua a Leggere

  • Raccolta differenziata: Sabato 20 ottobre distribuzione gratuita dei mastelli a Villaciambra

    In Evidenza

    Monreale, 17 ottobre 2018 - Prevista per sabato mattina dalle ore 8 la distribuzione dei mastelli per la raccolta differenziata. Verranno assegnati gratuitamente ai residenti della frazione che si presenteranno nello spazio antistante la scuola materna di Villaciambra. Per ritirare i mast..

    Continua a Leggere

  • Aperte le selezioni per la Massimo Kids Orchestra

    In Evidenza

    [gallery ids="79619,79620,79618"] La Fondazione Teatro Massimo di Palermo indice nei giorni 27 e 28 ottobre, con inizio alle ore 10, una selezione volta all'accertamento dell'idoneità artistica finalizzata alla formazione della Massimo Kids Orchestra per l'anno 2018/2019. La partecipazione ..

    Continua a Leggere

  • Assunzioni, 300 posti nel colosso Club Med e 60 nel tour operator Aeroviaggi

    In Evidenza

    17 ottobre 2018 - L'estate si è conclusa ma gli operatori del settore programmano le assunzioni stagionali per l'inverno e l'autunno 2019. Trecento posti disponibili nel settore turistico alberghiero per la stagione della catena internazionale Club Med a Cefalù, altri 60 posti con Aeroviaggi che h..

    Continua a Leggere

  • Aquino. 16 appartamenti, viabilità, sistemazione spazi a verde pubblico. Affidati i lavori di completamento

    In Evidenza

    Monreale, 17 ottobre 2019 - Riprenderanno a breve gli interventi di completamento, nella frazione di Aquino, per la realizzazione di 16 appartamenti, per la riqualificazione della viabilità comunale, la sistemazione di spazi a verde pubblico, e per la razionalizzazione della rete di smaltimento del..

    Continua a Leggere

  • Romanotto (Credici Monreale): “Differenziata al 32%? I conti non tornano. Mancano all’appello 460 tonnellate di rifiuti urbani”

    In Evidenza

    Monreale, 17 ottobre 2019 - Il consigliere comunale Giuseppe Romanotto (Credici Monreale), in una nota che integralmente pubblichiamo, solleva una serie di dubbi sui dati riportati dall’assessore Cangemi sui livelli di raccolta differenziata raggiunti dal comune di Monreale, e chi..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com