Oggi è 20/02/2019

News

Mercato pneumatici, in Italia l’online supera altri ostacoli

16 marzo 2018 – Lo shopping online sta diventando una modalità di acquisto scelta da un numero sempre crescente di italiani, eppure ci sono ancora..

Pubblicato il 16 marzo 2018

Mercato pneumatici, in Italia l’online supera altri ostacoli

16 marzo 2018 – Lo shopping online sta diventando una modalità di acquisto scelta da un numero sempre crescente di italiani, eppure ci sono ancora settori in cui si cerca il negozio fisico: secondo una ricerca di Coldiretti, circa il 67 per cento dei nostri connazionali ha comprato un prodotto o un servizio sul Web nell’ultimo anno, ma la cifra cala di molto se si considerano i comparti di cibo e alimentari, ad esempio, o il mercato degli pneumatici.

Cresce piano la quota di acquisti online

Quest’ultimo settore, in particolare, è quello su cui conviene soffermare la nostra analisi: a fronte di una forte crescita del mercato a livello europeo – che sta assecondando le previsioni della nota società di analisi finanziarie Frost&Sullivan, che già nel 2014 parlavano di un commercio di gomme online capace di raggiungere in Europa il 20 per cento del totale di vendite entro il 2020 – gli automobilisti nostrani sembrano ancora non essere del tutto convinti.

Ritmi in salita nei prossimi due anni

In realtà, c’è forse un generale livello di “diffidenza” che gli italiani hanno verso gli acquisti di nuove gomme, come dimostrano purtroppo i report statistici di Polstrada o associazioni di categoria, che rivelano come la percentuale di irregolarità sulle condizioni delle coperture, a cominciare da pneumatici troppo usurati, sia ben oltre il livello di allerta. In ogni caso, oggi si stima che il 7 per cento dei nuovi prodotti sia acquistato comunque sul Web, nonostante appunto fattori infrastrutturali e culturali che relegano l’Italia indietro rispetto a competitor internazionali.

Dove comprare gomme online

La doppia cifra sul totale delle vendite di gomme dovrebbe arrivare, per il nostro Paese, entro i prossimi due anni, grazie in modo particolare alla crescita dei portali specializzati in questo mercato, come ad esempio Euroimport Pneumatici, la piattaforma dove acquistare pneumatici online al prezzo più competitivo del nostro Paese. Secondo recenti stime, già attualmente 13 milioni di automobilisti “tricolore” hanno scelto il Web per comprare le gomme nuove per le proprie vetture, e in quattro casi su dieci queste transazioni hanno avuto corso proprio negli ultimi dodici mesi, a dimostrazione di una accelerazione nelle abitudini tecnologiche e di acquisto anche dalle nostre parti.

Le ragioni del successo

A spingere la crescita delle modalità più innovative di acquisto sono anche i fattori contestuali legati a questa esperienza: si può comprare da siti italiani, con schede tecniche precise che informano sul modello scelto e recensioni dettagliate realizzate da altri utenti, che raccontano le loro sensazioni di guida; la scelta dei prodotti è più ampia rispetto a qualsiasi negozio fisico, con centinaia di marche e migliaia di modelli di gomme, tra cui trovare sicuramente la più adatta alle proprie esigenze. Non ultimo, il citato aspetto del prezzo e del risparmio, che consente di portarsi a casa (anzi, di attendere la spedizione!) un set di pneumatici a un costo contenuto e dall’alto rapporto tra qualità e prezzi.

Vantaggi di tempo e denaro

In aggiunta a questi motivi, non bisogna trascurare un altro fattore piuttosto interessante: come rivelato anche da alcuni sondaggi in materia, più della metà degli automobilisti italiani che ha rinnovato il proprio treno di gomme scegliendo una piattaforma online si è lasciato convincere anche dal risparmio di tempo. Comprare pneumatici sul Web significa, infatti, completare le operazioni in pochi minuti, comodamente da casa o da qualsiasi luogo tramite smartphone, senza necessità di dover “toccare con mano” i prodotti o di dover visitare vari gommisti della propria città per ritrovare le coperture delle dimensioni adatte alla propria auto, con le giuste caratteristiche e ovviamente a un prezzo ritenuto soddisfacente, perché tutto si fa in pochi clic.

L’ultimo ostacolo

Non ultimo, l’eCommerce di pneumatici sta diffondendosi anche per un fattore “contestuale”: sembra ormai finito il periodo di lotta e di ostracismo che i gommisti “tradizionali” stavano portando avanti contro i rivenditori online. Sempre più officine in Italia infatti accettano di installare gomme acquistate altrove, ma soprattutto sempre più gommisti hanno attivato delle collaborazioni dirette con gli store online, così da ampliare il loro portafoglio clienti.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Indennità CDA Biviere. Romanotto: “L’imminente corsa alle urne del 28 Aprile ha posto le condizioni per una risposta mediatica così repentina”

    News

    Monreale, 20 febbraio 2019 - Riceviamo e pubblichiamo una nota inviata dai consiglieri comunali Giuseppe Romanotto e Giuseppe La Corte (Lega), in relazione all'articolo pubblicato ieri sulla questione delle indennità del CDA dell'Acquedotto Consortile del Biviere. Apprezziamo la celerità de..


  • Monreale. Forza Italia verso l’opzione Caputo. “Diventerà Bellissima” spaccata tra Capizzi e Arcidiacono

    News

    Monreale, 20 febbraio 2019 - Forza Italia guarda ad una coalizione di centro destra, in cerca di un candidato, “Diventerà Bellissima” si spacca tra Capizzi e Arcidiacono con posizioni interne inconciliabili, Arcidiacono rischia di prendere il PD ma di tenere fuori l’area di centro destra. ..


  • Verde pubblico, dopo 60 anni Monreale affida una porzione di terreno a Santa Maria La Reale per la bonifica dello spazio

    News

    Monreale, 20 febbraio 2019 - Dopo 60 anni di diatribe sembra finalmente essere stata risolta la questione che vedeva coinvolti il Comune di Monreale, il Comune di Palermo e la Parrocchia di Santa Maria La Reale, sita poco sopra la Rocca, all’inizio della salita del c..


  • Moscarelli (Lega): Roccamena si sta spopolando, vanno via i giovani e il paese invecchia. Errori e inerzia dell’attuale amministrazione

    News

    Roccamena, 20 febbraio 2019 - Nello scorso consiglio comunale a Roccamena si è costituito il gruppo consiliare della Lega, capogruppo Angelo Moscarelli. Il consigliere, durante i lavori d’aula, aveva lamentato di essere stato lasciato solo ad un certo punto dell’esperienza svolta dal 2014 nei b..


  • Pioggia di contributi regionali per l’illuminazione pubblica. Monreale è fuori. Caputo: “Interi quartieri al buio, San Martino senza luce, la circonvallazione più pericolosa della Sicilia”

    News

    Monreale, 20 febbraio 2019 - Montelepre, Giardinello, Marineo, Bolognetta, Terrasini, San Giuseppe Jato, Piana degli Albanesi, Caccamo, Belmonte Mezzagno, Roccamena, Corleone, Carini, Palermo. Sono questi comuni della provincia di Palermo che potrebbero ricevere un congruo finanziamento dalla Region..


  • Caso Salvini/Diciotti. Costantini (M5S): “Quello di Capizzi un becero tentativo di gettare nell’agone politico l’avversario politico più accreditato”

    News

    Monreale, 20 febbraio 2019 - “Ho espresso la mia opinione come libero cittadino e come iscritto ad un Movimento politico che, attraverso strumenti di democrazia diretta, consente a chiunque di poter esprimere il proprio pensiero, trasferendo ai portavoce eletti il compito di farlo proprio e rappre..


  • Capizzi: “La giustizia non va a peso o a misura. La considerazione di Costantini inaccettabile. Non è nessuno per dire se Salvini ha commesso o meno un reato”

    News

    Monreale, 19 febbraio 2019 - “Mi permetto di dissentire dal punto di vista e dalla considerazione espressa dal consigliere Fabio Costantini. Non lo dico solo da sindaco o da cittadino, ma soprattutto da avvocato penalista. La giustizia non va a peso o a misura”. Il sindaco di Monreale, Piero ..


  • L’assessore regionale Roberto Lagalla incontra gli studenti al Basile-D’Aleo. “Disponibile per progetto pilota di valorizzazione del mosaico”

    News

    Monreale, 19 febbraio 2019 - Si è tenuto questa mattina, presso l’Aula Magna dell’..


  • Giovanni Ferro (Presidente Biviere): “Tutto regolare. Massaro sta restituendo tutte le indennità ricevute, come deliberato nel 2016”

    News

    [caption id="attachment_84475" align="alignleft" width="394"] I consiglieri della Lega, Giuseppe Romanotto e Giuseppe La Co..


  • «Si i Murriali?». «No, sugnu Chiuppitanu». Ecco il comune di Pioppo. Storia e disservizi alla base del progetto

    News

    - «Si i Murriali?» - «No, sugnu Chiuppitanu».  In una semplice domanda e dentro una semplice risposta risiedono le numerose ragioni che stanno spingendo una comunità, ormai da molti anni, a rivendicare la non appartenenza ad un territorio e la propria identifi..


  • Acquedotto Consortile Biviere. Lega: “L’ex presidente Massaro, prima di candidarsi al consiglio comunale, restituisca le somme percepite indebitamente”

    News

    Monreale, 19 febbraio 2019 - “Il Presidente ed i consiglieri dell’Acquedotto Consortile Biviere se non lo hanno già fatto devono restituire le indennità percepite durante il loro mandato”. È questa la finalità dell’interrogazione al Sindaco che hanno presentato ieri i consiglieri dell..


  • Prorogate le indagini preliminari per i fratelli Caputo. Si allarga l’inchiesta. Coinvolti l’assessore regionale Totò Cordaro e il capogruppo all’ARS di “Diventerà Bellissima” Alessandro Aricò

    News

    [caption id="attachment_57890" align="alignleft" width="334"]Salvino Caputo e Mario Caputo Salvino Caputo e Mario Caputo[/caption] Termini Imere..


  • Caso Diciotti. Fabio Costantini: “Ho votato contro l’autorizzazione a procedere nei confronti del Ministro Salvini”. E ci ha spiegato il perché

    News

    Monreale, 18 febbraio 2019 - Questa mattina, alle 11,00, il Movimento Cinque Stelle ha dato il via alle operazioni di voto aperte agli iscritti sul caso Salvini. Attraverso l’urna virtuale della piattaforma Rousseau, i sostenitori dei Cinque Stelle sono stati chiamati ad esprimersi sulla decisione..


  • Convocato Consiglio Comunale il 25/02, ultima sessione ordinaria prima della campagna elettorale

    News

    Monreale, 18 febbraio 2019 - Questa mattina il Presidente del Consiglio Comunale, Giuseppe Verde, ha convocato, per il 25 febbraio, una sessione ordinaria del Consiglio. Se la seduta dovesse, come spesso accade, andare deserta, ci sarà tempo solo entro il 28 aprile per riconvocare la seduta. Suc..


  • Ancora nessun intervento per ripristinare il tratto franato della via “Corpo di Guardia”.

    News

    [gallery ids="92505,92504,92503,92502"] Monreale, 18 febbraio 2019 - Ancora nessun intervento per ripristinare il tratto della via “Corpo di Guardia” franato in seguito alla furia delle acque del torrente Vadduneddu.  Era il novembre 2018 qua..


  • Blitz dei Carabinieri al palazzo di ferro, sbancata piazza di spaccio. Fermati in 8, tra cui 3 minori (FOTO)

    News

    [gallery ids="92476,92477,92478,92479,92480,92481"]

    Palermo, 18 febbraio 2019 - Oggi, nelle prime ore dal mattino, i Carabinieri della Compagnia di San Lorenzo hanno arrestato 5 persone in seguito all’indagine denominata “Pellicano”, indagine iniziata nel gennai..


  • Autocompattatori a Piazzale Candido. Sono autorizzati? Romanotto (Lega) presenta una interrogazione

    News

    Monreale, 18 febbraio 2019 - Il consigliere comunale Giuseppe Romanotto, candidato sindaco della Lega, ha presentato un’interrogazione consiliare per dare voce ai numerosi residenti di Via C.P. esasperati per la presenza in prossimità delle loro abitazioni degli autocompattatori della Ditta Mirto..


  • Conferisce rifiuti di domenica. Beccato dai vigili. Multa di 600 €

    News

    Monreale, 18 febbraio 2019 - È stato sanzionato, intorno alle 9 del mattino, nei pressi di via San Nicola, un indisciplinato colto nell’atto di conferire rifiuti fuori orario e in una giornata non idonea. L’ordinanza sindacale, infatti, prevede il conferimento dei..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com