Oggi è 22/04/2018

Politica

Sicilia Futura in maggioranza di Governo? Parla Edy Tamajo: “Nel PD parecchi masochisti, urge casa riformisti e moderati”

“La nostra è un’opposizione responsabile. Lavoriamo su un nuovo soggetto politico. La nuova casa dei riformisti liberali non può essere il Pd”

Pubblicato il 30 marzo 2018

Sicilia Futura in maggioranza di Governo? Parla Edy Tamajo: “Nel PD parecchi masochisti, urge casa riformisti e moderati”

Palermo, 30 marzo 2018 – Il via libera all’Ars al Documento di Economia e Finanza regionale e all’esercizio provvisorio, le dinamiche di voto che si sono registrate, hanno acceso un’intensa polemica dal sapore molto politico, che ancora una volta riconduce alle lacerazioni interne in seno al Pd ed in senso più ampio all’interno del centro sinistra. Lo scontro è tra i Partigiani Dem e Sicilia Futura accusata di aver fatto da stampella al Governo regionale. Forte il botta e risposta  tra Nicola D’Agostino e Antonio Ferrante. 

Proprio partendo da questo ma cercando di comprendere di più il peso di un’astensione come cartina di tornasole di una prospettiva politica, BlogSicilia ha intervistato il deputato regionale di Sicilia Futura Edy Tamajo. Ne riportiamo uno stralcio.

La polemica è dai toni molto forti, partendo da quanto accaduto all’Ars ci vuole raccontare cosa sta succedendo? 

“Noi non facciamo parte della maggioranza questo lo voglio dire chiaramente,  noi alle regionali abbiamo sostenuto Micari senza nessun inciucio, così anche per le nazionali il nostro comportamento è stato coerente, quando invece tra Partigiani Dem c’è stato pure chi ha votato Cinque stelle per disprezzo e odio nei confronti di Matteo Renzi.

Noi abbiamo preso alle regionali il 6,3%, siamo sopravvissuti allo tsunami che c’è stato. Purtroppo nel Pd le liti e le divergenze hanno creato non condizioni di consenso ma di profondo dissenso da parte degli elettori.  Ci siamo resi conti che all’interno del Partito Democratico ci sono parecchi masochisti che vogliono perdere, a noi piace vincere. Ritornando a quanto accaduto ieri, noi abbiamo soltanto raccolto in pieno l’appello alla responsabilità del Presidente Musumeci. Non ce la siamo sentiti, per partito preso, di impantanare l’Aula e lo sviluppo della Sicilia. Abbiamo avuto un atteggiamento di ‘opposizione responsabile’ e continueremo a portarlo avanti. A noi non interessano le liti ma quel che ci preme è portare avanti qualcosa di concreto per la Sicilia. 

Un modus operandi che secondo lei sarà fatto proprio dall’opposizione tutta anche dal Pd, al netto dei Partigiani Dem?

“Sull’atteggiamento responsabile noi ci crediamo realmente, su gli altri movimenti io ho molti dubbi. Il Pd come si muoverà? Mi auguro che il resto del partito abbia questo senso di responsabilità: l’Aula non può essere un Vietnam. Da parte nostra ci sarà collaborazione, io invito  tutte le forze moderate a partecipare alla crescita e ad un percorso di Governo”.

Questo delinea un orizzonte di separazione dal Pd e fa intravedere un nuovo soggetto politico, lo conferma?

“Assolutamente sì, noi siamo in attesa di un percorso nuovo e vogliamo capire quale sarà la nuova casa dei riformisti liberali, certamente date  queste condizioni non può essere il Pd.

Aspettiamo le mosse di Matteo Renzi, auspichiamo che nasca una casa diversa dal Pd in cui non ci saranno liti e correnti. Vorremmo essere precursori di questo nuovo soggetto moderato. Siamo stanchi di litigare e non ci piace questo clima di odio che si respira: noi non siamo transfughi o trasformisti. Per le amministrative su Catania e Messina stiamo pensando ad un progetto di area moderata. Su Messina Picciolo farà la lista Sicilia Futura che andrà ad intercettare tutti i voti di area moderata. Basta litigare. Separazione concreta dal Pd? Qui al centro c’è l’idea di futuro: i Partigiani Dem non vedono bene l’allargamento verso il Centro mentre per noi quest’orizzonte riformista e moderato è molto importante.

A Roma si sta lavorando attorno a questa nuova forza politica, a questa nuova casa dei riformisti. Qual è il vostro feedback sui tempi di ‘gestazione’ di questo progetto?

“E’ una cosa concreta che ha bisogno di tempo, aspettiamo con ansia una mossa da parte di Renzi, ripeto. Penso che ci vorranno almeno un paio di mesi. E’ certo che da qui alle elezioni Europee dovremo essere pronti”.

(Per l’articolo completo leggi Sicilia Futura in maggioranza di Governo? Parla Edy Tamajo: “nel PD parecchi masochisti, urge casa riformisti e moderati”)

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Cgil e Cisl esultano per elezione Rsu. Silvio Russo: «Ora pagare performance dei dipendenti»

    Politica

    Monreale, 21 aprile 2018 - Ieri I dipendenti del comune di Monreale hanno eletto i 12 rappresentati sindacali che avranno il compito di farsi carico per i prossimi tre anni delle esigenze e del rapporto contrattuale con l’amministrazione cittadina. La Cgil FP ha ottenuto 8 seggi, 3 sono andati all..

    Continua a Leggere

  • Piana degli Albanesi. Taglia centinaia di alberi. Corpo Forestale denuncia allevatore

    Politica

    Piana degli Albanesi, 21 aprile 2018 - Gli uomini del Corpo Forestale del distaccamento di Piana degli Albanesi e i Carabinieri hanno denunciato un allevatore, B.F. di anni 40, per il reato di taglio abusivo e danneggiamento aggravato di alberi e sequestrato un’area di 3 ettari circa.

    Continua a Leggere

  • Lucca, tutte le domande che farei al prof bullizzato

    Politica

    Lucca, 21 aprile 2018 - “Prof, non mi faccia incazzare, non mi faccia incazzare”. A urlare davanti alla cattedra è un ragazzo di un istituto tecnico di Lucca. Davanti a lui c’è il suo insegnante 64enne di italiano e storia. Il primo urla, il secondo sta zitto. Il primo ..

    Continua a Leggere

  • La via dei librai, la città che legge al via stamattina sul Cassaro Alto

    Politica

    Palermo, 21 aprile 2018 - Sono iniziate le 72 ore più divertenti e stimolanti dell’anno. La III edizione de LA VIA DEI LIBRAI, La città che legge – ha preso il via questa mattina sul Cassaro Alto. Da oggi e fino a lunedì 23 aprile, dalle 8 alle 24, tre giorni di festa, attività culturali, vi..

    Continua a Leggere

  • Chiusura centro per l’impiego, CISL, CGIL, UILA: disagio per decine di lavoratori forestali

    Politica

    Monreale, 21 aprile 2018 - Una forte preoccupazione è stata espressa dalle segreterie CISL, CGIL, UILA per l'assenza, ad oggi, di una soluzione adeguata al tema degli avvenimenti dei lavoratori forestali che fanno riferimento all’ufficio per l'impiego di Monreale. Con una nota del 12 marzo a..

    Continua a Leggere

  • Chiusa la discarica di Bellolampo, sospesa la raccolta rifiuti a Corleone

    Politica

    Corleone, 20 aprile 2018 - Sono stati chiusi nuovamente i cancelli della discarica di Bellolampo. Con la chiusura si ferma anche la raccolta nel comune di Corleone. A darne comunicazione è stato il Responsabile del III Settore Ing. Giuseppe Gennaro. ..

    Continua a Leggere

  • Coriandoli, musica e maschere per la parata di Primavera: “Monreale in Fiaba” – FOTO

    Politica

    Monreale, 20 aprile 2018 - Per le vie del centro storico coriandoli, maschere, musica ma anche messaggi importanti. Oggi pomeriggio si è svolta la parata di Primavera organizzata dagli assessorati comunali alla Cultura e alla Pubblica Istruzione in sinergia con le scuole del Territorio e con l..

    Continua a Leggere

  • Guzzo e Giuliano: “I risultati della raccolta differenziata sono fallimentari”. Cangemi ha una visione personalistica

    Politica

    Monreale, 20 aprile 2018 - La lunga nota dell'Assessore all'Igiene urbana ha fatto saltare dalla sedia i consiglieri di Forza Italia, Guzz..


  • Salvino e Mario Caputo tornano in libertà. Accolto il ricorso al tribunale del Riesame

    Politica

    Monreale, 20 aprile 2018 - Salvino Caputo e il fratello Mario Caputo tornano in libertà dopo essere stati posti agli arresti domiciliari il 4 aprile scorso su richiesta della Procura di Termini Imerese nell’ambito di presunti illeciti elettorali. Il tribunale del Riesame di Palermo ha proceduto a..

    Continua a Leggere

  • Il 25 aprile 60° Festa di Primavera a San Martino delle Scale

    Politica

    Monreale, 20 aprile 2018 - La Proloco di San Martino delle Scale con il patrocinio del comune di Monreale ha organi..

    Continua a Leggere

  • Cerimonia di premiazione del XIII Concorso nazionale “Tricolore Vivo” in piazza Guglielmo II

    Politica

    Monreale, 20 aprile 2018 - Grande successo ha ottenuto stamane la Cerimonia di premiazione del XIII Concorso nazionale “Tricolore Vivo”. Una manifestazione solenne che ha visto la partecipazione di numerose autorità civili, militari e religiose. Protagonisti veri sono stati gli alunni delle scu..

    Continua a Leggere

  • Salvo Vitale, amico e compagno di Peppino Impastato, lo racconta in un libro. Presentato oggi a Monreale

    Politica

    [gallery ids="59580,59581"] Monreale, 20 aprile 2018 - Stamattina presso la Casa Cultura Santa Cateria di Monreale (ex Ospedale Santa Caterina), il professore Salvo Vitale, ha presentato il suo ultimo libro “Era di Passaggio..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Pericolo api a due passi dal Duomo (LE FOTO)

    Politica

    [gallery ids="59557,59558,59559"] Monreale, 20 aprile 2018 - Pericolo api in via Agonizzanti. Alcune centinaia di api hanno pensato di prendere la residenza a due passi dal Duomo di Monreale. Alcuni passanti si sono accorti questa mattina della presenza di un grosso sciame di insetti che rendeva ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Elezioni RSU. 8 seggi vanno alla CGIL, 3 alla CISL, 1 alla UIL (I NOMI DEGLI ELETTI E LE PREFERENZE)

    Politica

    Monreale, 20 aprile 2018 - Si sono tenute questa mattina, presso i locali di Villa Savoia, le operazioni di scrutinio per il rinnovo delle cariche sindacali del comune di Monreale. Sono 12 le RSU da rinnovare. Le votazioni sono state aperte giorno 17 aprile e si sono concluse ier..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Andrea Palmeri e Francesco Di Maggio ordinati presbiteri

    Politica

    Sabato 21 aprile 2018 Due nuovi presbiteri nell’Arcidiocesi di Monreale Monreale, 20 aprile 2018 - Due nuovi presbiteri a chiusura del giubileo della chiesa monrealese, nel 750° della Dedicazione della Basilica-Cattedrale di Monreale (1267-2017), che si concluderà il 26 aprile p.v. ..

    Continua a Leggere

  • I cittadini si sostituiscono alle istituzioni. Il 28 aprile alcuni volontari puliranno il cimitero di Monreale

    Politica

    Monreale, 20 aprile 2018 - Le condizioni in cui versa il Comune di Monreale sono ormai di dominio pubblico, difficoltà sotto ogni punto di vista dai servizi alle infrastrutture. Oggi torniamo ad occuparci del cimitero. Più volte ci sono giunte segnalazioni da parte dei nostri lettori per denunciar..

    Continua a Leggere

  • Raccolta differenziata. Cangemi: “Cambiamento senza precedenti. Valori in crescita”

    Politica

    Monreale, 20 aprile 2018 - Riceviamo e pubblichiamo la nota inviataci dall'assessore all'Igiene Urbana, Giuseppe Cangemi. Gentile redazione, come ormai noto su tutto il centro urbano di Monreale a partire dal 16 ottobre scorso è stata avviata la raccolta differenziata porta a por..


  • Scooter contro auto, ragazza di 14 anni in codice rosso

    Politica

    Palermo, 19 aprile 2018 - Un grave incidente stradale si è verificato questo pomeriggio in via Altofonte. Una ragazzina ha perso il controllo del suo scooter ed è finita contro le auto. Adesso si trova in ospedale in prognosi riservata.  La ragazzin..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com